Il tuo browser non supporta JavaScript!

Narrativa

Il regno

di Egle Berlinghieri

editore: La compagnia della stampa

pagine: 560

16,00

La guerra civile in Italia

di Flavio Santi

editore: SARTORIO

pagine: 135

Dalla penna di uno degli scrittori più interessanti delle ultime generazioni, considerato il vero erede di Pasolini, escono queste narrazioni, ora drammatiche, ora tragicomiche, ora ironiche, ora spietate. Sono racconti allucinati, eppure reali, troppo reali: un turista annoiato in cerca di forti emozioni, un potenziale terrorista, un videodipendente speciale, una strana regina, un uomo primitivo, un giovane disoccupato, ma anche personaggi del jet set come Freddie Mercury e Maurizio Costanzo. Un viaggio nell'Italia e nel mondo di oggi, tra i feticci e le ossessioni contemporanee: la società dei consumi, la musica pop, il terrorismo, l'immigrazione, il precariato, le fragilità quotidiane, pratiche ed esistenziali. Quattordici racconti che si possono leggere come un romanzo: il romanzo di un Paese bello e miserabile.
13,50

Giovani cosmetici

di Giulia Belloni

editore: SARTORIO

pagine: 170

L'antologia dei giovani cosmetici è frutto di un lavoro di anni, della lettura di migliaia di racconti, dell'incontro con moltissimi autori e autrici italiane. Diciotto autori e diciotto testi tutti italiani e contemporanei, scritti in poche pagine e a rotta di collo, con l'urgenza di chi non si è ancora seduto su nessuna sicurezza, e vuole solo raccontare la sua storia. Diciotto storie dove la scrittura tutela la bellezza, un valore ormai equivocato, griffato, contaminato, che resiste tuttavia come un bisogno, come un sogno che minaccia la realtà, che si crea spazio nella mente, che, nonostante tutto, luccica. Uno stile minimalista, sorvegliato: per storie inedite lontane da tutti i romanzi da cocktail. Scenari brevissimi, aperture di attimi come scatti fotografici su un mondo che ancora nessuno ci ha raccontato. Diciotto voci che si scandiscono dentro di noi come pagine che si girano, una dopo l'altra. E dicono che non è vero che tutto è già finito, se si può ancora raccontare senza difese la propria storia, e pensare che possa essere letta, e cambiare cose: se si può ancora credere che, anche se solo per un attimo, magari, quella brevissima storia difenda la bellezza.
10,00

La metà di tutto

di Silvia Nirigua

editore: SARTORIO

pagine: 112

Questo romanzo apre la porta del pronto soccorso, con i suoi ritmi serrati, la sua velocità, la sua urgenza. Uno spazio diverso, dove gli eventi straordinari si susseguono, e con essi i tentativi di ricondurli alla normalità, all'ordine precostituito. Un emisfero dove i dialoghi sono cardinali e le parole cadono come gocce, senza disperdersi. E in questo scenario dove l'emozione e la tensione sono il gioco di ogni giorno, cammina una giovane dottoressa che nasconde un segreto. All'apparente indifferenza della dottoressa corrisponde una ferita del e nel cuore, un taglio netto come quelli che i chirurghi che le stanno attorno con le loro mascherine operano ogni giorno. Qualcuno ha inferto dentro di lei quella lacerazione, quella frattura, che ha compromesso tutto il suo sistema, irrimediabilmente. Il dolore di quello strappo è indicibile, segreto perché non condivisibile, solo suo. Ma forse un modo per ricucirlo c'è: bisogna solo trovarlo.
10,00

Troppo tardi per amare

di Anthony Trollope

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 260

Pubblicato postumo nel 1884, questo romanzo, fin'ora inedito in Italia, è l'ultimo scritto da Trollope
12,90

L'affittacamere

di Valerio Varesi

editore: Sperling & kupfer

pagine: 270

Ghitta, l'anziana titolare di una pensione nel centro storico di Parma, viene trovata assassinata nel suo appartamento
9,50

Il fiume delle nebbie

di Valerio Varesi

editore: Sperling & kupfer

pagine: 243

Soneri è un poliziotto in forza alla Questura di Parma
9,50

Lo sguardo di uno sconosciuto

di Karin Fossum

editore: Sperling & kupfer

pagine: 322

Un minuscolo villaggio sulle coste norvegesi è in preda al panico: è scomparsa una bambina di sei anni
9,50

In paradiso persi una calza

Con CD Audio

di Cartisano Carlo

editore: A.car.

pagine: 282

Carlo è un normalissimo bambino e, come tale, è naturalmente dotato di particolari deduzioni e di spiegazioni poetiche e ironiche per tutto ciò che lo circonda e in modo particolare per quanto riguarda le "stranezze" che colorano il mondo degli adulti con cui si relaziona. La storia, ambientata negli anni '70, si sviluppa tuttavia in un contesto storico ricostruito solo marginalmente, attraverso alcuni fatti salienti e tramite le citazioni dei personaggi televisivi e gli attori di quel periodo. Il linguaggio, semplice e immediato, della prima parte del libro lascia gradatamente il posto a espressioni più dure e rabbiose, che evolvono con il passare del tempo. Non esiste una vera e propria trama. È uno stralcio di vita vissuta, con i suoi momenti divertenti e quelli carichi di tensione emotiva. Al volume è allegato l'audiolibro del romanzo.
18,00

Gli Stati Uniti d'Africa

di Waberi Abdourahman A.

editore: Morellini

pagine: 165

E se noi fossimo loro? Se la nostra vita fosse la loro vita? In questo nuovo romanzo, Abdourahman A
14,90

Storia di Elling

di Ingvar Ambjornsen

editore: Pisani

pagine: 225

Strappato alla sua confortevole routine, Elling, un trentenne pignolo, schivo e incredibilmente sagace, si ritrova a dover condividere la sua quotidianità con dei perfetti estranei; in seguito a un collasso nervoso, è stato infatti ricoverato di forza presso un istituto psichiatrico, dove dovrà rimanere per almeno un anno. Sarà proprio qui che Elling, suo malgrado e per la prima volta in vita sua, riuscirà a stabilire un rapporto autentico con due persone: l'infermiera Gunn, della quale si innamorerà perdutamente credendosi ricambiato, e Kjell Bjarne, un energumeno semi-analfabeta ossessionato dal cibo e dalle donne, che da possibile minaccia sessuale diventerà il suo più intimo e prezioso confidente.
14,00

La mia vita con Groucho. Crescere con i Fratelli Marx

di Arthur Marx

editore: Effepi Libri

pagine: 431

A trent'anni dalla morte di Groucho Marx, esce per la prima volta in Italia la biografia scritta dal figlio Arthur
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.