Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Plus - Università di Pisa: Didattica E Ricerca

L'avvento del fascismo

di Giacomo Matteotti

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 427

Il volume L'avvento delfascismo, ancora una volta ottimamente curato da Stefano Caretti raccoglie gli scritti e i discorsi rel
40,00

Etic@scienza.edu. Breviario di etica per scienziati in formazione

di Giuseppe Pulina

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 112

Questo volume ha la forma di un breviario organizzato per lemmi e ha lo scopo di fornire un supporto per i corsi di etica della scienza impartiti ai ricercatori in formazione rappresentati dai dottorandi di ricerca. Data la vastità e la complessità della materia, i principali temi di riflessione dell'etica della scienza sono soltanto accennati e le prescrizioni per un comportamento morale nella pratica scientifica, soltanto riassunte.
15,00

Dimensioni dello spazio nelle preposizioni. Uno studio empirico sull'italiano L2

di Linda Meini

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 238

La codifica delle categorie spaziali nelle lingue naturali rappresenta uno dei temi centrali all'interno del dibattito teorico attualmente in corso sul rapporto tra linguaggio e cognizione. Una questione di primo piano cui il volume cerca di rispondere riguarda la misura in cui la fenomenologia linguistica delle preposizioni spaziali possa essere interpretata facendo ricorso a nozioni astratte universali, la cui esistenza è stata recentemente messa in dubbio da studi linguistici che si ispirano al relativismo neo-whorfiano. In parallelo, sul versante acquisizionale, si intende verificare se il processo di acquisizione delle preposizioni spaziali sia governato da regolarità strutturali e sistematicità interne, con la finalità ultima di individuare, ove possibile, i princìpi cognitivi generali che governano questo processo. Il testo è articolato in due parti. La prima comprende un'ampia panoramica critica sulla terminologia impiegata negli studi del cosiddetto "linguaggio spaziale" e sulle ricerche che, in ambito internazionale e nazionale, si sono occupate negli ultimi decenni delle preposizioni spaziali e dei relativi processi acquisizionali.
16,00

La stampa del primo franchismo. Dalla guerra civile alla seconda guerra mondiale

di Gabriele De Giorgi

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 64

Lo sforzo che ha accompagnato tutta l'attività di ricerca sulla stampa del primo franchismo è stato quello di coniugare un lavoro rigoroso sulle fonti giornalistiche con l'esplorazione del dibattito spagnolo e internazionale, certamente meno noto in Italia che altrove. Nel nostro Paese infatti solo negli ultimi due decenni una autorevole scuola di ispanismo si è consolidata attorno alla rivista "Spagna Contemporanea" cercando di colmare il gap esistente con le scuole storiografiche di altri paesi nonché di recepire le acquisizioni progressive degli studiosi spagnoli. Il proposito del saggio che qui si pubblica è quello di soffermarsi sulle primissime fasi di gestazione del costituendo regime franchista. Nell'arco cronologico compreso tra il luglio del 1936 e la primavera del 1939 si svolge, parallelamente alla guerra civile, il processo di costruzione e consolidamento dell'apparato tecnico legislativo e burocratico che avrebbe presieduto a lungo il controllo dell'informazione stampata e radiofonica. La pervasività ed efficienza di tale sistema possono essere considerate tra le cause della longevità del franchismo e anche oggetto privilegiato di indagine nel tentativo, più generale, di approssimarsi a una definizione storiograficamente soddisfacente della quarantennale dittatura spagnola, da alcuni ritenuta almeno parzialmente totalitaria, da molti altri più vicina ai modelli autoritari secondo una gamma di sfumature non sempre di facile comprensione.
9,00

Casi e materiali di diritto penale

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 156

Il volume vuole offrire agli allievi delle scuole forensi, delle scuole legali e dei praticanti che si avviano a sostenere l'esame di abilitazione uno strumento operativo per integrare lo studio delle discipline giuridiche e, in questo caso particolare, del diritto processuale civile. Per questa ragione il testo oltre ad offrire lo svolgimento di un parere e corredarlo con un atto nella maggior parte dei casi, offre un percorso didattico/formativo che ha come obiettivo la focalizzatone dei principali aspetti problematici dal punto di visto sostanziale o processuale del caso proposto.
15,00

Sulle virtù (Enn. I 2 (19))

di Plotino

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 224

Il trattato 19 di Plotino, mai commentato sistematicamente prima d'ora, deve la sua fortuna alla dottrina dei gradi di virtù, che rappresenta il principale contributo del neoplatonismo al pensiero morale: prudenza, fortezza, temperanza e giustizia possono essere possedute e praticate a livelli diversi, da quello inferiore della vita civile a quello superiore della contemplazione filosofica. Con questa semplice ma geniale distinzione gerarchica, Plotino risolveva l'apparente contraddizione in Platone tra la prospettiva politica della Repubblica e quella ascetica del Fedone, e preparava uno schema destinato ad avere un enorme successo nell'etica tardo-antica e medievale. Ma dal suo punto di vista l'assimilazione al divino mediante le virtù era solo un caso particolare di un problema metafisico cruciale: il rapporto tra gli oggetti empirici e le Forme ideali. La riflessione sulle virtù si basa così, implicitamente, sui fondamenti stessi della riformulazione plotiniana del platonismo, memore delle aporie del Parmenide e delle obiezioni di Aristotele.
18,00

Esercizi di matematica finanziaria

di Franca Orsi

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 113

In questo manuale la presentazione degli esercizi intende fornire una panoramica diversificata degli argomenti trattati, al fi
16,00

Le voci nella rete. Per una sociologia delle comunità virtuali

di Annalisa Buccieri

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 112

Il testo pone al centro dell'attenzione un oggetto importante ma ancora poco esplorato nei suoi caratteri sociologici, le "comunità virtuali". Il processo di espansione di queste nuove formazioni sociali è quanto mai evidente, le implicazioni sul piano personale e relazionale assumono una consistenza sempre maggiore, pur rimanendo per molti versi oscure nella loro natura, nei loro tratti distintivi. Ne scaturisce una lettura innovativa delle comunità virtuali sulla base tanto delle suggestioni derivanti dalla raccolta di materiale "sul campo" (ossia di conversazioni avvenute nell'universo noto come cyberspazio), quanto dell'ineludibile confronto con la categoria di "comunità" così come è stata elaborata dalla riflessione ormai classica sul tema.
12,00

Vada Volaterrana. I rinvenimenti monetali dagli horrea

di Antonino Facella

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 182

Lo scavo degli horrea di Vada Volaterrana, costruiti ex novo in età flavia su di un'area già occupata nel IX secolo a.C. con tracce di frequentazione in epoca tardo-repubblicana, ha permesso il recupero di oltre 2.150 monete (ne risultano leggibili poco meno di 700), che coprono quasi senza soluzione di continuità un arco di tempo che va dalla tarda età repubblicana al tardo impero. La catalogazione ed un primo studio di queste monete permettono di ricostruire alcune caratteristiche salienti dell'approvigionamento monetario del sito, relativamente al numerario utilizzato per i quotidiani commerci al minuto, durante tutta l'età imperiale e, in misura più puntuale, del tardo impero.
50,00

La realtà psichica

di Sandra Gosso

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 64

Il volume "Realtà psichica" si rivolge ad un ampio numero di persone interessate a quel settore della psicoanalisi anglosassone che va sotto il nome di "pensiero post-kleiniano". Esso si articola in una rivisitazione di S. Freud e di M. Klein, per approdare al pensiero di W.R. Bion e di D. Meltzer. Il volume propone un percorso non solo informativo, poiché l'intenzione dell'autrice è diretta a promuovere l'acquisizione, da parte del lettore, del concetto freudiano di realtà psichica, che in Bion approda al concetto di "verità come cibo per la mente", mentre in D. Meltzer verrà coniugata con la percezione di "verità e bellezza" (Keats). Una prospettiva che felicemente inaugura l'unione di psicoanalisi, arte e letteratura.
8,50

Problemi di elettromagnetismo classico

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 224

Questo libro contiene cento problemi di elettromagnetismo classico, con annessa soluzione, svolti ad esercitazione o proposti all'esame dei corsi di Fisica BI e BII al secondo anno del corso di laurea in Fisica all'Università di Pisa, a partire dall'anno 2003. L'opera è quindi rivolta soprattutto a studenti del secondo anno di Fisica, ma anche a studenti di Matematica e Ingegneria. Gli argomenti proposti spaziano dalle basi fondamentali dell'elettrodinamica (l'elettrostatica di conduttori e dielettrici, la magnetostatica, l'induzione magnetica) sino alle trasformazioni relativistiche e le leggi di conservazione del campo elettromagnetico, all'irraggiamento di onde elettromagnetiche ed alla loro propagazione nella materia. Ogni problema è presentato con un titolo e una discussione che ne sottolineano eventualmente le fonti di ispirazione o le connessioni con fenomeni fisici o problematiche di vari campi della ricerca fisica o tecnologica (dall'ottica all'astrofisica ed alla fisica del plasma, dall'elettronica alle telecomunicazioni ed alla scienza dei materiali), per i quali la conoscenza dell'elettromagnetismo classico ha tuttora un ruolo fondamentale. Questo affinché i problemi proposti forniscano, oltre alla fondamentale funzione di verifica della teoria appresa a lezione, approfondimenti di quest'ultima ed esempi della sua applicazione.
16,00

Aggiornamenti in elettroencefalografia e tecniche correlate

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 256

Il corso di Elettroencefalografia e Tecniche Correlate, organizzato dalla Sezione di Neurologia del Dipartimento di Neuroscienze della facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Ateneo Pisano in collaborazione con la Società Italiana di Neurofisiologia Clinica (SINC) e l'Associazione Italiana Tecnici di Neurofisiopatologia (AITN), e tenuto ogni anno a San Miniato, ha lo scopo di fornire una preparazione di base di tipo teorico-pratico nel campo della elettroencefalografia e di tutte le principali metodologie diagnostiche della neurofisiopatologia per gli operatori sanitari nell'ambito delle neuroscienze. Una delle principali caratteristiche dell'evento, oltre alla didattica pratica ed alle esercitazioni interattive con tutori, è rappresentata dalle lezioni di tipo frontale tenute da illustri ricercatori e da eminenti personalità nella disciplina, in modo da consentire ai partecipanti una "full immersion" per aggiornare le loro conoscenze nei diversi settori della disciplina e fornire una revisione dei più recenti avanzamenti.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.