Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Odoya

Storia dei normanni

di R. Allen Brown

editore: Odoya

pagine: 263

La storia dei normanni ha inizio nel 911, quando il capo vichingo Rollone ricevette la prima donazione di terre sulla costa francese della Manica. Da questo primo insediamento il popolo dei normanni partì alla conquista dell'Inghilterra, della Sicilia, dell'Italia meridionale e di numerose terre lungo le coste mediterranee. La loro sfera di influenza divenne ben presto enorme: all'epoca delle crociate avevano già esteso il loro dominio su tutto il Mediterraneo, fin quasi alla Siria. Le loro corti si distinguevano per l'architettura inconfondibile e per il fiorire di una cultura cavalleresca e romantica capace di toccare un vasto spettro di arti e scienze umane. Il popolo normanno riuscì a conciliare grande ferocia in battaglia e civiltà nell'arte di governare, caratterizzandosi inoltre per la rara capacità di assimilare la cultura di coloro che cadevano sotto il loro potere.
18,00

Umm Kulthum

La voce degli arabi

di Biancani Francesca

editore: Odoya

pagine: 224

15,00

La cultura underground

di Mario Maffi

editore: Odoya

pagine: 414

La beat generation e il Movement, i problemi dell'individuo e della droga, la politica e la guerra nel Vietnam, i gruppi pacifisti, gay e femministi, le organizzazioni delle minoranze etniche e del dissenso più radicale, le sperimentazioni del cinema e del teatro, la produzione musicale. Mario Maffi passa in rassegna gli aspetti sociali e culturali di un'intera epoca, sondandone le origini e le profonde motivazioni individuali e collettive: dai beats agli hippies, dall'action painting alla Pop Art, da Bill Haley ed Elvis Presley ai Fugs e Frank Zappa, dal Living Theatre al Bread and Puppet Theatre e al Teatro Campesino, dalle avanguardie cinematografiche al documentario di denuncia, dal superamento dei "confini della percezione" al partito delle Pantere Nere e ai Weathermen Underground - e le derive ed evoluzioni successive. "La cultura underground" è il racconto di un viaggio che ha segnato profondamente le generazioni degli ultimi decenni, desiderose di emanciparsi, con idee e identità diverse, dal "peggiore dei mondi possibili" uscito dalla seconda guerra mondiale: fra l'alienazione degli anni Cinquanta, le illusioni degli anni Sessanta e le prime avvisaglie della crisi di metà anni Settanta.
20,00

P

J. Harvey. Musiche. Maschere. Vita

di Solventi Stefano

editore: Odoya

pagine: 237

La sua musica è una sferzata misteriosa e misteriosamente liberatoria
15,00

Storia dei vampiri

di Beresford Matthew

editore: Odoya

pagine: 235

La figura del vampiro attraversa i secoli e arriva fino a noi mantenendo intatto il suo fascino senza fine
16,00

Guida all'occultismo

di Julien Tondriau

editore: Odoya

pagine: 367

Agrippa di Nettesheim, Alberto Magno, Cagliostro, Crowley, Faust, Gurdjieff, Kardec, Mesmer, Nostradamus, Paracelso, Swedenbor
20,00

Storia della masturbazione

editore: Odoya

pagine: 237

La masturbazione è la prima attività sessuale dell'individuo
16,50

Storia della conquista del West

di Ray Allen Billington

editore: Odoya

pagine: 400

La conquista dei vasti territori del Far West, descritta attraverso i personaggi e gli eventi più significativi
20,00

Storia della Coca-Cola

di Pendergrast Mark

editore: Odoya

pagine: 768

La storia della più famosa bevanda del mondo e della compagnia che la produce e commercializza
26,00

Storia del conflitto anglo-irlandese. Otto secoli di persecuzione inglese

di Riccardo Michelucci

editore: Odoya

pagine: 288

Il "libro nero" degli inglesi in Irlanda, delle persecuzioni e del razzismo cui sono stati sottoposti gli irlandesi per oltre
18,00

Storia dell'alchimia

di Holmyard Eric J.

editore: Odoya

pagine: 320

Il volume descrive le origini e lo sviluppo dell'alchimia, dal periodo greco all'Ottocento, dalla Cina al mondo arabo
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.