Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Castelvecchi: Frangenti

Tempo misurato tempo vissuto

editore: Castelvecchi

pagine: 156

«Il tempo è il nostro supplizio» scriveva Simone Weil
17,50

La fine della megamacchina. Storia di una civiltà sull'orlo del collasso

di Fabian Scheidler

editore: Castelvecchi

pagine: 396

La "megamacchina" è tutto il nostro mondo: un sistema economico che accresce «le assurde fortune di una piccola casta di super
30,00

Corpo in figure. Filosofia e politica della corporeità

di Adriana Cavarero

editore: Castelvecchi

pagine: 264

Che rapporto esiste tra politica e corporeità nel pensiero occidentale? E se tale rapporto si basasse sul millenario tentativo
20,00

Elogio dell'inconscio. Come fare amicizia con il proprio peggio

di Massimo Recalcati

editore: Castelvecchi

pagine: 144

In un'epoca sempre più votata alla robotizzazione della vita, elogiare l'inconscio è un atto di resistenza
17,50

L'esoterismo nella letteratura tedesca. Da Goethe a Jünger

di Marino Freschi

editore: Castelvecchi

pagine: 200

Nella letteratura d'Occidente, e in particolare in quella tedesca - da Goethe, Lessing, Novalis, Hoffmann fino a Meyrink, Rilk
20,00

Nell'oceano dell'ebraismo. Brevi navigazioni tra Talmud e filosofia

di Massimo Giuliani

editore: Castelvecchi

pagine: 200

Può accadere che giudaismo e filosofia, sistemi solitamente autonomi, affluiscano in un immenso bacino: con questo fenomeno, s
20,00

Donne che allattano cuccioli di lupo. Icone dell'ipermaterno

di Adriana Cavarero

editore: Castelvecchi

pagine: 130

Cosa vuol dire essere madri? Cosa significa pensare il corpo come materia vivente che, nel parto, si apre e si lacera? Riporta
17,50

La fragilità della cura degli altri. Adorno e il care

di Estelle Ferrarese

editore: Castelvecchi

pagine: 144

La forma di vita capitalista ha radicalmente trasformato le relazioni sociali, messe a dura prova da un'insensibilità generali
17,50

La democrazia del vuoto. L'Occidente tra populismo e neoliberalismo

di Emanuela Fornari

editore: Castelvecchi

pagine: 88

Nell'era contemporanea, la crisi della democrazia investe non solo le forme ma la concezione stessa della sovranità popolare
13,00

Geopolitica dell'umano. L'orizzonte cosmopolitico

di Carlo De Rita

editore: Castelvecchi

pagine: 144

Se è vero che la spazialità geografica condiziona la concezione territoriale dell'interesse nazionale degli Stati, è altrettan
15,00

Gesù l'ebreo

di Ágnes Heller

editore: Castelvecchi

pagine: 96

Per duemila anni cristiani ed ebrei hanno dimenticato che Gesù non era soltanto di discendenza ebraica, ma a tutti gli effetti
12,00

Nonostante Platone. Figure femminili nella filosofia antica

di Adriana Cavarero

editore: Castelvecchi

pagine: 144

Che ne sarebbe del pensiero se donne quali Penelope, Demetra, Diotima o la memorabile servetta tracia potessero prendere la pa
16,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.