Il tuo browser non supporta JavaScript!

Feltrinelli: Universale economica

Uno splendido isolamento

di Edna O'Brien

editore: Feltrinelli

pagine: 184

In una grande casa isolata, immersa nella campagna irlandese, vive Josie, un'anziana signora che ha alle spalle un matrimonio
6,71

Che tempo fa

di Serra Michele

editore: Feltrinelli

pagine: 344

Una cronaca che, di fatto, è già storia: Tangentopoli, l'interminabile eutanasia della cosiddetta Prima Repubblica (morta per
7,23

Il movimento gay in Italia

di Gianni Rossi Barilli

editore: Feltrinelli

pagine: 256

Erano proprio i primi anni Settanta quando il movimento gay cominciò a far sentire la propria voce anche in Italia, per rivendicare diritti che la maggioranza delle persone riteneva addirittura impensabili. Da allora molte cose sono cambiate nella percezione sociale dell'omosessualità, anche (forse soprattutto) grazie al movimento di cui questo libro racconta le vicende. La prima tappa del movimento gay italiano rientra nella più generale storia della nuova sinistra degli anni Settanta. Nella seconda, negli anni Ottanta, si tenta di istituzionalizzare l'omosessualità e ottenere leggi di tutela come leva simbolica per cambiare la mentalità collettiva. Il libro, documentando questo percorso, finisce per fare anche la storia dell'omofobia in Italia.
6,71

Le parole della notte

di Deane Seamus

editore: Feltrinelli

pagine: 224

Il racconto è scritto in prima persona da un ragazzino di dieci anni, terzo di sette fratelli, affascinato dalla dimensione fa
6,71

I surfisti di Internet

di Herz J. C.

editore: Feltrinelli

pagine: 248

Il volume, scritto in forma di diario, ripercorre l'esperienza disorientante di un navigatore perso nella rete, per l'infinità
6,71

Passaggio in ombra

di Mariateresa Di Lascia

editore: Feltrinelli

pagine: 272

Solitario come un'autobiografia e corale come una saga familiare, questo vigoroso e insieme delicato romanzo intreccia le storie di una comunità e i destini dei suoi componenti attraverso lo sguardo di una donna che, per scongiurare la follia sprigionata dal dolore, si affida al potere rasserenante della memoria. Riemergono allora, in un accorato fluire di ricordi, la madre Anita, il padre Francesco, la zia Peppina, il cugino Saverio... Sullo sfondo di un Sud tanto avvolgente e aspro quanto vitale e dolce, Chiara guida, da una vecchiaia vissuta fuori dal tempo nel turbinare dei suoi fantasmi, lungo gli aspri sentieri della sua esistenza.
6,71

Il trentesimo anno

di Ingeborg Bachmann

editore: Feltrinelli

pagine: 168

I racconti di Ingeborg Bachmann sono acute narrazioni di un mondo doloroso, complesso, ambivalente, in cui si insinua lo sguar
6,71

Pallide bandiere

di Paco Ignacio Taibo

editore: Feltrinelli

pagine: 196

"Straccerò le tue pallide bandiere ovunque si levino": così inizia l'"Ode alla povertà" di Pablo Neruda e Pallide Bandiere è il nome di un'organizzazione di giovani cileni, che pur professandosi non violenti hanno tuttavia deciso di compiere un'azione sanguinaria: ucccidere il dittatore Pinochet. Questo libro è la drammatica storia della loro lotta politica e, insieme, un romanzo d'amore.
6,71

Luisa e il silenzio

di Claudio Piersanti

editore: Feltrinelli

pagine: 160

Luisa è capocontabile in una fabbrica di giocattoli del Nord Italia. E' una donna di sessant'anni, energica e dolce, molto stimata nel lavoro. La sua solitudine è popolata da pensieri semplici e profondi, da ricordi belli e brutti. Nel complesso è convinta di aver avuto una bella vita. All'improvviso accade qualcosa. Oscure presenze invadono la sua casa: il telefono squilla di stupide telefonate anonime, i ragazzi del bar di sotto la torturano con il chiasso e il rombo delle motociclette; il suo corpo perde l'abituale efficienza. Il suo rifiuto delle cure ha motivazioni profonde. Le sembra più facile fare tutto da sola. Succede allora che lo sprofondare nel buio del destino si trasforma in scrittura.
6,20

Champagne e camomilla

di Franziska Stalmann

editore: Feltrinelli

pagine: 240

Ines, mite quarantenne di media bellezza, che finora ha vissuto all'ombra del marito di successo, facendo una serie di rinunce per aiutarlo nella sua carriera di medico omeopatico, subisce la scelta di lui di lasciarla per un'altra donna, di ventinove anni e per di più incinta. Accetta le condizioni più svantaggiose della separazione, non dà mai in escandescenze, non si ribella e anzi si scusa e ringrazia in continuazione. Gli amici si dileguano e a confortarla non resta che una vecchia amica della madre, generosa e di classe, che beve solo champagne e camomilla. Isolamento, noia, abbandono, amore deluso spingono la protagonista a bere, a trascurarsi, a non uscire più di casa finché un giorno...
6,71

Mezzogiorno 1943-1944

Uno «Sbandato» nel Regno del sud

di Santarelli Renzo

editore: Feltrinelli

pagine: 168

Molto si è scritto sulla Resistenza nell'Italia centrosettentrionale, mentre poco o nulla si sa della contemporanea vita nel R
6,71

Ragazze di campagna

di Edna O'Brien

editore: Feltrinelli

pagine: 288

E' la storia di Baba e Caithleen, due quattordicenni nate e vissute in un paesino dell'Irlanda occidentale. Figlia di un possidente manesco e ubriacone, rovinato dalla passione per i cavalli, Caithleen viene mandata, insieme a Baba, in un tetro collegio di suore. Di là le due ragazze riusciranno a farsi espellere dopo tre anni, per andare a Dublino dove Caithleen incontrerà, nei panni dell'anziano signore Gentleman, il primo vero amore della sua vita.
7,23

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.