Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Corradini

9,50

Solo una parola. Una storia al tempo delle leggi razziali

di Matteo Corradini

editore: Rizzoli

pagine: 210

Venezia, 1938
15,00

Fu stella

di Matteo Corradini

editore: Lapis

pagine: 62

Nel progetto di sterminio attuato dalla Germania nazista e dai suoi alleati tra il 1935 e il 1945, molti ebrei vennero costret
14,50

L'assessment nel servizio sociale. Metodi relazionali di valutazione e indagine sociale con i minori e le famiglie

di Francesca Corradini

editore: Erickson

pagine: 224

Il tema della valutazione costituisce da sempre un aspetto centrale nel lavoro sociale con i minori e le famiglie
24,00

Allontanamento Dei Minori: Percorsi Ed Esiti. Uno Studio Pilota In Emilia-romagna (l`)

di Corradini Francesca

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 262

Il tema dell`allontanamento dei minori e` cruciale, non solo per gli assistenti sociali che si occupano di child protection, m
20,00

La pioggia porterà le violette di maggio

di Matteo Corradini

editore: Lapis

pagine: 113

Clara ama Samuel ma anche suonare il clarinetto
12,50

Internet Delle Cose. Dati, Sicurezza E Reputazione

di Isabella Corradini

editore: Angeli

pagine: 126

In un mondo orientato ad una crescente digitalizzazione, sempre piu` i protagonisti saranno oggetti e dispositivi intelligenti
20,00

Alfabeto ebraico. Storie per imparare a leggere la meraviglia del mondo

editore: Salani

pagine: 96

L'alfabeto è il tramite tra i pensieri e le cose, è la strada di sassi in un fiume che collega due sponde
18,90

Vivere e scoprire

di Corradini Mario

editore: Alpine studio

pagine: 315

L'autore, in una sorta di biografia che più assomiglia al diario di bordo di una vita all'insegna dell'avventura, racconta del
16,00

Sentieri rivisitati. Ricordando discepoli e maestri

di Luciano Corradini

editore: Armando Editore

pagine: 192

La metafora dei sentieri serve all'autore per indicare non il disperdersi nel bosco, ma all'opposto un possibile ritrovarsi e avvicinarsi fra persone che hanno vissuto e possono in qualche modo rivivere relazioni educative intense. L'autore utilizza a questo scopo lettere, documenti, profili di suoi discepoli e maestri: un patrimonio di messaggi e di dialoghi che ritiene utile condividere anche con chi è oggi di scena nella Scuola, nell'Università e in genere nel mondo dell'educazione.
18,00

La repubblica delle farfalle

di Matteo Corradini

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 279

Terezín si trova nella Repubblica Ceca. Nata a fine Settecento come città-fortezza, durante la Seconda guerra mondiale diventò un campo di raccolta degli ebrei destinati allo sterminio. Vi furono rinchiuse 155 mila persone. Solo 3807 tornarono a casa dai campi di Treblinka, Auschwitz-Birkenau e dagli altri lager del Reich dove furono deportate. Nel ghetto vissero circa 15 mila tra bambini e ragazzi: alla fine della guerra ne erano rimasti in vita 142. A Terezín c'era tutto: case, strade, musica, teatro. Peccato che non ci fosse la libertà. Le SS pattugliavano il ghetto giorno e notte. Si sparava, c'era sangue per le strade. Ogni tanto qualcuno cercava di fuggire e non ci riusciva, le famiglie erano separate e cercavano con ogni mezzo di restare in contatto. Ogni venerdì sera un gruppo di ragazzi si raccoglieva di nascosto intorno al bagliore di lumino per creare un giornale che fu chiamato Vedem, ovvero Avanguardia, e metteva insieme le notizie del momento: gli arrivi, le partenze verso l'ultima destinazione, ma anche poesie, disegni, interviste. Era il loro modo di lottare, di tenersi stretta la voglia di restare vivi. Molte pagine del giornale Vedem sono oggi conservate al Memorial di Terezín. Matteo Corradini è partito da quei documenti per raccontare una straordinaria forma di resistenza. Età di lettura: da 10 anni.
10,50

Cicloturismo per tutti. Come organizzare una vacanza in bicicletta

editore: Ediciclo

pagine: 187

Sono sempre più numerosi gli italiani che scelgono la bicicletta per fare una vacanza, in Italia o all'estero. Il cicloturismo si concilia alla perfezione con le esigenze del viaggiatore moderno. È sostenibile, economico ed ecologico. Fa bene al fisico, aiuta a liberare la mente, non inquina e permette di vivere un territorio a 360°. In bicicletta il ritmo è lento, lontano dalla frenesia della quotidianità lavorativa. Ma come si deve fare per affrontare un viaggio in bici per la prima volta? Qual è il mezzo giusto? Quale equipaggiamento serve? Cosa si deve portare in viaggio? Dove si può andare? In "Cicloturismo per tutti", Leonardo Corradini e Veronica Rizzoli, cioè Leo e Vero, gli autori del blog lifeintravel.it, sanno dare le risposte alle domande più frequenti che sorgono prima di partire. Ma soprattutto invitano "il cicloturista che è in noi" a non esitare, a farsi conquistare dall'idea di vivere l'esperienza indimenticabile di scoprire il mondo su due ruote.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.