Il tuo browser non supporta JavaScript!

Laterza: I Robinson. Letture

Dipingere il teatro. Intervista su sessant'anni di scene, costumi, incontri

editore: Laterza

pagine: 192

Emanuele Luzzati è uno dei più grandi scenografi viventi. Dopo quasi sessant'anni di lavoro (che dal teatro si è esteso all'illustrazione, alla ceramica, all'arredamento, al cinema d'animazione) Luzzati si è raccontato a Rita Cirio, critico teatrale e sua amica da sempre. Il maestro ha rivelato i segreti del mestiere, gli aneddoti più curiosi, gli incontri più significativi con i tanti protagonisti della scena italiana e internazionale che ha conosciuto. Ne è uscito un libro ricco di humor e di episodi inediti, e molto illustrato: il ritratto di un grande maestro di teatro e di vita.
23,24

L'università dei tre tradimenti. Un dossier ancora aperto

di Raffaele Simone

editore: Laterza

pagine: 194

Un panorama desolante, quello delle nostre università, tanto al centro di periodiche discussioni e di pubbliche lamentazioni, quanto impermeabili a tentativi i riforma. Questo libro è una nuova edizione, con importanti integrazioni, di un libro-denuncia di forte impatto. L'autore sostiene che, malgrado le innovazioni normative intervenute, nella struttura profonda l'università italiana è rimasta identica a com'era nel 1993.
10,33

Tribù bianche perdute. Viaggio tra i dimenticati

di Riccardo Orizio

editore: Laterza

pagine: 298

Il libro è un viaggio alla scoperta di sei tribù sconosciute. Tribù con una peculiarità: la pelle bianca. E che invece di vivere immerse in un molle privilegio tropicale, come vuole il luogo comune sui rapporti tra colonizzatori e colonizzati, sono povere, discriminate, a volte disperate. Sono gli ultimi olandesi dello Sri Lanka; i contadini tedeschi di Seaford Town, in Giamaica; i Sudisti americani del Brasile; gli ultimi polacchi di Haiti; i Baster di Rehoboth, allevatori calvinisti della Namibia; i Blanc Matignon, normanni e bretoni, della Guadalupa. Le loro storie, le loro tragedie, le loro follie offrono al lettore una lente d'ingrandimento attraverso la quale guardare, in modo diverso, sei Paesi del sud del mondo.
12,91

Biotecnologie della vita quotidiana

editore: Laterza

pagine: 226

Lattuga che vaccina contro l'epatite
11,36

Macchine come noi. La scommessa dell'intelligenza artificiale

editore: Laterza

pagine: 298

I computer ed i robot sono oggi capaci di compiere cose un tempo ritenute prerogativa degli esseri umani. Alcuni automi compiono gesta a noi impossibili: passeggiano su Marte, si calano nel cratere di un vulcano attivo, nella fossa delle Marianne o in un reattore nucleare. Eppure, i robot si trovano in difficoltà di fronte a compiti banali per una scimmietta o uno scarafaggio. E allora fin dove è possibile arrivare? Può una macchina pensare e sapere di esistere? Esisteranno mai robot in grado di provare sentimenti? Ed è giusto tentare di costruirli? Questo libro ripercorre le tappe dell'avventura dell'intelligenza artificiale, dagli automi del passato ai più sofisticati robot di oggi.
12,39

Brevissime teorie

di Fernando Savater

editore: Laterza

pagine: 316

Sin dai latini, che utilizzavano lo stesso termine per dire "libero" e "libro", la passione della lettura è sempre stata una forma di liberazione dello spirito. I testi che compongono questo libro hanno toni e lunghezze diverse: dal saggio all'aforisma, passando per la confessione autobiografica, la rassegna critica e la necrologia. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, riguardano libri e autori di libri, pur includendo alcuni omaggi all'arte cinematografica. I protagonisti: Spinoza, H. G. Wells, James Boswell, Gianni Vattimo, Michael Crichton, Voltaire, Sanchez Ferlosio. I temi: la morte, la gioia, la religione, l'umanesimo, i nazionalismi, il dubbio, la cittadinanza.
14,46

New Economy. Una rivoluzione in corso

di Federico Rampini

editore: Laterza

pagine: 160

La nuova economia creata da Internet sta cambiando radicalmente il mondo intorno a noi. L'autore racconta questa rivoluzione in corso, analizzandone le cause, descrivendone i protagonisti, gli eccessi e i rischi di Borsa, chiarendone le implicazioni sul futuro: dal nostro modo di lavorare al ruolo della politica. Un viaggio nella New Economy che comincia dalla sua patria di origine, gli Stati Uniti, e prosegue attraverso l'Europa, mettendo a fuoco il divario tra vecchio e nuovo continente, mostrando il rapido sviluppo europeo, l'influenza che Internet e le nuove tecnologie esercitano sulla politica e il nesso inscindibile tra questa rivoluzione economico-sociale e l'immigrazione.
10,33

Il caso Marilyn M. E altri disastri della psicoanalisi

di Luciano Mecacci

editore: Laterza

pagine: 208

La psicoanalisi ha proposto una nuova forma di conoscenza e terapia dell'anima umana. Ma proprio a causa dello stretto rapporto dottore-paziente, gli psicoanalisti hanno dovuto stabilire progressivamente regole e principi nel loro rapporto con i pazienti. Primo fra tutti il non lasciarsi coinvolgere emotivamente dal paziente durante l'analisi. In realtà non è stato sempre così. Questo libro vuole offrire una serie di esempi di "disastri della psicoanalisi", adottando una prospettiva storica basata sulle biografie dei fondatori della psicoanalisi.
12,39

Sulle orme di Palladio

Ragioni e pratica dell'architettura

di Gregotti Vittorio

editore: Laterza

pagine: 160

Come si diventa architetti? Che caratteristiche deve avere un progetto architettonico e cosa succede quando si passa al concre
10,33

Guerre di mercato

di Stefano Cingolani

editore: Laterza

pagine: 538

Quale sarà la politica internazionale del futuro? Quali saranno le potenze emergenti che domineranno la società internazionale? Quale sarà in questo nuovo mondo il ruolo dell'America? In questa nuova era sarà forse l'ordine economico più importante, per il destino dell'umanità, dell'ordine politico? A queste e a molte altre domande tenta di rispondere Stefano Cingolani in questo libro. Comincia una nuova gara, simile a quella avvenuta dopo la rivoluzione industriale, destinata a modificare la gerarchia delle potenze. Cingolani dedica inoltre alcune pagine a quegli organismi, Fondo monetario internazionale, Organizzazione del commercio mondiale, Autorità antitrust, cui spetterà il compito di fissare le nuove "regole del gioco".
17,56

Pigiami e camici. Cosa sta cambiando nella sanità italiana

di Paolo Cornaglia Ferraris

editore: Laterza

pagine: 227

Un anno dopo "Camici e pigiami" un secondo libro dello stesso autore sulla sanità italiana. Il libro completa il precedente e tenta di rispondere soprattutto a una domanda: in seguito all'introduzione della nuova legislazione sanitaria che cosa sta davvero cambiando nello scenario italiano? Dopo avere introdotto i temi forti della riforma, l'autore analizza i comportamenti di chi gestisce, insegna e opera nella sanità. L'ultimo capitolo offre alcune ipotesi di lavoro che consentiranno a medici e infermieri di riflettere sul necessario rapporto fiduciario con i pazienti. In appendice un commento sul decalogo del Tribunale per i diritti del malato e un estratto dello statuto dell'Associazione culturale Camici & Pigiami.
10,33
12,39

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento