Gremese Editore: Piccola biblioteca delle arti

Grandi monologhi del teatro contemporaneo

Grandi monologhi del teatro contemporaneo

editore: Gremese Editore

pagine: 128

12,50
La danza per i bambini. Metodologia della danza educativa

La danza per i bambini. Metodologia della danza educativa

di Elena Viti

editore: Gremese Editore

pagine: 127

Basato sulla trentennale esperienza didattica della Accademia Nazionale di Danza, questo testo presenta un'ampia raccolta di esercizi selezionati dall'autrice dal programma del corso di Danza Educativa, settore specifico della Propedeutica della danza che si riferisce alla metodologia di intervento all'interno del contesto scolastico. Il testo risulta fondamentale per l'aggiornamento degli insegnanti di danza e istruttivo per tutti coloro che, operando all'interno della scuola, desiderano documentarsi sui più recenti studi internazionali relativi alla didattica della danza per i bambini.
12,00
Monologhi e soliloqui. 50 pezzi per attrici soliste

Monologhi e soliloqui. 50 pezzi per attrici soliste

di Giuseppe Manfridi

editore: Gremese Editore

pagine: 174

Nella raccolta di questi monologhi e soliloqui - il cui scopo essenziale, anche se non l'unico, è fornire alle attrici una scelta di testi praticabili in sede di provini e audizioni - è stato preferito un criterio di pura "efficienza" a quello di una diligente sistematizzazione scolastica. Accanto agli estratti di pièces ancora poco note o addirittura inedite, compaiono brani provenienti dalla letteratura, dal cinema e in un paio di casi da epistolari, gli uni e gli altri scelti in virtù degli originali e inconsueti approcci che offrono alla sfida interpretativa. Di volta in volta introdotti da illuminanti note esplicative (in alcuni casi a cura degli stessi autori), nel loro insieme essi suggeriscono gli umori e le atmosfere cangianti della modernità, spesso non estranea a spiazzanti rivisitazioni dei grandi miti.
14,50
Scrivere horror. Come costruire una sceneggiatura perfetta

Scrivere horror. Come costruire una sceneggiatura perfetta

di Dario M. Gulli

editore: Gremese Editore

pagine: 140

Cos'è che in un film horror "funziona" veramente? Come si costruisce la tensione? Come si fa a impedire allo spettatore di staccare gli occhi dallo schermo, tenendo ben vivo in lui il sentimento della paura? Introdotto da Brian Yuzna e arricchito da un'interessante storia sull'evoluzione del genere - e corredato inoltre dall'analisi della scaletta di un film attualmente in lavorazione -, "Scrivere horror" risponde efficacemente e in modo puntuale alle domande e ai dubbi di ogni aspirante sceneggiatore del brivido. I temi fondamentali, le strategie narrative, gli elementi cardine della struttura di una sceneggiatura, la costruzione della trama, dei personaggi e del dialogo: attraverso il costante confronto con il cinema "classico", l'autore evidenzia le caratteristiche peculiari dell'horror e della sua scrittura, dando suggerimenti, svelando segreti e fornendo gli strumenti per mettere rapidamente in pratica le conoscenze acquisite.
16,00
Le basi della danza classica

Le basi della danza classica

di Agrippina Vaganova

editore: Gremese Editore

pagine: 254

Questo volume - traduzione integrale della terza edizione russa risalente al 1948 - illustra principi e tecniche del metodo elaborato da Agrippina Vaganova, una delle più importanti figure della danza mondiale. Formatasi con i più grandi maestri della scuola russa dell'Ottocento, l'artista ristrutturò la Scuola del balletto di San Pietroburgo fondendo in modo creativo la linea tradizionale di estrazione franco-danese con la tecnica virtuosa della scuola italiana, testimoniata in Russia da Enrico Cecchetti e da famose ballerine della Scala di Milano. Il risultato fu il sapiente equilibrio tra raffinata ricerca formale e forte base tecnica che costituisce il tratto distintivo delle sue allieve (tra le quali M. Semenova, G. Ulanova, A. Osipenko, N. Dudinskaja, I. Kolpakova), protagoniste del balletto russo del Novecento. Nel 1957 le venne intitolata la Scuola coreografica di San Pietroburgo, attualmente considerata la più importante del mondo.
24,00
Manuale di canto. La tecnica, la pratica, la postura

Manuale di canto. La tecnica, la pratica, la postura

di Daniela Battaglia Damiani

editore: Gremese Editore

pagine: 143

In questo volume l'autrice impartisce tutti gli insegnamenti essenziali per impostare correttamente la voce, rispondendo alle domande e ai dubbi che assillano ogni principiante: quale postura va assunta? Come si deve respirare? Come è possibile agire in modo volontario sulle corde vocali e come si fa per controllare le cavità di risonanza? In che modo gli stati d'animo possono influire sul canto? Come si devono pronunciare le parole? Come si fa a non sforzare la voce? In un linguaggio comunicativo e sempre chiaro, servendosi di illustrazioni esplicative, l'autrice indica inoltre come raggiungere buone capacità tecniche ed espressive, accompagnando alla trattazione suggerimenti, consigli ed esempi concreti.
14,00
Scrivere per il teatro. L'idea iniziale, la stesura, la revisione del testo

Scrivere per il teatro. L'idea iniziale, la stesura, la revisione del testo

di Steve Gooch

editore: Gremese Editore

pagine: 158

Questo manuale, rivolto sia ai professionisti che agli aspiranti scrittori, insegna, passo dopo passo, come diventare un bravo
16,00
La musica nel cinema

La musica nel cinema

di Cristina Cano

editore: Gremese Editore

pagine: 192

19,50
Dizionario di musica classica italiana

Dizionario di musica classica italiana

di Marc Vignal

editore: Gremese Editore

pagine: 192

14,95
Piccola storia della musica classica

Piccola storia della musica classica

di Norbert Dufourcq

editore: Gremese Editore

pagine: 192

12,95
Teoria della danza classica

Teoria della danza classica

di Flavia Pappacena

editore: Gremese Editore

pagine: 160

14,50
Manuale di dizione

Manuale di dizione

di Paola Della Porta

editore: Gremese Editore

pagine: 125

Questo volume tende a promuovere un approccio più completo alla materia, presentando gli argomenti in un contesto di efficace sintesi e di estrema facilità di consultazione. La trattazione si avvale di tabelle, schemi e illustrazioni esplicative, e propone numerosi esercizi per la verifica delle informazioni acquisite. Essa non tralascia, poi, il necessario approfondimento di alcuni argomenti specifici, quando allora evidenzia appieno la sua qualità di pragmatico saggio e utilissima guida professionale. La chiarezza e la semplicità del linguaggio usato, ad ogni modo, rendono il libro fruibile anche da coloro che, semplicemente spinti da un proprio interesse personale, vogliano imparare l'arte di una pronuncia perfetta.
12,00