Il tuo browser non supporta JavaScript!

San Paolo Edizioni: I protagonisti

Gianna Beretta Molla. La vita di famiglia come vocazione

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 226

Un saggio storico che ricostruisce la vicenda umana e spirituale di Gianna Beretta Molla (1922-1962) - canonizzata nel 2004 da Giovanni Paolo II - dal punto di vista della vocazione alla famiglia. Nata in un ambiente cristiano che era luogo di comunione, di formazione e di gioia, avvertì a sua volta la vocazione alla vita di famiglia. Sposò l'igegner Pietro Molla, ebbe quattro figli e cercò di trasmettere loro un modello educativo incentrato sull'amore di Dio e del prossimo. Morì dopo aver dato alla luce la quarta figlia mostrando, in pieno XX secolo, "che cosa significa una vita vissuta come vocazione, una vita matrimoniale intensa quale gioiosa risposta alla chiamata del Signore" (Carlo M. Martini).
14,50

Matteo Ricci. Uno scienziato alla corte di Pechino

di Paul Dreyfus

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 208

L'avventura del grande gesuita innamorato della Cina e della espansione cristiana in Oriente. Un libro che guida il lettore nel profondo della cultura cinese del XVI secolo, attraverso gli usi e i costumi dell'epoca in una dimensione esotica lontanissima dal mondo occidentale di allora.
14,50

«Io sono nessuno». Vita e morte di Annalena Tonelli

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 224

Dal Corriere della Sera del 7 ottobre 2003: "Annalena, la santa fermata da un fucile
14,00

Di luce in luce. Un sì a Gesù. Chiara Badano

di Mariagrazia Magrini

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 176

"Mamma, i giovani sono il futuro
14,00

Benedetta Bianchi Porro

di Andrea Vena

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 216

L'autore non ha scritto semplicemente una biografia, ma ha cercato di far emergere il tracciato affascinante della vita di Benedetta: ha scavato nei ricordi e nelle lettere, ha studiato il diario e i pensieri, ha ascoltato gli amici, ha rintracciato le letture amate da Benedetta, ha ricomposto il mosaico della personalità di quest'anima straordinariamente semplice e semplicemente straordinaria. "Benedetta a un certo punto si nasconde: sembra che non voglia occupare uno spazio indebito, sembra che non voglia fermare l'attenzione su di sé? ma che voglia condurci alla scoperta di Gesù" (dalla Prefazione) Andrea Vena è sacerdote della diocesi di Concordia-Pordenone e parroco di Bibione (VE). Nato a Pordenone l'11 ottobre 1968, tra il 1994 e il 2000 è stato vicerettore del Seminario Diocesano, direttore del Centro Diocesano Vocazioni e viceassistente dell'Azione Cattolica Ragazzi e Giovani. Nel 2003 ha conseguito il dottorato in teologia spirituale presso la Pontificia Università Gregoriana difendendo la tesi su "Il progressivo cammino di crescita spirituale di Benedetta (1936-1964) attraverso la lettura critica dei suoi scritti". Sta attualmente curando l'edizione degli Scritti completi di Benedetta Bianchi Porro per le Edizioni San Paolo.
13,00

Pier Giorgio Frassati. Modello per i cristiani del Duemila

di Cristina Siccardi

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 336

La figura del giovane Frassati nella Torino d'inizio Novecento, tra due forme di vita imprenditoriale: l'una di stampo antico, attenta ai valori della patria e dell'onestà, l'altra protesa verso forme sempre più esasperate di capitalismo. In questo scenario Pier Giorgio, il giovane erede del senatore Alfredo Frassati fondatore de La Stampa, fa la sua opzione per la dottrina sociale cattolica. Di qui l'adesione alla San Vincenzo, l'amicizia con i poveri, l'impegno nel Partito popolare, una spiritualità dell'agire operoso e solerte. Altro elemento di novità di questa biografia è l'attenzione portata alla figura del padre di Giorgio, personalità di altissima levatura che, alla morte del figlio, scopre un mondo e una dimensione per lui assolutamente nuovi. Segue anno dopo anno un approfondimento spirituale di cui ha lasciato traccia discreta in alcune lettere dirette a Giovanni Battista Montini, il futuro Paolo VI.
18,00

Santa Rita da Cascia

Sposa e madre, umile monaca, grande taumaturga

di Giovetti Paola

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 112

11,00

Vita autentica del curato d'Ars

di René Fourrey

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 406

24,00

Parola di uomo. Tonino Bello un vescovo per amico

di Domenico Cives

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 200

14,00

Teresa Neumann. Una grande mistica del nostro tempo

di Paola Giovetti

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 208

13,00

La rosa Bianca. Un gruppo di Resistenza al nazismo in nome della libertà

di Paolo Ghezzi

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 336

Il volume ci ricorda la storia del gruppo antinazista denominato La Rosa Bianca, le cui vicende culminarono cinquant'anni fa con l'uccisione dei suoi componenti, un gruppo di universitari tedeschi che si erano opposti al regime in nome della libertà.
17,00

Il beato Bartolomeo Dal Monte. Un predicatore di missioni popolari nel Settecento

di G. Domenico Gordini

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 278

Bartolomeo Maria Dal Monte (1727-1778) è stato uno dei più grandi predicatori del Settecento. Figlio e unico erede di un ricco banchiere di Bologna, fin da ragazzo manifestò una vivacità intellettuale e spirituale fuori dal comune. Come Francesco di Assisi, di cui era devoto, abbandonò la prospettiva di una vita agiata per seguire la chiamata di Gesù. Dopo la laurea in teologia si dedicò alla predicazione nelle parrocchie della diocesi di Bologna fino a spingersi in altre regioni d'Italia, accompagnato dalla fama di sapienza e santità che si andava sempre più diffondendo. Con la sua azione creò un nuovo stile di evangelizzazione, che affidò all'Opera Pia delle Missioni, una congregazione di sacerdoti bolognesi da lui fondata con il fine di predicare il vangelo e istruire il popolo dei fedeli sulle verità rivelate. Nel corso del prossimo Congresso Eucaristico Nazionale (Bologna, 20-28 settembre 1997) papa Giovanni Paolo II beatificherà Bartolomeo Dal Monte. Giandomenico Gordini è nato a Faenza nel 1920 e dopo l'ordinazione sacerdotale si è laureato in storia ecclesiastica presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma, e in filosofia presso l'Università di Bologna. Ha insegnato storia della Chiesa nel Seminario Regionale di Bologna di cui è stato anche preside dello Studio Teologico Accademico. Ha collaborato alla Bibliotheca sanctorum, compilando oltre quattrocento voci, e pubblicato numerosi studi storici su riviste.
16,53

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.