Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Plus - Università di Pisa

Dimensioni dello spazio nelle preposizioni. Uno studio empirico sull'italiano L2

di Linda Meini

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 238

La codifica delle categorie spaziali nelle lingue naturali rappresenta uno dei temi centrali all'interno del dibattito teorico attualmente in corso sul rapporto tra linguaggio e cognizione. Una questione di primo piano cui il volume cerca di rispondere riguarda la misura in cui la fenomenologia linguistica delle preposizioni spaziali possa essere interpretata facendo ricorso a nozioni astratte universali, la cui esistenza è stata recentemente messa in dubbio da studi linguistici che si ispirano al relativismo neo-whorfiano. In parallelo, sul versante acquisizionale, si intende verificare se il processo di acquisizione delle preposizioni spaziali sia governato da regolarità strutturali e sistematicità interne, con la finalità ultima di individuare, ove possibile, i princìpi cognitivi generali che governano questo processo. Il testo è articolato in due parti. La prima comprende un'ampia panoramica critica sulla terminologia impiegata negli studi del cosiddetto "linguaggio spaziale" e sulle ricerche che, in ambito internazionale e nazionale, si sono occupate negli ultimi decenni delle preposizioni spaziali e dei relativi processi acquisizionali.
16,00

Guida allo studio diretto dell'edificio storico. Appunti di anatomia dell'architettura per l'intervento di restauro

di Alessandro S. Curuni

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 256

La conoscenza di un organismo architettonico che necessita di cure e di interventi di restauro va espressa, come tutte le operazioni progettuali, per mezzo di elaborati grafico-descrittivi riepilogativi di agevole lettura. Così come per la progettazione del nuovo è fondamentale avere una base definita nei caratteri ambientali, anche per l'intervento di restauro è necessario produrre dei grafici che, nella sostanza, siano tali da rappresentare in modo chiaro il modello, rigorosamente caratterizzato, dell'oggetto sul quale si intende proporre l'intervento. Il volume, indirizzato a tutti coloro che operano nel settore del restauro e della progettazione, ha come finalità quella di fornire gli strumenti di base per un buon piano di restauro
35,00

Casi di diritto privato

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 280

La raccolta di casi di "diritto privato" è un florilegio di decisioni emesse dalle corti di diverso grado e di diversa competenza ordinato secondo la disposizione manualistica dei grandi istituti. Le decisioni scelte sono tra le più significative o per la loro importanza "storica" (poiché hanno segnato una svolta negli orientamenti della giurisprudenza oppure hanno risolto per la prima volta casi difficili o ignorati nel passato) o per la loro rilevanza nel panorama più recente. Il volume è articolato in sette capitoli: I Fonti. II Interpretazione della legge. III Persona fisica. IV Enti. V Proprietà. VI Contratti. VII Responsabilità civile.
18,00

Credito e nazione in Francia e in Italia (XIX-XX secolo)

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 492

Tra la seconda metà dell'Ottocento e la fine del Novecento l'evoluzione dei due sistemi bancari e finanziari, italiano e francese, corre in parallelo ma più volte si incrocia attorno a problemi, periodi, idee e uomini. Il volume, frutto del lavoro congiunto di studiosi di entrambi i paesi, pone in risalto le due dinamiche storiche attorno al tema unificante dell'organizzazione del credito per la nazione e altresì della nazione per il credito. In questa prospettiva si sono sviluppate le ricerche sui due sistemi finanziari durante un periodo lungo che va dalla prima "globalizzazione" (quella che precede la Grande guerra) alla seconda "globalizzazione" (quella attuale). Emergono così le specificità e le differenze dei due sistemi, ma anche gli elementi di forza e di debolezza, le capacità di adattamento e quelle di innovazione finanziaria riguardo a tipo di imprese bancarie, tecniche creditizie e finanziarie, organizzazione delle transazioni e dei servizi, relazioni di mercato.
26,00

Breve storia dell'Università di Pisa

di Romano P. Coppini

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 128

Nel volume si ripercorre nei suoi principali passaggi la storia dell'ateneo pisano a partire dalla sua fondazione, avvenuta nel 1343. Dall'età medicea a quella lorenese, dal Regno d'Italia alla Repubblica, le vicende universitarie hanno visto coinvolti numerosi personaggi che hanno segnato l'evoluzione del sapere scientifico in Italia e in Europa
10,00

Guido Strazza. Opere 1958-2008. Catalogo della mostra

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 144

Il volume, realizzato in occasione della mostra al Museo della Grafica di Pisa, presenta l'opera di uno dei maggiori protagonisti dell'arte italiana del secondo '900. Dalla prima maturità alla colma stagione odierna: cinquant'anni di pittura, disegno, incisione di Guido Strazza, uno dei principali e più rigorosi interpreti della ricerca astratta in Italia, e certamente il maggiore nostro incisore del tempo, che ha saputo far progredire di conserva la teoresi e la pratica della tecnica incisoria. Ecco allora le Metamorfosi, poi gli Orizzonti olandesi, quindi il Giardino delle Esperidi: ciclo cui Strazza dà vita a Roma, dove si è trasferito all'inizio degli anni Sessanta e dove, porterà al culmine il suo proposito di trasporre nell'incisione l'assolutezza, l'incontaminata purezza della luce. Allo scadere dell'ottavo decennio, il nascondimento e il peso oscuro del tempo si posano infine su quelle luci caste e purissime: i Segni di Roma
18,00

Sport e ordinamenti giuridici. Atti del Seminario congiunto tra il Dottorato di diritto privato e la Scuola di Dottorato di giustizia costituzionale e...

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 340

Il volume raccoglie gli atti del quarto seminario congiunto organizzato dal Dottorato di diritto privato e dalla Scuola di dottorato di giustizia costituzionale e diritti fondamentali, svoltosi a Pisa l'11 aprile 2008 con ad oggetto l'Ordinamento sportivo. Nonostante nella Costituzione - così come approvata dall'Assemblea costituente - non vi fosse alcun riferimento esplicito allo sport, né inteso come diritto da tutelare né come competenza da ripartire, non sorprende come gli studiosi abbiano comunque ritenuto che potesse individuarsi in via ermeneutica una copertura costituzionale alla pratica sportiva attraverso il rinvio, in particolar modo, agli artt. 2, 18 e 32 Cost., sottolineando in tal senso la possibilità di configurarla come un diritto inviolabile dell'uomo, da esercitarsi in forma singola od associata, potenzialmente strumentale alla tutela psicofisica della salute degli individui.
18,00

Tutela dei diritti dei migranti

di Pierluigi Consorti

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 248

Questo libro raccoglie il materiale di approfondimento della prima edizione del Corso di perfezionamento universitario sulla "Tutela dei diritti dei migranti", tenutosi a Pisa tra la fine di giugno e l'inizio di luglio del 2009.. Il libro è aggiornato alle recenti norme del "pacchetto sicurezza", che purtroppo sembrano considerare lo straniero come un problema o, peggio, come un pericolo da cui difendersi. Tuttavia le nuove regole non sono poi così distanti dalle vecchie; tutta l'Europa sembra intenzionata a costruirsi come una fortezza invalicabile. Ma le leggi attuali potranno fermare la circolazione delle persone e l'incontro fra i popoli? Sarà opportuno continuare ad affrontare il fenomeno secondo la logica della sicurezza o si potrà ragionare in termini interculturali? Di fronte alla politica dei respingimenti si formula la proposta di un diritto interculturale, che assicuri i diritti di tutti e sappia rispondere ai bisogni di protezione degli stranieri più poveri, di chi chiede asilo, dei minori, di chi nel XXI secolo è ancora ridotto in schiavitù.
15,00

Sulle piste dei Dori. Ipotesi a confronto tra linguistica, archeologia e storia

di Francesco Perono Cacciafoco

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 88

La caduta della civiltà palaziale micenea, che parlava e scriveva un dialetto già greco, il presunto arrivo in Grecia di invas
12,00

Italian type minerals. Ediz. inglese

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 352

40,00
35,00

Le «Gesta di Suppiluliuma». L'opera storiografica di Mursili II re di Äatusa

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 200

Il Gran Re di Hattusa Mursili II (ca. 1320-1290 a.C.), che governò su gran parte della penisola anatolica e sugli attuali Libano e Siria centro-settentrionale, fu anche prolifico e poliedrico scrittore. Fra i suoi lavori si segnalano tre opere storiografiche nelle quali narrò gli eventi politici e bellici del suo tempo, note oggi sotto i titoli di "Gesta di Suppiluliuma", "Annali Decennali" e "Annali Completi (o Gesta) di Mursili". Si ripropone in questo primo volume, a più di cinquant'anni dalla precedente edizione, la prima di queste opere, nella quale egli racconta la vita di suo padre Suppiluliuma dalla giovinezza al regno e le imprese militari e le estese conquiste che portarono alla fondazione del grande Impero ittita destinato a dominare la scena politica del Vicino Oriente per più di un secolo. Tenendo conto dei ritrovamenti successivi al 1956 si presentano qui tutti i brani e i frammenti superstiti dell'opera nel testo originale con traduzione e commento filologico, geografico e storico.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.