Diabasis: Al buon corsiero

Il patto

Il patto

editore: Diabasis

pagine: 304

Gabriele Palladino è un giovane ricercatore impiegato presso la californiana Biogas, un'azienda all'avanguardia negli esperimenti di ingegneria genetica, presso cui ha inventato Interceptor, primo clone pseudo umano, completamente privo di materia cerebrale. Una scoperta che gli procura guai: il suo direttore, un arrampicatore sociale senza scrupoli, comunica alla stampa la paternità del brevetto. Un donatore sconosciuto accresce a sua insaputa il suo conto bancario e gli propone di seguire un incarico straordinario, "divino": clonare Gesù a partire dalle tracce di sangue depositate su un filo strappato alla Sacra Sindone... Edmondo Lupieri, docente universitario di Storia del Cristianesimo, ha scritto questo thriller teologico con la moglie Linda.
13,50
La banda della croce

La banda della croce

di Gian Ruggero Manzoni

editore: Diabasis

pagine: 157

In una Amburgo immota, sospesa in un'atmosfera livida, trovano nascondiglio subito dopo la fine del secondo conflitto mondiale - alcuni ex militari d'alto rango nazisti e un fascista di Salò: sono aguzzini, carnefici, collaborazionisti e faccendieri che si riuniscono sotto il nome di Banda della croce. I suoi appartenenti, riconoscibili dal marchio che esibiscono sull'avanbraccio, delusi dalla sconfitta patita e imbevuti di retorica e immaginario vetero-nazisti, compiono due carneficine in nome dell'ideale di una grande Germania: la prima ai danni di sette soldati della Military Police, il servizio di Polizia alleato; la seconda, terribile, durante il veglione del 5 gennaio 1946.
11,00
L'ordine dell'addio

L'ordine dell'addio

di Emilia B. Cirillo

editore: Diabasis

pagine: 208

Valeria, donna non più giovane, vive da sola in una casa appartenuta alla nonna, in un paese dell'Alta Irpinia, un luogo ormai disabitato, dove resistono eroicamente pochi mestieri e un sogno: che il vento entri nelle case e scompigli l'ordine dell'addio. Il cuore del racconto è il non dimenticare, sullo sfondo di temi particolarmente cari all'autrice come la difesa dell'"anima" dei luoghi, il senso dell'abitare, la polemica contro la speculazione edilizia, l'amicizia e la solidarietà femminili, la riflessione sul dolore del corpo e della mente, sull'essere fuori misura.
13,00
Il canto del verzellino

Il canto del verzellino

di Tano Citeroni

editore: Diabasis

pagine: 128

12,00
Orapronòbis

Orapronòbis

di Stefano Scansani

editore: Diabasis

pagine: 208

13,00
Gli scervellati. La seconda guerra mondiale nei ricordi di uno di loro
13,80
L'amor morto

L'amor morto

di Stefano Scansani

editore: Diabasis

pagine: 208

13,50
Nudo rosso

Nudo rosso

di Nicola Baldoni

editore: Diabasis

pagine: 272

12,00
L'impero degli odori

L'impero degli odori

di Manlio Cancogni

editore: Diabasis

pagine: 168

12,39
Lettere a una sconosciuta

Lettere a una sconosciuta

di Giovanni Michelucci

editore: Diabasis

pagine: 144

12,91
I giardini cifrati

I giardini cifrati

di Carlo Frabetti

editore: Diabasis

pagine: 176

11,36
Il pioppo genuflesso

Il pioppo genuflesso

di Emilio Zucchi

editore: Diabasis

pagine: 72

7,75