Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cantagalli

Scienza e cura della vita: educazione alla democrazia

editore: Cantagalli

pagine: 192

Rimettere al centro dell'agire politico le problematiche giuridiche ed etiche legate al grande tema della vita ha rappresentat
9,00

La sinistra nazionalsocialista. Una mancata alternativa a Hitler

di Michelangelo Ingrassia

editore: Cantagalli

pagine: 136

Come in Italia, anche in Germania la Grande guerra alimentò forti tensioni, frantumò gli schemi politici del passato, produsse nuove contrapposizioni. Si è ormai stratificata nella storiografia l'idea che Hitler e il nazionalsocialismo siano stati il risultato di particolari circostanze: la Prima guerra mondiale, le ritorsioni di Versailles, la gracile democrazia nata dalle ceneri dell'Impero guglielmino. In realtà nella Germania del primo dopoguerra si agitarono forze culturali e politiche contrapposte alla repubblica di Weimar e alternative a Hitler, come la Rivoluzione conservatrice, il nazionalbolscevismo, il prussianesimo. Furono correnti di pensiero che tutte, in qualche modo, trassero linfa dalla grande tradizione del socialismo tedesco, nazionale e antimarxista. Cadute le barriere di destra e di sinistra, la linea di confine corse fra la multiforme sinistra nazionale e il nazionalsocialismo. Hitler fu l'esito finale di una storia che avrebbe potuto seguire anche altre direttrici; un dramma nel dramma della Germania nel Novecento. Questo libro disegna una mappa che guida lungo le vie seguite da uomini d'azione e uomini d'arme, filosofi e cattedratici, la cui avventura, talvolta velleitaria, risultò perdente nel confronto con il realismo politico del machiavellico Hitler.
12,00

Il segno del tempio

di Daniélou Jean

editore: Cantagalli

pagine: 88

In questo libro Daniélou descrive lo sviluppo del senso religioso dell'uomo, nel segno del tempio, come un processo temporale
8,00

La via di Roma

di Hilaire Belloc

editore: Cantagalli

pagine: 368

Nel 1901 Belloc decise di intraprendere un pellegrinaggio dalla Francia a Roma e il racconto di quell'esperienza si tradusse i
18,00

Inchiesta sul darwinismo. Come si costruisce una teoria. Scienza e potere dall'imperialismo britannico alla globalizzazione

di Enzo Pennetta

editore: Cantagalli

pagine: 216

La rivoluzione scientifica iniziata all'alba del XVI secolo era destinata a segnare un cambiamento profondo nella storia europ
15,50

Uscire dalla maledizione. L'Islam tra civiltà e barbarie

di Meddeb Abdelwahab

editore: Cantagalli

pagine: 272

Questo libro vuole essere un "trattato di guarigione" per un Islam malato
22,00

Anthropotes. Rivista di studi sulla persona e la famiglia

editore: Cantagalli

pagine: 256

In questo numero di Anthropotes: Il ruolo della religione nell'era post moderna; Il ruolo e la dignità della donna nella Chiesa e nel mondo laico; La celebrazione liturgica secondo Joseph Ratzinger; Bioetica: quando la morte è certa?; Il ruolo della gratuità nella vita umana; La dignità umana, l'amicizia, l'amore secondo il diritto naturale; La violenza in famiglia.
22,00

Metafisica

di Van Inwagen Peter

editore: Cantagalli

pagine: 560

30,00

L'isola del gatto blu. Paure e avventure all'ombra delle palme

editore: Cantagalli

pagine: 48

Volume, pensato e disegnato dalle autrici della "La Stella racconta", è dedicato ai bambini tra i 6 e i 12 anni. Riccamente illustrato con gli straordinari disegni della Bevicini, attraverso il racconto della storia di un gatto blu che si trova in un isola insieme ad altri animali, si introduce il piccolo lettore ad imparare sentimenti come la paura, la speranza, la gioia, l'amore, in uno spirito di avventura e leggerezza. Età di lettura: da 6 anni.
8,50

L'età del papa scomodo. Chiesa e politica negli ultimi tre anni

di Stefano Fontana

editore: Cantagalli

pagine: 256

"Ascolto il Papa più di Enzo Bianchi. Non mi basta risparmiare acqua quando mi lavo i denti per sentirmi la coscienza posto. L'ecologia riguarda le foche e i panda, ma perché no gli embrioni umani e i bambini che chiedono di nascere? Non riesco a capire qualche altro diritto verrebbe prima del diritto alla vita. Non credo che il sottosviluppo dipenda solo da noi occidentali. Penso che Odifreddi dovrebbe precisare che non parla da matematico. Penso che la cultura non si riduca a Rusconi, Giorello e Galimberti. Sono sicuro che da qualche parte c'è ancora un posto per Dio nel mondo. Sarò ancora cattolico?"
16,00

L'Unità d'Italia. Centocinquant'anni 1861-2011. Contributo di un italiano cardinale a una rievocazione multiforme e problematica

di Giacomo Biffi

editore: Cantagalli

pagine: 88

Un italiano d'eccezione offre il suo contributo personale al controverso e multiforme dibattito sul Risorgimento. In occasione del centocinquantesimo anniversario dell'Italia unita, il cardinale Giacomo Biffi rivolge il suo inconfondibile sguardo ai fatti "provvidenziali" che guidarono il nostro paese verso l'unità nazionale, senza trascurare le contraddizioni, i limiti e gli effetti a lungo termine dell'opera dei costruttori del nuovo Stato.
8,00

L'intenzionalità erotica e l'azione del corpo in Maurice Merleau-Ponty

di Daniele Donegà

editore: Cantagalli

pagine: 288

Cosa ci rivela di noi stessi e del nostro destino la percezione erotica? Ecco la domanda che l'autore, Daniele Donegà, ha tentato di esplorare, confrontandosi con il noto fenomenologo francese Maurice Merleau-Ponty. La pertinenza di una tale domanda si fa più palese in una cultura pansessuale, che ha ridotto la percezione erotica al piacere che riporta, riducendo la portata antropologica che tale percezione comporta.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.