Il tuo browser non supporta JavaScript!

Odoya: Odoya library

Storia dei normanni

di R. Allen Brown

editore: Odoya

pagine: 263

La storia dei normanni ha inizio nel 911, quando il capo vichingo Rollone ricevette la prima donazione di terre sulla costa francese della Manica. Da questo primo insediamento il popolo dei normanni partì alla conquista dell'Inghilterra, della Sicilia, dell'Italia meridionale e di numerose terre lungo le coste mediterranee. La loro sfera di influenza divenne ben presto enorme: all'epoca delle crociate avevano già esteso il loro dominio su tutto il Mediterraneo, fin quasi alla Siria. Le loro corti si distinguevano per l'architettura inconfondibile e per il fiorire di una cultura cavalleresca e romantica capace di toccare un vasto spettro di arti e scienze umane. Il popolo normanno riuscì a conciliare grande ferocia in battaglia e civiltà nell'arte di governare, caratterizzandosi inoltre per la rara capacità di assimilare la cultura di coloro che cadevano sotto il loro potere.
18,00

Storia dell'inferno

di Vorgrimler Herbert

editore: Odoya

pagine: 606

Il sorgere e il fiorire dell'idea dell'aldilà come tormento eterno dall'antica Babilonia ai nostri giorni
24,00

La cultura underground

di Mario Maffi

editore: Odoya

pagine: 414

La beat generation e il Movement, i problemi dell'individuo e della droga, la politica e la guerra nel Vietnam, i gruppi pacifisti, gay e femministi, le organizzazioni delle minoranze etniche e del dissenso più radicale, le sperimentazioni del cinema e del teatro, la produzione musicale. Mario Maffi passa in rassegna gli aspetti sociali e culturali di un'intera epoca, sondandone le origini e le profonde motivazioni individuali e collettive: dai beats agli hippies, dall'action painting alla Pop Art, da Bill Haley ed Elvis Presley ai Fugs e Frank Zappa, dal Living Theatre al Bread and Puppet Theatre e al Teatro Campesino, dalle avanguardie cinematografiche al documentario di denuncia, dal superamento dei "confini della percezione" al partito delle Pantere Nere e ai Weathermen Underground - e le derive ed evoluzioni successive. "La cultura underground" è il racconto di un viaggio che ha segnato profondamente le generazioni degli ultimi decenni, desiderose di emanciparsi, con idee e identità diverse, dal "peggiore dei mondi possibili" uscito dalla seconda guerra mondiale: fra l'alienazione degli anni Cinquanta, le illusioni degli anni Sessanta e le prime avvisaglie della crisi di metà anni Settanta.
20,00

Guida all'occultismo

di Julien Tondriau

editore: Odoya

pagine: 367

Agrippa di Nettesheim, Alberto Magno, Cagliostro, Crowley, Faust, Gurdjieff, Kardec, Mesmer, Nostradamus, Paracelso, Swedenbor
20,00

Storia della masturbazione

editore: Odoya

pagine: 237

La masturbazione è la prima attività sessuale dell'individuo
16,50

Storia della conquista del West

di Ray Allen Billington

editore: Odoya

pagine: 400

La conquista dei vasti territori del Far West, descritta attraverso i personaggi e gli eventi più significativi
20,00

Il corsaro Andrea Doria

di Antonio Perria

editore: Odoya

pagine: 303

Andrea Doria l'ammiraglio, padrone del Mediterraneo per oltre cinquant'anni, personaggio tra i più esaltati e criticati del XVI secolo. Grande stratega del mare, si fa conoscere fino ai quarantasei anni come capitano di ventura coraggioso e crudele, ma di scarsa fama. Poi la nomina a capitano della piccola flotta della Repubblica, costituita da due galere. Un segno del destino: l'imponente figura del Doria s'innalza dal castello di poppa e dirige, come mai nessuno prima, bombardamenti e assalti spericolati. Offre i propri servigi a papa Innocenze Vili, al re di Francia Francesco I, a papa Clemente VII, di nuovo a Francesco I e infine al re di Spagna: contano solo il soldo e il prestigio. Con ingegno macchiavellico, tesse e cela trame segrete con i predoni del mare, i pirati turchi, condividendo con il leggendario Khair-ad-din, detto il Barbarossa, il dominio assoluto dei tesori del Mediterraneo.
18,00

Storia dell'impotenza

di Mclaren Angus

editore: Odoya

pagine: 490

Negli anni Novanta Newsweek metteva in copertina la rivoluzionaria pillola del sesso, il Viagra
20,00

I terribili Sforza

Trionfo e fine di una grande dinastia

di Perria Antonio

editore: Odoya

pagine: 316

Il 7 febbraio 1450 una delle più nobili famiglie italiane toccava il suo apogeo: in Milano entrava da trionfatore Francesco Sf
20,00

L'ordine nero

Storia delle SS

di Höhne Heinz

editore: Odoya

pagine: 462

La storia delle SS, dalle sue origini sino alla fine della Germania hitleriana; una cupa discesa attraverso i delitti e i ritu
20,00

Storia dei veleni

Da Socrate ai giorni nostri

di Maleissye Jean de

editore: Odoya

pagine: 460

Il veleno accompagna da sempre l'avvicendarsi delle pulsioni umane più inconfessate o raccapriccianti, da sempre trova riparo
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.