Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

LA PASSIONE PER LA SCRITTURA

LA PASSIONE PER LA SCRITTURA LA PASSIONE PER LA SCRITTURA
LA PASSIONE PER LA SCRITTURA

Che sia un diario personale, una lettera, una poesia, una recensione o, come nel nostro caso, un blog, da sempre la scrittura ci accompagna nella nostra vita, dà forma ai nostri pensieri e alle nostre emozioni.
Con la scrittura possiamo esternare le nostre passioni, le nostre idee, dar loro una forma e contenerle.
Sono due i punti fondamentali attorno a cui ruota il mondo della scrittura creativa: la storia - la capacità innata che una persona possiede nel crearla e immaginarla - e la tecnica - tutte le informazioni e i codici da rispettare per scrivere un racconto corretto dal punto di vista grammaticale, ma anche accattivante per il lettore.



Per tutti coloro che sentono di avere una fervida immaginazione, ma non sono molto sicuri sull’uso di un italiano corretto, Prontuario di punteggiatura di Bice Mortara Garavelli, potrebbe fare al caso loro.La Mortara Garavelli, linguista e accademica italiana, in questo piccolo volume risolve, in modo chiaro e sintetico, tutti quei dubbi ed incertezze sull’uso di trattini, virgole o parentesi, attraverso l’uso sistematico di esempi che ci aiutano a contestualizzare l’argomento e a comprendere il fascino e la versatilità della punteggiatura.




John Gardner ha dedicato molti anni all’insegnamento e alla riflessione sulla pratica del narrare e nel suo Il mestiere dello scrittore non cerca di insegnare l’ispirazione o l’arte ma, attraverso un linguaggio schietto e diretto, affronta i problemi del mestiere di scrittore e le nevrosi quotidiane, esponendo in maniera chiara come sia la vita del romanziere; da quali cose egli debba guardarsi, sia dentro di sé che all’esterno.
E’ un libro che tesse le lodi dello scrivere romanzi e incoraggia il lettore a fare un tentativo, se ha sul serio una disposizione in questa direzione, ma con la realistica prospettiva che, se dovesse fallire, dovrà serenamente riconoscere come lo scrivere non sia il luogo deputato alla sua gioia e soddisfazione.



Come si scrive un bestseller internazionale?
Nel suo L’arte di costruire un romanzo prova a rispondere a questa domanda Elizabeth George, regina del genere mystery, uno dei generi letterari più apprezzati in tutto il mondo.
Attraverso l’esempio del suo personale metodo creativo, la George ci spiega come affronta il complicato compito di realizzare un romanzo poliziesco; vedremo, quindi, come l’ambientazione reciti un ruolo fondamentale nella genesi dei suoi romanzi e quale lavoro di ricerca e studio sia necessario ancora prima di creare un personaggio e una storia valida.



Molte volte l’esempio di personaggi “che ce l’hanno fatta” può aiutare nel perseguire un sogno nella vita e nel mondo della scrittura: uno di questi è sicuramente Stephen King che con il suo On writing ci racconta la sua vita privata e professionale.
Scritto in tono confidenziale, questo volume si può suddividere in due parti: la prima, attraverso molti aneddoti personali, racconta gli inizi difficili che lo hanno formato come uomo e come scrittore e la successiva ascesa alla popolarità internazionale; la seconda parte, invece, è un vero e proprio corso di scrittura creativa, ricco di esempi e riferimenti pratici per muovere i primi passi nel mondo editoriale.



Raymond Carver nel corso della sua vita ha sempre affiancato il lavoro dello scrittore a quello di insegnante, convinto che il talento dovesse accordarsi con le intenzioni e la tecnica e che potesse svilupparsi con il metodo.
Carver, figlio di un operaio di segheria della provincia americana, fu uno studente mediocre, ma solo grazie allo studio ha imparato a scrivere la raffinata prosa che ha portato i critici del Daily Telegraph a definirlo “il maestro del racconto americano moderno” e nel suo Il mestiere di scrivere raccoglie le lezioni, gli esercizi e i consigli sulla scrittura per chiunque si voglia approcciare a questo mondo e dove traspare la passione che Carver aveva per il suo mestiere ottenuto con duro lavoro e umiltà.



Altro grande protagonista della scena letteraria è sicuramente Milan Kundera che con il suo L’insostenibile leggerezza dell’essere ha lasciato un’impronta indelebile nella cultura europea e nel suo saggio L’arte del romanzo ci illustra proprio la genesi e le caratteristiche del romanzo europeo.
Suddiviso in sette saggi distinti, ma in qualche modo collegati tra loro, nel libro si analizza il concetto di romanzo attraverso le opere di grandi romanzieri quali Cervantes, Kafka, Tolstoj, Diderot e Musil, solo per citarne alcuni.




Talento e tecnica, dunque, ma anche ambizione, studio, approfondimento, capacità di rinnovarsi, caparbietà e voglia di imparare, sono i concetti chiave affinché una semplice passione possa trasformarsi in qualcosa di più grande.


























Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.