Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Scola Angelo

Annunciare Cristo nel cambiamento d'epoca

di Angelo Scola

editore: Itaca (Castel Bolognese)

pagine: 120

In questi esercizi predicati a sacerdoti il cardinale Scola affronta il tema dell'annuncio di Cristo in un'epoca che ha già su
12,00

Percorsi di vita buona. I discorsi di Sant'Ambrogio

di Angelo Scola

editore: Centro Ambrosiano

pagine: 164

L'inizio del Terzo Millennio ci ha sorpreso per il suo carattere quasi inedito
14,00

Un mondo misto

di Angelo Scola

editore: Jaca Book

pagine: 76

"Le situazioni che viviamo oggi pongono sfide nuove che per noi a volte sono persino difficili da comprendere. Questo nostro tempo richiede di vivere i problemi come sfide e non come ostacoli: il Signore è attivo e all'opera nel mondo". Queste parole, pronunciate da papa Francesco al Convegno ecclesiale di Firenze, offrono un prezioso suggerimento per guardare al grande travaglio che caratterizza questo inizio di Terzo Millennio. Uno degli aspetti più vistosi del "cambiamento d'epoca" di cui parla il Papa è il tumultuoso processo di mescolamento di popoli e culture in cui oggi siamo immersi. Più di dieci anni orsono, proposi di descrivere questo processo con l'"ardita metafora" del "meticciato di civiltà e culture", da intendere come "mescolanza di culture e fatti spirituali che si producono quando civiltà diverse entrano in contatto". L'umana avventura della libertà di ogni singolo e di ogni popolo non fa che mostrare la profondità dell'amore di Dio che ha scelto, per comunicarsi, di passare, con la croce di Cristo, attraverso la libertà finita e il suo continuo vagabondare.
12,00

Tu mi vuoi bene? Lettera ai ragazzi della Cresima

di Angelo Scola

editore: Centro Ambrosiano

Scrive ai ragazzi della Cresima il cardinale Angelo Scola, e si rivolge a loro con parole calorose e l'invito a farsi "testimoni" del Risorto come Pietro. L'Arcivescovo prende spunto dal cammino dei "100 giorni cresimandi" proposto dalla diocesi, incentrato sulla figura del primo degli apostoli. "Anch'io scrive il cardinale - quando avevo la vostra età ne sono stato sempre colpito e l'ho sentito molto vicino a me". E come a Pietro, anche ai cresimandi e cresimati di oggi Gesù rivolge la stessa domanda, che Scola rilancia nella lettera: "Mi vuoi bene?" Una scelta importante sta davanti ai ragazzi: decidere di lasciarsi "educare ad agire, amare e pensare come il Maestro, fino ad avere il coraggio di dare la vita per lui." Un progetto, una prospettiva e insieme anche una provocazione, che l'Arcivescovo affida ai suoi giovani amici indicando loro anche il frutto promesso: la scoperta di "un'amicizia che non esclude nessuno" e "che mette in conto di restituire il preziosissimo regalo del perdono". Realizzata con una veste grafica particolarmente curata e gradevole la lettera "Tu mi vuoi bene?" rappresenta un ben regalo e un ricordo prezioso di questo momento importante della vita.
0,80

Apri il tuo cuore a Gesù. Lettera di Natale ai bambini 2016

di Angelo Scola

editore: Centro Ambrosiano

Nel vostro presepe - come nelle tantissime immagini che avrete visto dipinte sui muri delle chiese, all'oratorio, a scuola, al cinema, in tv, in internet un posto centrale ce l'ha Maria, la mamma di Gesù. Quest'anno, continuando il discorso iniziato con voi gli altri anni, voglio soffermarmi un poco sulla figura di Maria. Perché? Chiederete voi. Perché nella nascita, e in tutta la vita di un bambino, la figura della mamma è importantissima. "Maria custodiva tutte queste cose, meditandole nel suo cuore" (Lc 2,19), dice ancora il Vangelo. Aspettando il dono più grande che è Gesù Bambino, facciamogli spazio - come sua Madre - nel nostro cuore, per esempio facendo la Novena di Natale; e nella nostra vita, anche attraverso piccoli gesti di condivisione. Età di lettura: da 6 anni.
0,80

Dio ha bisogno degli uomini. Preti per il terzo millennio

di Angelo Scola

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 225

In una società plurale come la nostra, c'è spazio per i preti? La loro figura ha ancora qualche futuro o appartiene irrimediabilmente al passato? Senza di loro la comunità cristiana può vivere e dare il proprio contributo alla società civile? Che cos'è la vocazione sacerdotale? Come e dove matura? Qual è il suo compito? Quali le risorse e quali le difficoltà? Il cardinale Scola, in occasione dei venticinque anni di episcopato, raccoglie in questo volume alcuni dei suoi interventi ai seminaristi e ai preti milanesi con lo sguardo rivolto al futuro, alla ricerca del volto del prete del terzo millennio, fino in fondo fedele al Vangelo e, perciò, ai suoi contemporanei. Consapevole che vivere la vita come vocazione significa viverla "con, per e come Gesù", l'arcivescovo di Milano invita tutti noi a riscoprire la bellezza di un'esistenza spesa come quotidiana testimonianza di amore per Cristo e per la Chiesa al servizio del popolo cristiano e di tutti gli uomini.
13,00

Ho scommesso sulla libertà

editore: Solferino

pagine: 295

"Non posso dimenticare le ascese giovanili in Grigna passando dalla cresta Segantini
18,00

Milano e il futuro dell'Europa. Discorso alla città

di Scola Angelo

editore: Centro Ambrosiano

pagine: 64

Testo integrale del Discorso alla Città 2016, pronunciato dal cardinale Angelo Scola il 6 dicembre nella Basilica di Sant'Ambr
3,00

Non temere, io sono con te. Lettera alle famiglie per il Natale

di Scola Angelo

editore: Centro Ambrosiano

pagine: 8

Come ogni anno la parola del card
0,30

Maria, speranza e aurora di salvezza del mondo intero. Indicazioni per Educarsi al pensiero di Cristo. Anno pastorale 2016/2017

di Scola Angelo

editore: Centro Ambrosiano

Testo integrale con le indicazioni dell'arcivescovo Angelo Scola all'inizio dell'anno pastorale
0,95

Dio e la creazione

di Scola Angelo

editore: Marcianum Press

pagine: 48

Cosa c'è alla radice dello sfruttamento e della distruzione dell'ambiente operati dall'uomo nell'ultimo secolo e mezzo? L'orig
7,00

Il «Sì» di Maria guida la storia. Meditazione sui misteri della luce del Rosario

di Scola Angelo

editore: Centro Ambrosiano

pagine: 32

Dalla fede di Maria ha avuto inizio la nostra salvezza
2,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.