Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Garfield

In miniatura

di Garfield

editore: Johan & levi

22,00

Sulle mappe. Il mondo come lo disegniamo

di Simon Garfield

editore: Tea

pagine: 494

Le mappe, è indiscutibile, non sono solo indispensabili ma hanno gran fascino
13,00

L'arte perduta di scrivere le lettere. Il fascino della posta nell'era di Internet

di Simon Garfield

editore: Tea

pagine: 462

Perché le lettere continuano a suscitare tanto fascino pur nell'epoca del trionfo di Internet e della posta elettronica? Leggerle per ricostruire i retroscena della vita di un grande personaggio storico o di uno scrittore è una forma di voyeurismo intellettuale o un modo per coglierne la vita personale e interiore pur senza violarne l'intimità? Per millenni le lettere hanno plasmato la storia e l'esistenza degli individui: la digitalizzazione della comunicazione e l'avvento delle e-mail hanno cancellato la vitalità e l'autenticità di un semplice foglio infilato in una busta affrancata. Simon Garfield non intende certo lanciarsi in una crociata contro il progresso informatico; piuttosto, vuole riaffermare "il romanticismo della posta", in epoche in cui gli scambi epistolari fornivano "il tramite silenzioso di ciò che era importante e accessorio", "descrivevano le gioie e le sofferenze più intense dell'amore". L'autore prefigura un mondo senza lettere e francobolli, e al tempo stesso celebra un aspetto centrale del nostro passato, una modalità di scambio basata sulla riflessione e il rispetto. Storia, aneddotica e curiosità si intrecciano in un racconto venato di erudizione e ironia, dalle tavolette anonime della Britannia romana fino ai nostri giorni: i capolavori di Cicerone e Seneca, le passioni che infuocavano Anna Bolena e Napoleone, l'anonima vita quotidiana di Jane Austen, l'incontenibile esuberanza epistolare di Madame de Sévigné.
12,00

L'arte perduta di scrivere le lettere e come ritrovarla

di Garfield Simon

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 462

Perché le lettere continuano a suscitare tanto fascino pur nell'epoca del trionfo di Internet e della posta elettronica? Legge
16,80

Sei proprio il mio typo. La vita segreta dei caratteri tipografici

di Simon Garfield

editore: Tea

pagine: 364

Pressoché sconosciute fino a vent'anni fa, grazie all'avvento della tecnologia informatica oggi le font sono a tutti gli effetti protagoniste del nostro quotidiano. Ma quali sono state le tappe che le hanno portate a uscire dalla ristretta cerchia di addetti ai lavori e di qualche sparuto appassionato? La risposta è in questo saggio di Simon Garfield, che rappresenta un autentico compendio della secolare storia della tipografia, da Gutenberg ai giorni nostri, che conta oltre centomila tra font e caratteri tipografici, ognuno con le sue peculiarità e le sue alterne fortune. Condito di aneddoti sul design delle parole intorno a noi, "Sei proprio il mio typo" si impone come testo di riferimento per quanti desiderano conoscere l'affascinante mondo delle font che, come sottolinea l'autore, non sono il semplice disegno di lettere dell'alfabeto, ma costituiscono un vero e proprio veicolo di emozioni. E, come vedremo, è proprio in virtù di questa loro innata capacità comunicativa che, in molti casi, sono finite per diventare icone universalmente riconoscibili, scolpite per sempre, nel bene e nel male, nell'immaginario collettivo di ogni epoca e latitudine.
12,00

Sei proprio il mio typo

La vita segreta delle font

di Garfield Simon

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 364

Pressoché sconosciute fino a vent'anni fa, grazie all'avvento della tecnologia informatica oggi le font sono a tutti gli effet
22,00

La camera del cielo

editore: Tea

pagine: 480

Florian MacClary l'ha trovata. Nelle profondità dell'oceano Pacifico, è nascosta una camera interamente decorata con le costellazioni celesti e che, al centro, ha un tavolo di pietra su cui sono incisi dodici simboli enigmatici. Ma il destino di Florian e della sua squadra è segnato: caduti in trappola, vengono uccisi da uno spietato assassino, che s'impadronisce anche di un reperto unico... David Weir ha pochi mesi di vita. Nel corso delle sue ricerche presso il Laboratorio d'identificazione del DNA, gestito dall'esercito americano, ha rintracciato gruppi d'individui apparentemente normali, ma che presentano una sconcertante anomalia: una sequenza genetica "sconosciuta" che li porta a morire prima dei 27 anni d'età. David ha 26 anni ed è uno di loro... Jessica MacClary è sconvolta. Nel quartier generale della fondazione della sua famiglia, sotto una volta ricoperta di stelle, la ragazza apprende che sarà lei a proseguire la missione di sua zia Florian. Ciò significa che diventerà una dei Dodici Difensori e che sarà la custode di un segreto antichissimo... Dai ghiacci dell'Artico alle capitali europee, dai mari del Sud ai casinò di Atlantic City, Jessica e David saranno costretti ad allearsi in una disperata corsa contro il tempo per annullare la condanna codificata nel DNA del giovane scienziato e svelare un mistero che risale all'origine stessa della civiltà umana.
10,00

Il malva di Perkin. Storia del colore che ha cambiato il mondo

di Simon Garfield

editore: Garzanti

pagine: 220

Prima del 1856 i colori venivano fabbricati utilizzando prodotti animali, vegetali o minerali e colorare qualunque cosa era un
18,00
7,50

Il mistero di Edwin Drood

editore: Bompiani

pagine: 510

L'8 giugno 1870 Charles Dickens, morendo, lasciò incompiuto il suo ultimo romanzo, "Il mistero di Edwin Drood", e già all'indo
9,50

Molto rumore per nulla. La commedia degli equivoci. Shakespeare raccontato da Garfield

di Leon Garfield

editore: Nuove edizioni romane

pagine: 120

In questo volume vengono riproposte ai ragazzi le due note commedie shakesperiane basate l'una sui continui giochi di parole e l'altra sull'intreccio di identità tra due coppie di gemelli. A conclusione del volume, il primo atto di ciascuna commedia - riportato nella traduzione di Daniela Carboni - vuole essere un invito a confrontare i testi e a capire meglio le forme e i contenuti dei capolavori del drammaturgo inglese.
7,50

Che Corpo Che Carattere. La Vita Segreta Dei

di Simon Garfield

editore: Ponte alle grazie -firenze

Perche` helvetica e comic sans hanno avuto una diffusione cosi` ampia? dai letraset che alcuni ricordano con nostalgia, ai fon
18,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.