Il tuo browser non supporta JavaScript!

Feltrinelli: Universale economica saggi

L'io minimo. La mentalità della sopravvivenza in un'epoca di turbamenti

di Christopher Lasch

editore: Feltrinelli

pagine: 213

Alla vita quotidiana come esercizio di sopravvivenza corrisponde la costruzione di una micro-identità (l'io minimo) funzionale alle difficoltà del presente. In queste pagine l'autore ci propone una chiave di lettura del mutamento culturale in corso e delle sue varie manifestazioni nel pensiero, nelle arti, nel costume e nella morale.
10,00

Piaceri drogati. Psicologia del consumo di droghe

di Paolo Rigliano

editore: Feltrinelli

pagine: 179

Perché giovani e meno giovani fanno uso di sostanze stupefacenti? L'uso e la dipendenza sono la stessa cosa? Che ruolo giocano l'ambiente, i compagni e la famiglia nella tossicodipendenza? Esiste una specificità per ogni droga? Come si possono interrompere l'uso, l'abuso e la dipendenza? Sono alcune delle grandi questioni, legate alla droga e alla sua gestione quotidiana, affrontate in questo libro. L'autore si chiede quello che i tossicodipendenti e i familiari si domandano, offre risposte chiarificatrici, fa opera di divulgazione e guida il lettore nell'universo tuttora per molti versi misterioso della droga e delle droghe. Il tutto tenendo ben ferma la distinzione tra uso e dipendenza, e tra le diverse droghe.
8,00

Esodo e rivoluzione

di Walzer Michael

editore: Feltrinelli

pagine: 111

La narrazione biblica dell'Esodo - dall'Egitto al deserto e alla terra promessa - è stata interpretata per secoli come una met
6,50

Psicoterapia breve di individuazione

La metodologia di Tommaso Senise nella consultazione con l'adolescente

editore: Feltrinelli

pagine: 462

L'adolescenza è sinonimo di tutte le contrapposizioni, le contraddizioni, le conflittualità che caratterizzano un momento di i
12,00

Scritti letterari

di Michel Foucault

editore: Feltrinelli

pagine: 162

Questi saggi letterari sono stati scritti da Foucault tra il 1962 e il 1969, e quindi accompagnano tutto l'arco di tempo della sua produzione più importante. Se "Le parole e le cose" contengono il "sistema" di pensiero di Foucault sotto il profilo teorico più generale, gli "Scritti letterari" contengono l'esemplificazione realizzata di tale "sistema". "Le parole e le cose" e le altre opere sono ancora discorsi sulla follia, sulla merce, sulla società, sulla cultura e sulle opere: sono, per dirla con Foucault, "archeologia". Gli "Scritti letterari" sono essi pure discorsi sull'autore, sulla letteratura e sulle opere, cioè sono anch'essi "archeologia", ma con qualcosa in più: sono essi stessi opera letteraria.
9,00

Il mondo islamico nel XX secolo. Politica e società civile

di Reinhard Schulze

editore: Feltrinelli

pagine: 445

Il libro prende in considerazione la storia del mondo islamico del Novecento come fase specifica dell'epoca moderna mondiale. A differenza di altri studi, non si limita all'esame del Vicino Oriente, ma fornisce un'analisi anche delle "zone periferiche" - Indonesia, Pakistan, repubbliche ex sovietiche, Somalia, Sudan - ricostruendone gli avvenimenti politici, sociali e culturali e approfondendone le modalità di interazione con l'Occidente. Lungi dal vederli come separati e opposti, Schulze ritiene che proprio nella continua comunicazione e nello scambio di idee tra i due mondi sia da rintracciare uno dei fili conduttori del processo di modernizzazione laica entro la quale sono spiegabili gli avvenimenti della storia moderna del mondo musulmano.
14,00

Tutto sull'amore

Nuove visioni

di Hooks Bell

editore: Feltrinelli

pagine: 173

In questo libro Bell Hooks si rivolge a uomini e donne in cerca di risposte sensate ai grandi temi della paura, della solitudi
7,00

La felicità

Saggio di teoria degli affetti

di Natoli Salvatore

editore: Feltrinelli

pagine: 251

Tra la felicità e il dolore si distende "la media vita", sia che la si intenda come "vita neutra" che come "ordinario benesser
8,00

Geometria delle passioni

Paura, speranza, felicità: filosofia e uso politico

di Bodei Remo

editore: Feltrinelli

pagine: 530

Le passioni, a lungo condannate come fattori di turbamento, oggi si puntano a controllare dal punto di vista dell'individuo, m
15,00

L'etica hacker e lo spirito dell'età dell'informazione

di Himanen Pekka

editore: Feltrinelli

pagine: 172

Gli hacker non sono soltanto i pirati che rubano in maniera fraudolenta dati o inventano infernali virus che rovinano i comput
7,50

Normalità e patologia del bambino

Valutazione dello sviluppo

di Freud Anna

editore: Feltrinelli

pagine: 226

Genitori, insegnanti, educatori si rivolgono agli esperti per la soluzione di quesiti pratici connessi ai loro compiti pedagog
9,50

I segni del tempo. Storia della Terra e storia delle nazioni da Hooke a Vico

di Paolo Rossi

editore: Feltrinelli

pagine: 346

Facendo riferimento a questo libro, Stephen Jay Gould ha scritto: "Gli uomini dell'età di Hooke avevano un passato di seimila anni, quelli dell'età di Kant erano consapevoli di un passato di milioni di anni. Poiché durante quei decenni cruciali la geologia non esistette come una disciplina separata e riconosciuta, non possiamo attribuire questo evento cardine della storia intellettuale ad un esame delle rocce per opera di una confraternita di scienziati della Terra. Paolo Rossi ha dimostrato in modo convincente che la scoperta del tempo profondo combinò le percezioni di quelli che noi oggi chiamiamo teologi, archeologi, storici e linguisti, oltre che dei geologi".
10,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.