Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Rivoltella Massimo

8,00

Argomentazione, parola, immagine. Retorica e forme della comunicazione

di Massimo Rivoltella

editore: EDUCatt Università Cattolica

pagine: 299

"Congedando questo testo, sento di doverlo accompagnare con due osservazioni di fondamentale importanza. La prima riguarda la sua genesi e quindi la sua natura. Esso discende dalla rielaborazione del materiale didattico approntato per i corsi di 'Retorica e forme della comunicazione' e 'Cultura e forme di comunicazione nel mondo antico' da me tenuti presso l'Università Cattolica di Milano negli ultimi anni accademici. È dunque stato pensato e realizzato per un pubblico di studenti universitari (e non di studiosi...) e desidera essere una sorta di institutio retorica di tipo eminentemente divulgativo. La seconda osservazione concerne il fine principale dell'opera. Il patrimonio tecnico retorico viene esposto in queste pagine come 'rasoio ermeneutico', come strumento in grado - ancora oggi - di offrire un potente aiuto nel leggere un messaggio in rapporto ad un codice tradizionale (la retorica, antica e nei suoi sviluppi successivi) in diversi ambiti (letterario, artistico-figurativo, cinematografico, pubblicitario, etc.). L'attitudine a riconoscere criticamente percorsi del farsi parola e immagine del pensiero guidati dall'ars suadendi costituisce la meta formativa e la 'scommessa' educativa che mi hanno mosso alla scrittura di questo libro. Sento il gradito obbligo, infine, di ringraziare i dottori Federico Gallo e Alfredo Viscomi per l'aiuto prestatomi nella revisione del testo." (Dall'Introduzione)
20,00
20,00

Argomentazione, parola, immagine. Retorica e forme della comunicazione

di Massimo Rivoltella

editore: EDUCatt Università Cattolica

pagine: 282

Una sorta di institutio retorica di tipo divulgativo, questa la definizione che il professor Massimo Rivoltella fornisce del suo libro Argomentazione, parola, immagine. Retorica e forme della comunicazione per spiegarne l'orientamento atto a fornire uno strumento di supporto per lo studio universitario. Partendo da un'attenta analisi delle parti del discorso secondo il modello della tradizione latina che integra la proposta di Aristotele aggiungendo a inventio, dispositio, elocutio e actio anche la memoria, il volume si muove attraverso brani esemplificativi della classicità e teorizzazioni critiche aggiungendo all'analisi linguistica quella iconica della pittura, della pubblicità e del cinema. Fine del volume, come si legge nell'introduzione, è esporre il patrimonio retorico come"un "rasoio emeneutico", come strumento in grado - ancora oggi - di offrire un potente aiuto nel leggere un messaggio in rapporto ad un codice tradizionale [...] in diversi ambiti" in modo da rendere l'ars suadendi mezzo del pensare critico.
20,00
13,00

Le forme del morire

La gestualità nelle scene di morte dell'"Eneide"

di Massimo Rivoltella

editore: Vita e pensiero

pagine: 146

L’eroe virgiliano affronta vita e morte con pari tensione agonistica e – si direbbe – ‘estetica’. La gestualità che accompagna la fine del guerriero nell’Eneide concorre a fare della morte di questo non il semplice atto conclusivo del vivere, bensì il suo culmine, il momento drammatico e sublime in cui il senso dell’esistenza trova espressione esemplare e, nel contempo, negazione irrevocabile.
13,00

La riflessione sul teatro nella cultura romana

editore: Vita e pensiero

pagine: 376

In questo volume vengono pubblicati gli interventi di studiosi italiani e stranieri al convegno "La riflessione sul teatro nel
30,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.