Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carocci: Sfere extra

Dormire, forse sognare. Sonno e sogno nelle neuroscienze

di Piergiorgio Strata

editore: Carocci

pagine: 206

Perché dormiamo? E quali vantaggi ne traggono l'individuo e la specie? Cosa accade nel cervello e alla coscienza durante il so
15,00

Io, un manoscritto (L'Antologia palatina si racconta)

di Simone Beta

editore: Carocci

pagine: 175

Ci sono libri che hanno avuto una vita molto più avventurosa delle avventure che raccontano
14,00

Chi comanda nella città. I greci e il potere

di Mario Vegetti

editore: Carocci

pagine: 127

Il libro introduce il lettore a una sorta di visita guidata in uno dei più straordinari laboratori di pensiero politico nella
12,00

Il lettore innamorato

di Alberto Beretta Anguissola

editore: Carocci

pagine: 270

Leggendo alcuni grandi capolavori della letteratura, può capitare di chiedersi: "Perché queste pagine mi piacciono tanto? Perché non riesco a staccarmene e resto a leggere fino a notte fonda? Perché mi sono così affezionato a questo personaggio? Quali sono i trucchi usati dall'autore per ottenere questi risultati?". Non è facile rispondere. Possiamo comunque constatare che, per "sedurre" il lettore, anche i più grandi scrittori hanno spesso fatto ricorso agli espedienti che utilizzano i professionisti della pubblicità quando inseriscono nelle reclame signorine alquanto svestite o robusti toraci di giovanotti palestrati. Come quei bravi "pubblicitari", dall'antichità al primo Novecento, essi hanno fatto ricorso alla bellezza dei personaggi per farci innamorare delle loro opere.
16,00

Con gli occhi dei greci. Saggezza antica per tempi moderni

di Mauro Bonazzi

editore: Carocci

pagine: 134

Dalla felicità all'amore e alla morte, dalla giustizia alla forza, all'amicizia e alla nostalgia: non c'è argomento di cui i Greci antichi non si siano occupati con una libertà e una spregiudicatezza che ancora oggi lasciano ammirati. Senza paura di mescolare temi alti e bassi (quali sarebbero poi?), ben deciso a non lasciarsi irretire in un classicismo di maniera, questo libro mostra che è proprio volgendo lo sguardo verso quelle distanze remote che potremo trovare una valida guida per orientarci nei complessi problemi dei nostri giorni. Tanti agili saggi che, unendo profondità e leggerezza, ci accompagnano nel più difficile e nel più attuale dei mestieri: quello di vivere.
12,00

Un affettuoso addio alla chiesa

di Anthony Kenny

editore: Carocci

pagine: 142

Anthony Kenny - una delle figure li spicco del pensiero filosofico contemporaneo - ha voluto scrivere questa sua breve autobiografia appositamente per il pubblico italiano. Quella di Kenny è una vicenda in cui storia personale e riflessione intellettuale s'intrecciano strettamente. Il suo agnosticismo è radicale e radicali sono le sue critiche ai dogmi della Chiesa, ma il suo è un pensiero che nello stesso tempo prende le distanze dall'ateismo alla moda, ed è animato da un senso di gratitudine, di serenità, persino di misticismo, che non potrà non affascinare i lettori di queste pagine.
12,00

Fratelli e sorelle, buonasera. Papa Francesco e la comunicazione

di Viganò Dario E.

editore: Carocci

pagine: 176

La comunicazione di papa Francesco arriva proprio a tutti, grazie alla notevole consapevolezza e raffinatezza nella gestione d
14,00

Anno Santo. Un'«invenzione» spettacolare

di Miccoli Giovanni

editore: Carocci

pagine: 142

Il volume non è né vuole essere una storia degli anni santi
12,00

I volti della misericordia

di Stefani Piero

editore: Carocci

pagine: 158

Con la bolla "Misericordiae Vultus", papa Francesco ha indetto un Giubileo Straordinario dedicato alla celebrazione della mise
12,00

Un'estate con Proust

editore: Carocci

pagine: 214

Un'estate con Proust raccoglie le voci di otto lettori d'eccezione
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento