Il tuo browser non supporta JavaScript!

Feltrinelli: Universale economica

Diario Di Eva (il)

di Twain Mark

editore: Feltrinelli

\il diario di eva\ affiora alla superficie della produzione di twain come un reperto affatto anomalo rispetto sia ai romanzi
6,50

Il colosso di Marussi

di Henry Miller

editore: Feltrinelli

pagine: 214

Mentre la guerra si avvicina, Henry Miller si gode l'occasione di fare un viaggio in Grecia, la prima vera vacanza da vent'anni e forse l'ultima almeno per un lungo tempo. Si imbarca da Marsiglia alla volta del Pireo per raggiungere l'amico Lawrence Durrell che si trova a Corfù. Inizia così un'avventura alla scoperta di un mondo stupefacente, mitico, unico, dove gli si rivelano bellezza e miseria di un paese che è ancora un sacro recinto, con ritmi, tempi, riti tutti suoi. Di tappa in tappa, lo scrittore incontra gente diversa e di differenti nazionalità, fa conoscenza con un'umanità cangiante, e si confronta con tanti greci anche illustri. Ma soprattutto lo conquista la compagnia di Ghiorghios Katsìmbalis, un uomo dal fisico taurino, ma agile come un leopardo e timido come una colomba, rude e insieme delicato, che lo affascina fin dal loro primo incontro ad Atene. Sarà proprio Katsìmbalis, il colosso proveniente da Marussi, con i suoi discorsi dal fascino misterioso ad aiutare Miller a capire la natura e il carattere del greco, antico e moderno.
8,00

Lettere di donne che amano troppo

di Robin Norwood

editore: Feltrinelli

pagine: 216

Questo libro, che rappresenta il seguito ideale di "Donne che amano troppo", raccoglie tutte le lettere che Robin Norwood ha ricevuto dalle sue lettrici e le sue risposte.
7,50

Testa Perduta Di Damasceno Monteiro (la)

di Tabucchi Antonio

editore: Feltrinelli

Un truce fatto di sangue
7,50

Niente asilo politico. Diplomazia, diritti umani e desaparecidos

di Enrico Calamai

editore: Feltrinelli

pagine: 212

Nel 1972 il giovane diplomatico Enrico Calamai viene inviato dal Ministero degli affari esteri in Argentina con la carica di viceconsole. La comunità italoargentina è forte, variegata e ben integrata. Nel 1974, poco dopo il golpe cileno, Calamai viene spedito a Santiago del Cile: l'ambasciata si è riempita di rifugiati di origine italiana (450 persone) che chiedono un asilo politico che il governo italiano non vuole concedere per non pestare i piedi all'esercito cileno e agli americani. Calamai, invece, aiuta i rifugiati: mette a punto una strategia che consente loro di scappare in Italia. Il periodo cileno è un'esperienza fondamentale per il giovane diplomatico.
8,50

Una vita postdatata. Lampi e tuoni dal Bronx napoletano

di Peppe Lanzetta

editore: Feltrinelli

pagine: 112

Ventidue racconti su una Napoli surreale e disperata. Ci sono echi delle canzoni degli anni Sessanta e Settanta, di Eduardo De Filippo e di Totò. Ci sono storie vere, personaggi reali, fatti di sangue. Ci sono i vizi di una città tragica e rabbiosa, in conflitto con il mondo e con se stessa, incapace di adeguarsi alla modernità. Una città di gente assuefatta alle droghe, alla pubblicità, agli spettacoli televisivi, ai miti d'oggi. Una città popolata di barboni, prostitute, disperati, rappresentanti della periferia e della marginalità.
6,50

Don Giovanni o l'amore per la geometria

di Frisch Max

editore: Feltrinelli

pagine: 134

Don Giovanni ha tutta una famiglia di parenti spirituali, e, anche se sono molto lontani da lui, Icaro o Faust gli sono più si
6,50

Nessuna notizia di Gurb

di Mendoza Eduardo

editore: Feltrinelli

pagine: 120

6,50

Il mistero della cripta stregata

di Mendoza Eduardo

editore: Feltrinelli

pagine: 135

L'improbabile e demenziale protagonista di questa storia, prelevato dal manicomio barcellonese in cui sconta una condanna per
6,50

Banalita` Del Bene. Storia Di Giorgio Perlasc

di Deaglio Enrico

editore: Feltrinelli

Una storia vera, simile a un romanzo di avventure: l`incredibile vicenda del commerciante padovano giorgio perlasca (1910-1992
6,50

Tempi supplementari. Partite vinte, partite perse

di Darwin Pastorin

editore: Feltrinelli

pagine: 142

Il libro è intriso di memorie famigliari di memorie storiche e letterarie. Le ossessioni di un cronista sportivo innamorato del pallone, della virtù sportiva e degli eroi che hanno fatto grande la storia del football. Pastorin parla della storia critica del calcio italiano di Gianni Brera, di Maradona come di un filosofo del nostro tempo, parla di football e teatro faccia a faccia con l'interista Giuseppe Cederna, condivide con Gianni Vattimo la sconfitta della Juve contro il Bilbao nella finale di ritorno della Coppa Uefa, ma ci sono anche i "Tempi supplementari" nella vita, ossia nella vita civile, e il risultato da portare a casa in extremis è la speranza.
6,50

La corsa del levriero. In Greyhound da Pittsburgh a Los Angeles

di Alex Roggero

editore: Feltrinelli

pagine: 164

Negli anni Trenta e Quaranta i torpedoni azzurri erano il mezzo di trasporto preferito dagli americani e le superbe stazioni art déco rappresentavano, in ogni città, il simbolo del progresso e dell'avventura. Ritornare oggi sulle corriere del levriero lungo le vecchie highway significa scoprire gli splendori andati e le piccole miserie quotidiane; ascoltare le storie di chi, nell'era del jet, è ancora costretto ad attraversare l'America in autobus; riconoscere in fondo ad ogni rettilineo, dietro ad ogni curva, il fantasma del blacktop (il manto nero dell'asfalto), spirito delle strade americane, anima del mito che nasce sulle strade dei pionieri, si nasconde nelle stazioni di servizio, si affaccia sulla famosissima Old Route 66.
6,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.