Il tuo browser non supporta JavaScript!

Elliot

La gonna strappata

di Godfrey Rebecca

editore: Elliot

pagine: 219

Victoria, British Columbia, Canada
14,00

Sedici feriti­Vaduccia

editore: Elliot

pagine: 149

Amsterdam
12,00

Un lavoro sporco

di Moore Christopher

editore: Elliot

pagine: 443

Charlie Asher è contento, felice, appagato
16,50

Herbarium. Ediz. in facsimile

di Dickinson Emily

editore: Elliot

pagine: 230

L'"Herbarium", per lungo tempo accuratamente conservato nella biblioteca di Harvard, è l'ultimo dei manoscritti appartenenti a
120,00

Tango. Storia dell'amore per un ballo

di Robert Farris Thompson

editore: Elliot

pagine: 411

Il musicologo, storico e antropologo Robert Farris Thompson conduce il lettore per mano per la prima volta attraverso il mistero del tango. Per scoprirne autori e creatori di musica e testi, da Carlos Gardel a Jorge Luis Borges. Distinguerne influenze e contaminazioni, dall'habanera alle opere di Rossini. Capirne ritmi e filosofia, tra amore e follia e morte. Seguirne evoluzione e cambiamenti fino a oggi. Piangerne la decadenza e l'eccessiva commercializzazione nelle pellicole hollywoodiane. Celebrarne la rinascita con i maestri di forme moderne e rinnovate. Decodificarne i movimenti e i passi, dai più semplici ai più complicati e ricchi di storia vissuta. Ricco di testi e fotografie il volume è una storia culturale di un ballo di passione, e sulla passione per un ballo.
22,00

Fahrenheit 451­Diario di Fahrenheit 451

editore: Elliot

pagine: 190

Un futuro di grigio conformismo
14,00

Angeli pericolosi

di Francesca L. Block

editore: Elliot

pagine: 441

Weetzie Bat è una ragazza con i capelli colorati, un giubbotto nero da motociclista e pizzi e gonne da riot girl, vive a Los Angeles e cerca l'amore perfetto. Non nella città che conosciamo, almeno non esattamente, ma in una landa fatata dove tutto è possibile, dove si sposano luci e ombre, oscurità e splendore. Assieme ai suoi amici, Weetzie parte per trovare il fidanzato e la vita dei suoi sogni, tra tentazioni e pericoli terreni e ultraterreni, fate e tossici e spacciatori e vampiri e rockstar e geni e fantasmi, piacere e dolore e tenerezza, zucchero filato e rasoi. Allacciate e intimamente unite alla sua, le vicende di altri personaggi indimenticabili, dalla ribelle Babystrega all'insicura Cherokee, dal punkettaro Dirk al surfista Duck (senza tralasciare l'incredibile Cane Ganzo), in una prova di realismo magico che ricorda "una Isabel Allende post punk, una J.K. Rowling più adulta e scafata, cresciuta alla corte dei Sex Pistols invece che sotto l'ala protettrice di Tolkien".
16,50

Il piccolo libro del plagio

di Posner Richard A.

editore: Elliot

pagine: 118

In un momento di esimi copioni e altrettanto esimi copiati, di copyright concesso e negato, di "negri" e ghost-writer, di caus
10,00

Isabel

di Stothard Anna

editore: Elliot

pagine: 221

Isabel è la storia bruciante e ipnotica di due adolescenti, sospesi fra l'universo rassicurante dell'innocenza e l'eccitante m
12,50

Io e Mittee

di Daphne Rooke

editore: Elliot

pagine: 350

Ambientato alla fine del XIX secolo nella provincia sudafricana del Transvaal, il romanzo ha come protagoniste due giovani donne, Mittee e Selina, cresciute insieme come sorelle ma divise dal colore della pelle e dalla posizione sociale. Il loro rapporto oscilla tra amore e odio, generosità e cattiveria, sentimenti che vengono acuiti dalla passione che Selina nutre segretamente nei confronti del ricco Paul Du Plessis, promesso sposo di Mittee. Il triangolo amoroso si rivela ben presto insostenibile, divenendo fonte di infelicità per tutti, mentre sullo sfondo infuria la guerra tra boeri e inglesi. Interamente narrato dal punto di vista di Selina, "Io e Mittee" è il racconto di un'amicizia senza tempo, un'appassionante storia d'amore, un vivido e inconsueto affresco storico del Sudafrica di fine Ottocento - all'epoca terra di incontro tra razze e culture diverse - all'interno del quale spicca un personaggio complesso e affascinante, dotato di uno sguardo profondo e di una voce che riesce a trasmettere con efficacia il dolore e l'umiliazione legati alla propria condizione.
16,50

L'altro giardino

di Francis Wyndham

editore: Elliot

pagine: 127

È l'ultima estate di pace prima dello scoppio della Seconda guerra mondiale. In un paesino dell'Inghilterra del sud, un adolescente in attesa di partire per il college conosce Kay, un'eccentrica trentenne dall'esistenza tormentata. Nonostante la differenza di età, i due hanno molto in comune, a cominciare da un profondo desiderio di libertà e anticonformismo che mal si adatta ai ristretti orizzonti del piccolo villaggio. Inizia così un'amicizia destinata a durare nel tempo, fatta di lunghi pomeriggi trascorsi ad ascoltare dischi da un vecchio grammofono o a parlare dei divi del cinema in un appartato spazio verde chiamato l'"altro giardino". Con lo scoppio del conflitto le vite di entrambi subiscono una drammatica svolta: il giovane interrompe gli studi per entrare nell'esercito, mentre Kay passa di lavoro in lavoro, di uomo in uomo, sempre alla ricerca del proprio posto nel mondo. Un ironico e penetrante ritratto della società inglese prebellica, colta nel momento del suo declino. Una storia intima e allo stesso tempo universale che parla al cuore dei lettori del valore dell'amicizia come antidoto alla barbarie dei tempi.
12,50

Diario dell'anno della peste

di Defoe Daniel

editore: Elliot

pagine: 198

17,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.