Il tuo browser non supporta JavaScript!

BUR Biblioteca Univ. Rizzoli: Saggi

Il piacere di pensare. Conversazione con Silvia Ronchey

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 171

In questa conversazione con Silvia Ronchey lo psicologo e filosofo americano James Hillman celebra i "piaceri del pensiero, la
10,00

Gli eroi di Mussolini. Niccolò Giani e la Scuola di mistica fascista

di Aldo Grandi

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 238

La loro esistenza si esprimeva in un'unica parola: servire. Servire Mussolini e la rivoluzione fascista. A costo di morire. Ma chi erano questi sacerdoti del regime e perché avevano una fede così assoluta nel duce? In questo volume l'autore ricostruisce la storia di Niccolò Giani, Guido Pallotta, Berto Ricci e dei tanti altri che in quegli anni credettero, obbedirono e combatterono in nome del fascismo. Il volume si basa su una ricca documentazione di diari e carteggi privati ed è completato da un'Appendice di documenti inediti, fra i quali il diario dal fronte di Giani e le lettere dalla guerra dei giovani volontari di Mistica.
8,00

Il genio. Il senso dell'eccellenza attraverso le vite di cento individui non comuni

di Harold Bloom

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 945

Che cos'è il genio? È un'idea che la cultura materialista del nostro tempo non ama, e che tenta di spiegare, riconducendone la
12,90

Questi anni alla Fiat

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 386

"Un giorno Agnelli chiese a Cuccia: mi fa conoscere questo Romiti?" Comincia così questo lungo racconto autobiografico di Cesare Romiti (all'epoca amministratore delegato della Fiat) che si dipana sul canovaccio delle oltre mille domande preparate da Giampaolo Pansa (all'epoca vicedirettore di "Repubblica") in cui il manager presenta fatti e retroscena di 14 anni passati al vertice della prima azienda nazionale, dal 1974 al 1988. Un racconto che ripercorre uno dei periodi cruciali della recente storia italiana: dall'autunno caldo del 1969 fino alla cosiddetta "marcia dei quarantamila" a Torino, l'epoca del terrorismo, l'inizio della ristrutturazione industriale, la ripresa della Fiat, la nuova geografia del capitalismo italiano.
9,50

Mussolini si confessa

di Georg Zachariae

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 231

Il duce, solo di fronte all'immagine di se stesso, sceglie, per confessarsi, un estraneo e un laico: il medico che per caso gl
8,50

La vera storia del «Che»

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 345

"La purezza del Che e la sua morte tragica lasciano spalancate le porte del sogno", scrive Jean Cormier, che ha trascorso sett
9,00

Il senso dell'esistenza

di Gyatso Tenzin (Dalai Lama)

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 156

Quali risposte offre la tradizione di sapienza del buddhismo tibetano alle domande che angosciano l'uomo moderno? In che modo antiche immagini simboliche come la Ruota della Vita possono rivelarsi cariche di profondi significati spirituali anche per chi è stato educato secondo una mentalità occidentale? Un itinerario spirituale e umano che parte dai monasteri tibetani e dalle loro colorate immagini allegoriche per giungere, in modo sorprendente e naturale, alla nostra vita e fornirci, con gli insegnamenti e le pratiche spirituali, il centro, l'equilibrio che spesso cerchiamo con tanto affanno.
7,00

Versi sotto la terra

di Vittorino Andreoli

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 216

Una raccolta dei versi più significativi scritti dal celebre psichiatra tra il 1978 e il 1999: un itinerario poetico alla sofferta ricerca delle sue "radici", del suo modo di essere uomo e scienziato. La scomparsa del padre, l'ossessione della fine, l'impulso insopprimibile di voler vivere nonostante tutto, la follia. Ecco i diversi temi di queste poesie, tessere di quel mosaico che permette di ricostruire la personalità, la vocazione, la visione del mondo di Vittorino Andreoli.
8,50

L'amica. Clara Maffei e il suo salotto nel Risorgimento

di Daniela Pizzagalli

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 402

"L'amore di Milano" la definiva il marito, il poeta Andrea Maffei, perché Clara incarnava, nella sua minuscola ma aggraziata e vivacissima figura, l'arte dell'accoglienza, e per mezzo secolo i grandi nomi della cultura e della politica celebrarono nel suo salotto quel connubio tra Romanticismo e Risorgimento che ha dato vita a una delle stagioni più appassionanti della nostra storia. Il racconto si svolge sul palcoscenico della storia, dove la contessa fu sensibile promotrice degli alti ideali ottocenteschi, ma anche dietro le quinte, grazie soprattutto all'epistolario intercorso con il grande amore della sua vita, Carlo Tenca, che è nel contempo un affascinante testo della letteratura romantica e uno straordinario documento storico.
8,50

Gli incontri

di Indro Montanelli

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 475

Una delle opere più riuscite, lette, e discusse di Indro Montanelli
12,00

L'industria dell'Olocausto. Lo sfruttamento della sofferenza degli ebrei

di Norman G. Finkelstein

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 368

"L'Olocausto si è dimostrato un'indispensabile arma ideologica
11,00

Dante. Il poeta, il politico, l'esule, il guerrigliero, il cortigiano, il reazionario

di Cesare Marchi

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 289

In questa biografia Cesare Marchi presenta un Dante in carne e ossa, con i suoi pregi e i suoi difetti, con le sue passioni e debolezze, orgoglioso, egoista, fazioso e vendicativo. Pur essendo documentata filologicamente, l'opera si rivolge al vasto pubblico, comprende un riassunto ragionato della "Commedia" e racconta il dramma di un perseguitato politico, guerrigliero inconcludente, professore mancato, cortigiano maldestro, che cominciò come democratico e finì reazionario, sognando un'utopistica Italia pacificata sotto il manto dell'imperatore.
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento