Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Francesca Vianello

new

Sociologia del carcere

di Francesca Vianello

editore: Carocci

pagine: 107

Il testo illustra le quattro principali prospettive teoriche impegnate nell'analisi sociologica dell'istituzione penitenziaria
12,00

Il carcere. Sociologia del penitenziario

di Francesca Vianello

editore: Carocci

pagine: 110

Nato per finalità didattiche, scopo principale del testo è quello di introdurre lo studente all'interno delle tematiche carcerarie. I quattro capitoli che compongono il libro costituiscono quattro diversi angoli visuali da cui è possibile guardare all'istituzione penitenziaria: l'approccio storico, che ricostruisce le origini del carcere e i suoi successivi modelli di sviluppo; l'approccio filosofico-giuridico che, in una prospettiva critica, si concentra sui principi fondativi della pena detentiva; l'approccio etnografico, che guarda al carcere come mondo sociale cercando di interpretare le dinamiche che investono i suoi attori; infine, una panoramica sull'attualità della popolazione detenuta e delle condizioni di detenzione. L'obiettivo è che, assieme agli studenti, del carcere si torni a parlare e a discutere, affinché si ricominci a fare ricerca e, soprattutto, a pensare ad alternative migliori.
13,00

Migrando Sole. Legami Transnazionali Tra Ucraina E Italia

di Vianello Francesca

editore: Angeli

I complessi processi migratori che si sono avviati a seguito della dissoluzione dell`urss e della caduta dei regimi dell`europ
23,00

Sociologia della devianza e della criminalità

editore: Laterza

Che cosa consente agli umani di convivere in società organizzate senza che le dinamiche di disgregazione prendano il sopravven
18,00

Diritto e mediazione. Per riconoscere la complessità

di Francesca Vianello

editore: Franco Angeli

pagine: 184

Approccio sociologico al diritto e teoria criminologica della mediazione si incontrano in questo testo nella definizione e nell'analisi del medesimo oggetto di studio e di ricerca: il rapporto tra diritto e società, tra l'esigenza di un ordine condiviso e l'insopprimibile complessità che la società esprime. Il testo analizza l'evoluzione della prospettiva socio-giuridica e ricostruisce i termini del più recente dibattito relativo al problema, al fine di introdurre il tema della mediazione nell'ottica della formulazione di nuovi modi di regolazione giuridica.
21,00

Sviluppo urbano e criminalità a Roma

editore: Sinnos

pagine: 125

9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.