Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il mulino: Fuori collana

27,89

Italia 2021. Idee, visioni, incontri per ridisegnare il futuro

editore: Il mulino

pagine: 280

Nella primavera 2020 ci siamo dovuti arrendere al Covid
22,00

Aldo Moro nella storia della Repubblica

editore: Il mulino

pagine: 213

Lo scopo di questo volume è di ampliare le conoscenze sull'attività di governo svolta da Aldo Moro e di rinnovare l'immagine p
18,00

Camillo Prampolini costruttore di socialismo

di Bianciardi Silvia

editore: Il mulino

pagine: 280

Una figura che mantiene il suo carisma a distanza di quasi un secolo
37,00

Economia come scienza sociale

editore: Il mulino

50,00

Pensiero azione emozione. Scritti in onore di Paolo Legrenzi

editore: Il mulino

pagine: 210

I contributi raccolti in questo volume, a cui hanno partecipato importanti studiosi dei diversi settori della psicologia e delle scienze sociali, intendono rendere omaggio al ricchissimo percorso scientifico di Paolo Legrenzi disegnando una mappa sintetica dei maggiori filoni di indagine da lui esplorati. Un impegno cinquantennale fra ricerca empirica e riflessione teorica, sorretto da una inesauribile curiosità intellettuale, che lo ha portato a conseguire risultati fondamentali nel campo delle scienze cognitive.
22,00

Famiglia risorsa della società

editore: Il mulino

pagine: 344

In modo sempre più diffuso ci si chiede quali siano il ruolo e la funzione della famiglia, se cioè sia ancora una risorsa per
29,00

Infrastrutture e territorio. Rapporto 2009

editore: Il mulino

pagine: 319

La mancanza di una adeguata dotazione infrastrutturale costituisce uno dei più gravi handicap competitivi del nostro paese. Partendo da questa constatazione, l'associazione italiadecide ha scelto di porre al centro della sua prima indagine proprio la questione infrastrutturale. E così stato avviato un lavoro svolto congiuntamente da sei gruppi di ricerca, volti sia a individuare gli ostacoli materiali e procedurali che impediscono la realizzazione delle grandi opere pubbliche, sia a identificare i possibili rimedi. Nel corso della ricerca, i cui esiti sono presentati in questo Rapporto 2009, sono stati intervistati esponenti di vertice della Pubblica amministrazione, del mondo accademico, delle autonomie territoriali, delle principali società operanti in materia di infrastrutture.
23,00

Famiglie in salita. Rapporto 2009 su povertà ed esclusione sociale in Italia

editore: Il mulino

pagine: 292

Ci troviamo nel pieno di una crisi economica che sta mettendo a dura prova la fiducia e la speranza di persone e famiglie, e che ha colpito pesantemente anche la cosiddetta "classe media". Un fenomeno inaspettato, segnale di un problema più ampio, che deve essere capito e affrontato con determinazione e per il quale occorre trovare soluzioni concrete: mai come oggi le risposte ai problemi delle persone povere sono anche risposte ai problemi di tutti. Le proposte presentate in questa edizione 2009 del "Rapporto su povertà ed esclusione sociale" partono da queste considerazioni e sono rivolte soprattutto alle famiglie, in particolare a quelle che si trovano in maggiore difficoltà, impegnate in un "cammino in salita" perché fragili per ragioni economiche, per mancanza di lavoro e di alloggio, perché numerose, con figli da crescere, in affanno nel dare continuità alle relazioni e alle responsabilità genitoriali. E soprattutto in loro sostegno che questa edizione del rapporto vuole offrire spunti e indicare strade da percorrere, per rafforzare la consapevolezza che il diritto a non essere poveri è un diritto di cittadinanza, una condizione necessaria per uno sviluppo più solidale.
23,00

Il cittadino-elettore in Europa e America

Studi in onore di Giacomo Sani

 

editore: Il mulino

pagine: 280

Questo volume è un omaggio alla cinquantennale carriera del politologo Giacomo Sani
26,00

Diari di Washington. 1955-1961

di Manlio Brosio

editore: Il mulino

pagine: 624

Manlio Brosio (Torino, 10 luglio 1897 - 14 marzo 1980) ricoprì la carica di ambasciatore italiano negli Stati Uniti dal 1955 al 1961: oltre sei anni nei quali tenne un diario delle proprie giornate dense di impegni, incontri, impressioni e giudizi. Le sue pagine raccontano una stagione intensa da un punto di osservazione privilegiato. Uno sguardo in filigrana dalla capitale statunitense che permette di inserire le vicende italiane nel vivo del passaggio tra guerra fredda e distensione: la ricerca di uno spazio possibile per l'Italia costretta tra marginalità e ingerenza straniera, tra il rischio di rimanere esclusa dai circuiti decisionali e il pericolo di diventare terra di conquista per la superpotenza di riferimento. Il volume di Washington dàa inizio alla pubblicazione dei diari che Manlio Brosio ebbe l'abitudine di redigere nel corso della sua lunga e brillante carriera diplomatica: ambasciatore italiano a Mosca (1947-1951), Londra (1952-1954), Washington (1955-1961), Parigi (1961-1964) e segretario generale della NATO (1964-1971). Il piano generale dell'opera prevede l'edizione in quattro volumi di un'ampia selezione delle migliaia di pagine manoscritte.
46,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.