Il tuo browser non supporta JavaScript!

Elliot

La voce segreta dei corvi

di Barzak Christopher

editore: Elliot

pagine: 350

Jamie Marks è stato ucciso, seppellito vicino alle traversine della ferrovia, ma Adam McCormick continua a vederlo
18,50

Echo

di Block Francesca L.

editore: Elliot

pagine: 144

Echo è giovane
14,00

Tre romanzi di Mike Hammer

di Spillane Mickey

editore: Elliot

pagine: 788

Sono pupe
26,00

Il collegio di Santa Lucia per giovinette allevate dai lupi

di Karen Russell

editore: Elliot

pagine: 302

Ava si prepara a lottare con gli alligatori mentre sua sorella è posseduta da uno spirito maligno delle paludi. Grossa Rossa si perde nel parco dei divertimenti delle Conchiglie Giganti. Emma viene obbligata ad andare al Campo per ragazzi con disturbi del sonno. Timothy e Waldo cercano il fantasma della sorella grazie a una maschera subacque dai poteri magici. Schiere di giovinette allevate dai lupi vengono accolte al collegio di Santa Lucia per imparare le buone maniere ed essere reinserite nella società. Sospesi nel mondo senza tempo della fanciullezza, i dieci racconti di Karen Russell "forse ricordano Jonathan Safran Foer o magari Gabriel García Márquez, ma in realtà non possono essere avvicinati a niente se non a loro stessi" (Publishers Weekly).
17,50

Breve storia di una piccola città

di Thomas R. Pearson

editore: Elliot

pagine: 551

Immaginate di essere seduti su una sedia a dondolo nella veranda di una casetta del Sud degli Stati Uniti, in un pomeriggio caldissimo, con una bibita alla menta in mano e la voce seducente di un ragazzino che vi racconta i fatti degli abitanti della sua cittadina. Benvenuti a Neely, piccolo paese immaginario del North Carolina, dove abitano personaggi a dir poco eccentrici: c'è la bella zitella di buona famiglia con una sfortunata storia d'amore alle spalle, c'è lo scimpanzè della zitella, che in cima all'asta di una bandiera innaffia di pipì un cespuglio di camelie, mentre la gente piazza scommesse su quale quarto del cespuglio colpirà oppure lo sceriffo che sembra tutto d'un pezzo e che un giorno, invece, si suicida, ma anche la cameriera nera con la dentiera che balla... Questi e molti altri sono i protagonisti di una storia corale che ha il suo cantore in Louis Benfield, ragazzo dallo sguardo ironico e acuto, con un cuore grande e malinconico.
19,50

Il seme della violenza

di Hunter Evan

editore: Elliot

pagine: 508

Richard Dadier, veterano di guerra, accetta l'incarico di insegnante liceale in una scuola per ragazzi "difficili"
22,50

Drugstore cowboy

di James Fogle

editore: Elliot

pagine: 240

Portland, Oregon. Anni Settanta. Bob rapina le farmacie, le svuota dei medicinali che gli possono tornare utili: oppiacei, amfetaminici, benzodiazepine, narcotici assortiti. Quello che gli serve per farsi, per raggiungere il suo personale nirvana. Assieme a Bob, un gruppo di altri tossici in perenne avvicendamento, con lo spettro dell'overdose, della morte, della polizia, dell'arresto e della galera.
17,50

A morte le vacche sacre. Perché seguire le vecchie regole non porta sempre al successo

editore: Elliot

pagine: 217

Partendo dalla tradizione induista, la "vacca sacra" è diventata una facile definizione per indicare un insieme di regole inappellabili, soprattutto all'interno del mondo del lavoro. Come ad esempio: "II successo genera altro successo", "il lavoro di squadra produce i migliori risultati", "ognuno merita una seconda possibilità", fino ad arrivare ai credo di ultima generazione ("le e-mail ci fanno risparmiare tempo"). Una serie di comandamenti ripetuti all'infinito e universalmente venerati. Slogan che molti sottoscrivono ciecamente solo perché altri prima di loro si sono comportati allo stesso modo. Scritto da tre pubblicitari, "Uccidiamo le vacche sacre" invita il lettore a tenersi alla larga dai luoghi comuni in favore di scelte e riflessioni personali, sul luogo di lavoro e non solo.
16,50

Mrs Henderson e altre storie

di Francis Wyndham

editore: Elliot

pagine: 178

Il narratore ripercorre la storia della sua famiglia con l'occhio affettuoso della memoria, dipingendo una galleria di personaggi che si muovono in un'atmosfera in cui il mistero di personalità anomale s'intreccia al futile chiacchiericcio della buona società inglese. Jack, Ursula, Ruby, l'inquietante Mrs Henderson, nobili inglesi e marginali americani, compagni e maestri di Oxford, case di campagna e la Londra dell'immediato dopoguerra, divengono protagonisti vivi di questa cronaca.
18,50

Le nozze

di West Dorothy

editore: Elliot

pagine: 301

Nell'angolo più discreto dell'isola di Martha's Vineyard ci sono alcune case di villeggiatura che tutti chiamano, per la loro
19,50

Carnival love

di Dunn Katherine

editore: Elliot

pagine: 535

Olympia Binewski, una donna albina alta pochi centimetri, narra la propria vicenda sospesa tra presente e passato
22,00

Non voglio più vivere alla luce del sole. Il disgusto per il mondo esterno di una nuova generazione perduta

di Michael Zielenziger

editore: Elliot

pagine: 408

"La cultura del vincitore a tutti i costi e della massima esposizione mediatica porterà sempre più persone, soprattutto giovani, a "chiamarsi fuori", preferendo una non-vita da eremiti metropolitani... Dal suo osservatorio di Tokyo, Michael Zielenziger è stato tra i primi a cogliere questa tendenza, questa specie di epidemia". (The Washington Posit)" In Giappone un'intera generazione sta sparendo, chiusa in se stessa e nel proprio rifiuto di esistere, e i segnali dal resto del mondo non sono rassicuranti... L'opera di Zielenziger è un necessario campanello d'allarme." (San Francisco Chronicle)
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.