Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Quodlibet

Introduzione alla critica dell'economia politica

di Marx Karl

editore: Quodlibet

pagine: 136

L'introduzione alla critica dell'economia politica contiene il più esteso pronunciamento di Marx sulle questioni metodologiche
12,00

La repubblica delle lettere. Generazioni, scrittori, società nell'Italia contemporanea

di Tricomi Antonio

editore: Quodlibet

pagine: 552

Almeno in Italia, quello del progresso democratico pare ormai un progetto decaduto, né sembra più esistere un'autentica civilt
34,00

Imparare da Las Vegas. Il simbolismo dimenticato della forma architettonica

editore: Quodlibet

pagine: 230

Quando questo libro venne pubblicato nel 1972 scatenò immediatamente un vero e proprio putiferio: che cosa mai si può imparare
24,00

Creatività

di Garroni Emilio

editore: Quodlibet

pagine: 196

Fare o dire qualcosa di nuovo, di imprevisto, di sorprendente: in che cosa consiste questa capacità tipicamente umana? Come sp
16,50

Costellazioni. Storia, arte e tecnica in Walter Benjamin

di Gurisatti Giovanni

editore: Quodlibet

pagine: 384

A settant'anni dalla sua tragica scomparsa, l'opera di Walter Benjamin continua a suscitare un fervido interesse, soprattutto
24,00

La poesia pensante. Inchieste sulla poesia cinese contemporanea

di Pozzana Claudia

editore: Quodlibet

pagine: 272

C'è poesia pensante quando salta le barriere delle parole, quando interrompe una legge sintattica, quando supera uno schema me
24,00

Diario. 1985-1993

editore: Quodlibet

pagine: VIII-855

La decisione di fare insieme una nuova rivista e di chiamarla 'Diario' nacque nel 1984
46,00

Lacan e il femminismo contemporaneo

di Luisella Mambrini

editore: Quodlibet

pagine: 152

Jacques Lacan ha operato una rivoluzione nella teoria e nella clinica rispetto al tema della femminilità dal momento che l'ha estratta dal quadro edipico in cui era stata confinata fino a quel momento. Per Lacan la donna non è la madre e la sua essenza non è riconducibile alla castrazione ma le si apre un orizzonte che va al di là dell'Edipo. Nonostante questo va detto che il femminismo non ha sempre riconosciuto la rivoluzione operata da Lacan; si può dire invece che a lungo il suo nome ha destato sospetti in ambito femminista se non una vera e propria levata di scudi. Oggi che Lacan non è più coperto da interdizione, ma assurge a interlocutore negli scritti di molte femministe, si può davvero dire che la sovversione del suo approccio sia stata colta? E che cosa viene espresso nei confronti di Lacan dalle due posizioni "tipo" nei confronti della femminilità e cioè dall'approccio essenzialista, che guarda alla femminilità come essenza irriducibile, e da quello costruzionista, che guarda al genere come costruzione simbolica?
18,00

Topografie politiche. Spazio urbano, cittadinanza, confini in Walter Benjamin e Jacques Derrida

di Gentili Dario

editore: Quodlibet

pagine: 235

Uno dei leit-motiv nell'interpretazione della globalizzazione riguarda il superamento della topografia tipica del Moderno e de
20,00

Architetture in forma di parole

di Costantino Dardi

editore: Quodlibet

pagine: 256

I ventinove saggi di Costantino Dardi che compongono questo volume rappresentano alcuni dei più significativi contributi prodotti negli ultimi suoi quindici anni di vita, l'età della piena maturità, dopo il suo definitivo trasferimento a Roma. Dardi stesso aveva pensato di raccoglierli in forma unitaria e questa pubblicazione postuma ci consente di apprezzare meglio la cogente attualità dei temi trattati e il valore non effimero delle riflessioni dell'architetto friulano. Si ha così occasione di seguire un percorso, per molti aspetti ancora troppo poco noto, che va dai problemi sollevati dalla costruzione di New Town a quelli dell'allestimento museale, dal riuso dei grandi "contenitori storici" fino alle considerazioni che circoscrivono - come testimonia qui in un toccante testo il suo "compagno segreto" Aldo Rossi quel "nuovo, più complesso e ambiguo sentimento del luogo" che insidia e attraversa il lavoro degli architetti. Non mancano, fra l'altro, alcuni sconfinamenti verso il cinema, la pittura, l'archeologia, oltre a mirabili ritratti di maestri dell'architettura contemporanea.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.