Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Walter Santagata

Il governo della cultura. Promuovere sviluppo e qualità sociale

di Walter Santagata

editore: Il mulino

pagine: 178

La cultura è stata vista di volta in volta nei termini di bellezza che rinfranca e nutre lo spirito, oppure come bene economico che arricchisce il nostro benessere materiale, o come base per lo sviluppo di molte industrie creative. Per Santagata, essa ha valore ai fini della qualità della vita, e identifica una società più libera dal bisogno economico e più aperta ai valori della solidarietà, della cooperazione e della fiducia. L'idea innovativa insita in questa visione è che la cultura "per" lo sviluppo non si appiattisce sui mercati e sulle loro regole egoistiche, ma ambisce a promuovere equità e giustizia sociale. Un libro che porta a compimento il lavoro di anni durante i quali l'autore, forte delle esperienze svolte come consulente dei ministeri della cultura italiano e francese, è giunto a formulare la sua proposta di nuovo "Ministero per la cultura".
15,00

La fabbrica della cultura. Ritrovare la creatività per aiutare lo sviluppo del paese

di Walter Santagata

editore: Il mulino

pagine: 139

Nelle sue varie forme dai monumenti ai musei, alla musica, al paesaggio, alla gastronomia, alle industrie culturali e creative - la cultura è un capitale che può produrre reddito e posti di lavoro. In quanto tale va valorizzata con politiche appropriate, che si preoccupino della sua conservazione e produzione. Tuttavia i due modelli non sono di pari importanza: il valore aggiunto della produzioni sovrasta di gran lunga quello della conservazione e del consumo. Partendo da una solida e informata base documentaria, il volume mostra come risorse e attenzioni andrebbero dedicate alla catena di produzione del valore del bene d'arte. Riqualificando questo settore strategico attraverso la formazione e valorizzazione di artisti e mestieri creativi si alimenta il mercato del lavoro e lo sviluppo di tutto il sistema Italia. E accorte politiche culturali orientate in tal senso potranno contribuire a far raggiungere al nostro paese una posizione di spicco nella società globale della conoscenza, dell'innovazione e della creatività.
12,00

L'arte contemporanea italiana nel mondo

Analisi e strumenti

editore: Skira

pagine: 320

Un'interessante e originale indagine conoscitiva sulla reputazione dell'arte contemporanea italiana all'estero
30,00

Simbolo e merce. I mercati dei giovani artisti e le istituzioni dell'arte contemporanea

di Walter Santagata

editore: Il mulino

pagine: 208

Dopo aver introdotto ai mondi in cui avviene lo scambio dei beni d'arte, l'autore illustra le istituzioni per gli scambi di mercato e sulle anomalie del mercato dei giovani. Si sofferma poi sui diversi modelli di collezionismo e le politiche pubbliche per l'arte contemporanea. L'autore studia in particolare il caso di Torino e l'organizzazione del campo artistico tra i giovani emergenti e i mostri sacri dell'Arte Povera.
16,53

Economia, elezioni, interessi. Una analisi dei cicli economici elettorali in Italia

di Walter Santagata

editore: Il mulino

pagine: 256

Il volume è dedicato a quell'insieme di strategie e complicità ricorrenti che portano a un uso improprio delle risorse pubbliche in occasione delle scadenze elettorali, indebolendo sul piano politico il principio della rappresentanza e la responsabilità nei confronti degli elettori e favorendo, sul piano economico, una serie di conseguenze infauste, come inflazione, uso privato di politiche fiscali, contratti di lavoro pubblici al di là delle compatibilità generali. Dopo alcuni esempi internazionali, l'autore entra nel vivo del caso italiano, esaminando in particolare due aspetti peculiari per il nostro paese: le politiche di spesa e le strategie sindacali nel settore pubblico. Il volume si conclude con alcune riflessioni sui governi Amato e Ciampi.
15,49

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.