Franco Angeli: Pratiche comportamentali e cognitive

Balbuzie e cluttering. Le nuove prospettive

Balbuzie e cluttering. Le nuove prospettive

di Mario D'Ambrosio

editore: Franco Angeli

pagine: 246

Un manuale teorico-pratico per clinici che, sotto la cornice teorica della Cognitive Behavior Therapy (CBT), introduce nello studio della balbuzie e del cluttering contributi provenienti da diverse discipline: un attento percorso, fino alle radici della disfluenza, passando per ottiche diverse, che integrano le teorie più strettamente psicolinguistiche con i diversi importantissimi apporti teorici della psicologia cognitiva sperimentale e di altri settori delle neuroscienze. Il testo presenta nuove prospettive per guardare la fluenza alla luce dei più recenti studi su: l'azione del sistema attentivo ed esecutivo; la modularità gerarchica della mente; il rapporto che intercorre tra i neuroni specchio e il linguaggio; l'influenza che il sistema nervoso autonomo esercita sulla voce umana; i livelli di consapevolezza che i bambini hanno della propria disfluenza; i meccanismi che aiutano il clinico nell'intervento precoce.
32,00
Roots and leaves. Radici e sviluppi contestualisti in terapia comportamentale e cognitiva
48,00
Disturbi psicologici e terapia cognitivo-comportamentale. Modelli e interventi clinici di terza generazione

Disturbi psicologici e terapia cognitivo-comportamentale. Modelli e interventi clinici di terza generazione

editore: Franco Angeli

pagine: 564

Molte persone oggi soffrono a causa di problemi psicologici propri o di famigliari
51,00
Acceptance and Commitment Therapy. Le chiavi per superare insidie e problemi nella pratica dell'ACT

Acceptance and Commitment Therapy. Le chiavi per superare insidie e problemi nella pratica dell'ACT

di Harris Russ

editore: Franco Angeli

pagine: 162

Delusione o accettazione: da dove è meglio cominciare? Essere felici: un valore o un obbiettivo? Mindfulness formale o informa
23,00
Psicologia clinica, psichiatria, psicofarmacologia. Uno spazio d'integrazione

Psicologia clinica, psichiatria, psicofarmacologia. Uno spazio d'integrazione

di Francesco Rovetto

editore: Franco Angeli

pagine: 296

Psicofarmaci e psicoterapia sembrano avere pregi e difetti spesso complementari: i primi, efficaci, rapidi, poco costosi (anch
39,00
Manuale clinico di mindfulness

Manuale clinico di mindfulness

di Fabrizio Didonna

editore: Franco Angeli

pagine: 688

Negli ultimi vent'anni numerosi studi scientifici hanno identificato nella pratica buddista della meditazione di mindfulness o
48,00
Psicologia in medicina: vantaggi e prospettive

Psicologia in medicina: vantaggi e prospettive

editore: Franco Angeli

pagine: 272

Chi sceglie la psicologia come cuore della propria vita professionale lo fa perché ci crede: crede che la psicologia sia uno s
32,00
Manuale di assertività

Manuale di assertività

Teoria e pratica delle abilità relazionali: alla scopertà di sè e degli altri

editore: Franco Angeli

pagine: 272

Raggiungere un equilibrio interiore senza prevaricare e senza soffocare se stessi; riconoscere e gestire emozioni e sentimenti
36,00
Cent'anni di comportamentismo. Dal manifesto di Watson alla teoria della mente, dalla BT all'ACT

Cent'anni di comportamentismo. Dal manifesto di Watson alla teoria della mente, dalla BT all'ACT

editore: Franco Angeli

pagine: 320

Il volume presenta uno spaccato della visione moderna, aggiornata (e non deformata) di questo paradigma, il comportamentismo, che ha lungamente dominato la psicologia del secolo scorso e che continua ad esercitare un importante ruolo propulsivo per lo sviluppo della scienza psicologica. Sono state abbandonate le vecchie posizioni riduzionistiche e riduttivistiche che hanno caratterizzato i primi anni di vita del comportamentismo, ma sono rimaste le radici metodologiche che hanno dato vita agli Evidence Based Interventions, l'approccio che predomina in vari campi della salute umana: quella fisica e, finalmente, anche quella psicologica. Il ritratto che ne è esce è quello di un approccio vitale e dinamico, sia nel dibattito teorico-epistemologico e nella ricerca sperimentale sui processi "cognitivi", tradizionale bestia nera dei comportamentisti, sia nello sviluppo di procedure applicative nei vari campi in cui il paradigma comportamentistico si è affermato, da quello clinico che vede lo sviluppo di nuove forme di psicoterapia, a quello educativo e sociale. Ciò che rende unico questo volume è che questo sviluppo è descritto da quanti negli ultimi quarant'anni lo hanno personalmente e attivamente vissuto: nomi storici del comportamentismo italiano e internazionale.
35,00