Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Einaudi: Einaudi tascabili (Scrittori)

Storie di cronopios e di famas

di Cortázar Julio

editore: Einaudi

Tradotto da Einaudi nel 1971, questo libro è tra i più significativi dell'intera produione di Cortazar, quello in cui una lett
10,50

L'amore fatale

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 284

Un pallone aerostatico plana su un prato verdissimo tra Oxford e Londra. Un uomo anziano cerca di scenderne, ma rimane goffamente impigliato in una fune. Dai quattro angoli del prato corrono verso il pallone imbizzarrito alcuni soccorritori che tenteranno senza successo di trattenerlo. Uno di loro morirà e agli altri resterà il compito impossibile di farsi una ragione di quella tragedia inutile. In particolare, Joe Rose si troverà invischiato in una storia di ossessione amorosa assurda e grottesca, perseguitato da un altro dei soccorritori, Jed Parry, un giovane che, avendo vissuto insieme a lui quell'avventura terribile, si è convinto di doverlo amare e di doverne essere riamato.
11,00

Le parole non le portano le cicogne

di Roberto Vecchioni

editore: Einaudi

pagine: 206

Vera è una diciassettenne vitale, istintiva e un po' atipica: una "veteromane" come lei stessa si definisce, con gusti letterari e musicali diversi da quelli dei coetanei, con aspirazioni vaghe e indisciplinate. I suoi compagni la chiamano nonna e la trattano come una consulente archeologica: eppure è lei l'anima del gruppo, "ma quella persa, quella delle proposte bizzarre, inverosimili", perché Vera, più che in cerca di approvazione, è da sempre in cerca di adorazione. Ha un padre lontano, a cui scrive lettere destinate a restare senza risposta, e una madre vicina ma assente, iperattiva, sempre impegnata in nuovi e improbabili progetti. Ma l'incontro fondamentale deve ancora arrivare e sarà quello con un vecchio eccentrico linguista.
10,00

Suburbio e fuga

di Queneau Raymond

editore: Einaudi

pagine: 204

Insoddisfatto dal grigiore della propria esistenza, Jacques l'Aumône, l'eroe del romanzo, fantastica di vivere cento vite poss
8,50

Le due guerre

Guerra fascista e guerra partigiana

di Revelli Nuto

editore: Einaudi

Nuto Revelli offre qui un libro tra storia e memoria, una storia ricostruita "dal basso", dalla parte degli umili, dalle loro
11,00

Il tempo, grande scultore

di Yourcenar Marguerite

editore: Einaudi

pagine: 216

10,00

Il libro degli animali

di Rigoni Stern Mario

editore: Einaudi

pagine: 130

Il bosco come universo narrativo e i suoi animali come protagonisti
9,00

Aspettando i barbari

di Coetzee J. M.

editore: Einaudi

pagine: 198

Un magistrato bianco, che per decenni si è occupato degli eventi del piccolo insediamento di frontiera in cui vive, ignorando
10,00

Finzioni

di Borges Jorge L.

editore: Einaudi

pagine: 154

Un falso paese scoperto "nelle pagine di un'enciclopedia plagiaria", Uqbar, e un pianeta immaginario, Tlön, "labirinto ordito
9,50

La malora

di Fenoglio Beppe

editore: Einaudi

pagine: 90

Secondo libro di Fenoglio, "La malora" apparve nel 1954, due anni dopo il fulminante esordio dei "Ventitré giorni della città
8,00

Il mondo dei vinti

di Nuto Revelli

editore: Einaudi

pagine: 564

Racconta Nuto Revelli che la prima idea di questo libro risale addirittura ai mesi della sua guerra partigiana. D'altra parte il suo impegno umano e civile è stato sempre quello di dar voce al dramma degli incolpevoli, dei poveri che restano in guerra anche quando arriva la pace, sfruttati, dimenticati, e di nuovo strumentalizzati, mai soggetti attivi del loro destino. Revelli ha girato per anni pianure, colline e montagne con un magnetofono, forte soltanto della sua pazienza e della sua capacità di ascolto. Ha così raccolto centinaia di testimonianze, le ha ordinate e selezionate, sino ad offrire gli 85 "racconti" di questo libro: storie di guerre, di lavoro, di fatica, di solitudine, di emigrazione del mondo contadino di ieri e di oggi.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.