Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Emmanuel Lévinas

Dall'esistenza all'esistente

di Emmanuel Lévinas

editore: Marietti

pagine: 127

Pubblicato nel 1974, in pieno clima esistenzialistico, questo testo di Lévinas era stato elaborato ancor prima della guerra e
10,00

Trascendenza e intellegibilità

di Emmanuel Lévinas

editore: Marietti

pagine: 120

In questo breve ma denso scritto, nato occasionalmente come conferenza, si ritrovano le principali tematiche del pensiero di E
13,50

Fuori dal soggetto. Buber, de Waelhens, Jankélévitch, Leiris, Marcel, Merleau-Ponty, Rosenzweig, Wahl

di Emmanuel Lévinas

editore: Marietti

pagine: 201

I saggi raccolti in questo volume sono dedicati a insigni rappresentanti della cultura filosofica, teologica e letteraria del
16,00

Difficile libertà

di Emmanuel Lévinas

editore: Jaca Book

pagine: 388

I saggi che compongono questo libro, selezionati dallo stesso autore, si insinuano nel cuore di quell'insistita domanda sulla
30,00

Eros, letteratura e filosofia

di Emmanuel Lévinas

editore: Bompiani

pagine: 384

Se l'interesse di Levinas per la letteratura è noto attraverso i suoi scritti su Proust, Blanchot e Celan non è altrettanto co
30,00

Totalità e infinito. Saggio sull'esteriorità

di Emmanuel Lévinas

editore: Jaca Book

pagine: 315

Uno dei testi di filosofia più conosciuti degli ultimi decenni e senza dubbio il più famoso di Lévinas. In questo volume del 1961 il suo pensiero trova la prima, e per certi aspetti definitiva, sistemazione. Dal punto di vista tematico è infatti un'opera conclusiva le cui tesi sono ormai diventate patrimonio comune dell'attuale panorama filosofico. La pretesa di "Totalità e infinito" è la pretesa stessa del pensiero di Lévinas: non si tratta di proporre un'etica come corpus di valori, o di analizzare le conseguenze etiche di una particolare filosofia prima, e neppure di rivolgersi all'etica come unico ambito di riflessione rimasto dopo i proclamati fallimenti di ogni possibile metafisica, ma di individuare nell'etica il luogo stesso della verità metafisica, la scena del dispiegarsi vivente di questa verità. Al di là di ogni facile strumentalizzazione e di ogni colpevole ingenuità, è con una simile pretesa che il lettore di "Totalità e infinito" è chiamato a confrontarsi.
29,00

Tra noi. Saggi sul pensare-all'altro

di Lévinas Emmanuel

editore: Jaca Book

pagine: 284

Tra noi, ovvero l'esplorazione dei percorsi del senso
21,00

Essere ebreo

di Emmanuel Lévinas

editore: Inschibboleth edizioni (roma)

pagine: 88

La questione circa l'«Essere» è al cuore della riflessione filosofica di Emmanuel Levinas
12,00

Gli imprevisti della storia

di Emmanuel Lévinas

editore: Inschibboleth

pagine: 184

22,00

Martin Buber

di Lévinas Emmanuel

editore: Castelvecchi

pagine: 54

Confrontandosi con il cuore del pensiero etico di Martin Buber - secondo il quale l'essere umano è per essenza dialogo e si re
7,50

Nomi propri

di Lévinas Emmanuel

editore: Castelvecchi

pagine: 182

Nomi propri è un libro d'incontri
22,00

Il mito della relazione

editore: Castelvecchi

pagine: 221

Tre grandi nomi della cultura, ebraica (Lévinas), cattolica (Marcel), e riformata (LaCocque), rendono omaggio a Martin Buber, figura prestigiosa dell'intellettualità del Novecento. Non si tratta di interventi d'occasione, ma di intrecci di pensiero tra uomini che si conoscono personalmente. I testi, presentati insieme per la prima volta, documentano un incontro fatto di consensi, dissensi, importanti rivisitazioni. Ora prevale la riflessione a più voci, ora la testimonianza e la discussione, ora il dialogo interculturale e la questione della radice ebraica del cristianesimo. Mentre la prima parte del libro presenta il Colloquio su Buber del 1966 e gli scambi diretti tra Buber, Marcel e Lévinas, la seconda parte mette a fuoco il tramonto del mito della relazione e il dibattito sulla responsabilità verso l'Altro.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.