Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Esquirol Josep Maria

Umano, più umano. Un'antropologia della ferita infinita

di Esquirol Josep Maria

editore: Vita e pensiero

pagine: 172

Domande all'apparenza semplici quali «come va?» o «da dove vieni?» o «come ti chiami?», se colte nel loro senso più profondo,
16,00

La penultima bontà. Saggio sulla vita umana

di Esquirol Josep Maria

editore: Vita e pensiero

pagine: 152

Penultima bontà: perché quell'aggettivo? Perché 'penultima'? Domanda legittima, persino scontata, di fronte al titolo di quest
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.