Il tuo browser non supporta JavaScript!

Franco Angeli: Manuali

17,50

Retail coaching

La gestione operativa della rete vendita secondo le logiche dello sport

di Saolini Patrizia

editore: Franco Angeli

pagine: 176

La sfida che il Retail Coaching si propone è di accompagnare le organizzazioni del settore Retail verso un rivoluzionario camb
23,00

Il comunicatore pubblico. Manuale per addetti stampa delle pubbliche amministrazioni

di Renato Sirigu

editore: Franco Angeli

pagine: 208

Questo manuale conduce passo dopo passo nel mondo della comunicazione e dell'informazione pubblica, disciplinate dalla legge 150, che diventa il filo rosso di un discorso che mai prima era stato affrontato in modo così organico e attento a tutte le sfaccettature, non ultima l'ICT. Entra sia nei meccanismi della burocrazia italiana che nei processi che governano il newsmaking, la notiziabilità e le opportunità offerte dai molti strumenti informativi qui presentati. Fornisce basi teoriche, informazioni pragmatiche ed esempi pratici di facile attuazione per un addetto stampa che esca dall'angusto ruolo di referente dei mass-media per divenire motore della comunicazione pubblica. Un fornitore di informazioni, non un venditore di notizie, un ascoltatore del cittadino non un funzionario. Un professionista dell'informazione che mette insieme competenze professionali, tecniche culturali, amministrative, giuridiche e informatiche per operare in tempi ristretti e su più fronti informativi. Il volume è una guida indispensabile per i giornalisti che intendono proporsi come addetti stampa ad una p.a., agli addetti stampa che desiderano ordinare le molte nozioni che hanno scoprendone di nuove, ai comunicatori pubblici, agli amministratori e ai politici che ambiscono governare in modo più consapevole i processi comunicativi, agli studenti di corsi universitari e master in relazioni pubbliche.
26,50

Telemarketing

di Gerald J. Ortland

editore: Franco Angeli

pagine: 256

25,00

Comunicare la moda. Il manuale per futuri giornalisti e addetti stampa del settore

editore: Franco Angeli

pagine: 112

Qual è il ruolo e quali sono i mezzi del giornalista che si occupa di moda e dell'addetto stampa che comunica la sua azienda all'esterno? Come si scrive un articolo su una sfilata e come si prepara un corretto ed efficace comunicato stampa? La moda è un fenomeno complesso, risultato dell'interazione di numerosi fattori, che riguardano i mutamenti del gusto e le nuove fogge di abbigliamento, ma anche le trasformazioni sociali e gli orientamenti politici e legislativi. Fenomeno di massa, alla cui formazione partecipano attivamente tutti gli attori della società dei consumi, dai divi del cinema, al teatro, l'arte dell'abbigliamento deve puntare sull'incremento della visibilità, per ottenere un incremento delle vendite.
16,00

La moda allo specchio. Comunicare la moda: strategie e professioni

di Emanuela Cavalca Altan

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Nell'immaginario collettivo la comunicazione della moda è un mondo dorato, caratterizzato da feste, divertimento, belle donne, vip e, soprattutto, facili guadagni; nella realtà è un insieme di attività che richiedono specifiche competenze, elevata professionalità e, perché no, umiltà e sacrificio. In un mercato, quello della moda, sempre più povero di idee vere, la comunicazione assume un ruolo centrale; ma la sua efficacia dipenderà, sempre più, dalla qualità del prodotto e dalla capacità della comunicazione stessa, nelle sue varie forme, di fornire al potenziale acquirente stimoli razionali ed emozionali capaci di generare desiderio e indurre comportamenti di valutazioni e scelta. Il volume è una fotografia della realtà del settore.
18,00

Archivistica. Principi e problemi

di Elio Lodolini

editore: Franco Angeli

pagine: 496

La memoria è la base dell'attività di qualsiasi individuo e di qualsiasi gruppo sociale. La memoria, però, deve essere organizzata; non avrebbe senso ricordare fatti ed avvenimenti senza collocarli nello spazio e nel tempo. Dalle prime registrazioni della memoria, anteriori all'invenzione stessa della scrittura, e dai primi documenti scritti su tavolette di argilla oltre cinquemila anni fa a quelli informatici, l'archivio costituisce l'indispensabile organizzazione della memoria, senza la quale non sarebbe possibile governare una nazione o un'azienda, un comune o un istituto di ricerca, né programmare il futuro. Il modo in cui i documenti che costituiranno un complesso organico, cioè un archivio, si dispongono al momento della loro nascita, le loro vicende successive, il modo di procedere al loro riordinamento, il modo di corredarli di strumenti di ricerca, costituiscono i punti salienti di una disciplina che ha ormai trovato ampio spazio nelle università e nelle scuole specializzate: l'archivistica. Questo testo dà alla materia una completa ed aggiornata sistemazione scientifica, unendo al rigore dottrinario la chiarezza dell'esposizione.
36,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento