Il tuo browser non supporta JavaScript!

Interfacoltà Lettere - Economia - Sociologia

Psicologia dei consumi

editore: McGraw-Hill Education

pagine: 634

In mercati sempre più concorrenziali, il marketing non può limitarsi alla promozione di qualità e convenienza
58,00

Perché ci piace la musica. Orecchio, emozione, evoluzione

di Silvia Bencivelli

editore: Sironi

pagine: 222

È vero che Mozart rende più intelligenti? Perché nei ristoranti di lusso si ascolta musica classica? È possibile che alle mucche piaccia l'opera e agli squali Barry White? Cosa c'entra la chitarra di Jimi Hendrix con il suo sex appeal? Secondo Darwin, per i nostri progenitori la musica era una tecnica di corteggiamento che avrebbe poi dato luogo alle parole. Per altri, il ruolo evolutivo della musica sarebbe pari a quello di una deliziosa torta alla panna: esattamente nullo. Quel che è certo è che, con gli effetti più diversi e controversi, la ascoltiamo proprio tutti. Dai Neanderthal ai Metallica, da Pitagora alle neuroscienze, "Perché ci piace la musica" fa il punto sulla capacità dei suoni di emozionare e di curare, descrivendo le forme dell'evidente propensione umana per quest'arte: un oggetto di curiosità, di fascinazione e poi di indagine scientifica.
16,00

Marketing dei servizi

 

editore: The McGraw-Hill Companies

pagine: 496

Le economie più avanzate del mondo sono attualmente dominate dai servizi e quasi tutte le aziende considerano il servizio un e
46,00

L'evoluzione delle strategie di Branded Entertainment

Presupposti teorici e condizioni di efficacia

di Roberto Paolo Nelli

editore: Vita e pensiero

pagine: 490

La crescente integrazione in atto tra i messaggi commerciali proposti dalle imprese e i contenuti di intrattenimento offerti d
30,00

Differente. Il conformismo regna ma l'eccezione domina

di Youngme Moon

editore: Etas

pagine: 268

Accade di tanto in tanto che un libro semplicemente "spacchi" la routine. Adesso è il momento di "Differente" di Youngme Moon, un testo per "persone che non leggono libri di business", un libro che sembra una conversazione intima con un amico che ha riflettuto su come funziona il mondo, e che ti conduce a vederlo in un modo completamente nuovo. Se c'è una convinzione comune che pervade ogni impresa, in ogni settore, è l'importanza di "competere come pazzi" per differenziarsi. Tuttavia, questo testa-a-testa con i concorrenti su funzioni, quantità, prezzi e ogni altro aspetto di prodotti e servizi - ha l'effetto perverso di rendervi uguali a chiunque altro. Il messaggio di Youngme Moon è semplice. Uscite da questo meccanismo che non vi sta portando da nessuna parte. Aspirate a offrire al mondo qualcosa di significativamente differente - differente in un modo che sia insieme fondamentale ed esauriente. Lungo la strada, questa premiata docente e innovatrice attinge alle sue ricerche, ai suoi case study e alle sue esperienze per tessere una ragnatela di storie di imprese "alternative", mavericks e iconoclasti che hanno profondamente rigettato l'ortodossia in favore di un approccio più avventuroso, con coraggio, immaginazione e passione. Il risultato è una decostruzione mozzafiato della strana e meravigliosa cultura in cui viviamo e consumiamo, una "fotografia" della differenziazione diversa da qualunque altra si possa trovare nel business oggi.
22,50

Mainstream

Come si costruisce un successo planetario e si vince la guerra mondiale dei media

di Martel Frédéric

editore: Feltrinelli

pagine: 440

Come si fabbrica un bestseller o un prodotto che vada a ruba sotto ogni latitudine? Perché il popcorn e la Coca-Cola rivestono
22,00

La sociologia dei consumi

di Peter Corrigan

editore: Franco Angeli

pagine: 288

Il volume analizza le relazioni tra produzione e consumo nella società del 2000 ed esplora i molti universi di significato in cui oggi vivono i consumatori. Preliminarmente, fornisce riferimenti storici e culturali che costituiscano per il lettore gli strumenti necessari per approfondire i temi chiave della sociologia dei consumi, quali l'esperienza d'acquisto dal negozio tradizionale all'ipermercato al "commercio elettronico", la pubblicità e i media e la loro relazione con il genere e l'identità, l'alimentazione e il processo di civilizzazione, lo sguardo del turista e le attività economiche tradizionali, la grammatica della moda.
29,00

La mente musicale

di John A. Sloboda

editore: Il mulino

pagine: 440

31,00

Il capro espiatorio

di Renè Girard

editore: Adelphi

pagine: 326

In questo saggio Girard prende per mano il lettore e illumina il meccanismo della persecuzione e del sacrificio. In particolare colpiscono per la loro radicale novità le interpretazioni di parabole ed episodi dei Vangeli. Vediamo qui compiersi quell'oscillazione decisiva per cui la vittima sacrificale non consente più alla colpa che le viene attribuita ma diventa l'innocente che come tale si rivendica. Così il capro espiatorio si trasforma nell'agnello di Dio. Tale modifica non arresterà la persecuzione che potrà assumere proporzioni inaudite, come testimonia la storia contemporanea.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.