Il tuo browser non supporta JavaScript!

San Paolo Edizioni: Parole per lo spirito

Non commettere adulterio. Io sono fedele. VI comandamento

di Anselm Grün

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 48

Questo volume fa parte di una serie destinata ad aiutare i cristiani a comprendere meglio il senso dei Dieci Comandamenti
2,90

Non rubare. Mi basta quello che ho. VII comandamento

di Anselm Grün

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 48

Questo volume fa parte di una serie destinata ad aiutare i cristiani a comprendere meglio il senso dei Dieci Comandamenti
2,90

Non testimoniare il falso. Io sono sincero. VIII comandamento

di Anselm Grün

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 48

Questo volume fa parte di una serie destinata ad aiutare i cristiani a comprendere meglio il senso dei Dieci Comandamenti
2,90

Non desiderare la donna del tuo prossimo. Il mio amore è puro. IX comandamento

di Anselm Grün

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 48

Questo volume fa parte di una serie destinata ad aiutare i cristiani a comprendere meglio il senso dei Dieci Comandamenti
2,90

Non desiderare i beni del tuo prossimo. Io sono riconoscente. X comandamento

di Anselm Grün

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 48

Questo volume fa parte di una serie destinata ad aiutare i cristiani a comprendere meglio il senso dei Dieci Comandamenti
2,90

Non avrai altri dèi davanti a me. Dio è qui. I comandamento

di Anselm Grün

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 64

Questo volume fa parte di una serie destinata ad aiutare i cristiani a comprendere meglio il senso dei Dieci Comandamenti
2,90

Accidia

di Adalberto Piovano

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 168

L'accidia è il male del nostro tempo! Ma per gli antichi monaci l'accidia penetra e si nasconde in un luogo molto più profondo - il cuore - e mira a distruggere la relazione con Dio tentando di soffocare quello Spirito di gioia e di pace che dimora in noi. Sotto la guida di alcuni autori monastici (in particolare Evagrio, Cassiano e Giovann Climaco), questo volume cerca di entrare nel complesso mondo che caratterizza la lotta contro l'accidia, uno dei più temibili mali di oggi. La capacità di penetrazione del cuore umano, che ha caratterizzato monaci antichi, ci aiuta a identificare le varie maschere dell'accidia e a dare un nome alle innumerevoli manifestazioni con cui questo male intacca l'esistenza umana; la loro sapienza spirituale offre una terapia per guarire e, attravero un paziente cammino di purificazione, a ridare alla propria vita interiore il gusto e la libertà dello Spirito. Il libro fa parte di una serie dedicata agli otto pensieri malvagi, tutti scritti da Adalberto Piovano.
12,00

Ingordigia

di Adalberto Piovano

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 136

Oggi siamo spettatori di un rapporto errato, e spesso stravolto, con il cibo; e attraverso di esso notiamo una relazione ambigua sia con il proprio corpo, sia con altre dimensioni della propria vita. Le forme in cui si manifesta questa patologia sono diverse: dal cibo come puro oggetto di consumo al cibo come realtà da combattere in quanto minaccia un'idolatria del corpo; al cibo, infine, come mezzo di distruzione del proprio corpo. Tutte queste forme evidenziano una difficoltà a relazionarsi con il proprio corpo e con l'interiorità del proprio essere. Gli antichi monaci mettevano in guardia da un subdolo pericolo, all'apparenza innocuo: quello della gola. L'ingordigia con cui ci si pone in relazione con il cibo è simbolo della pretesa di possedere in sé la vita. Solo un equilibrato discernimento dei propri bisogni (di cui il cibo è metafora) permette di giungere al dominio di sé e alla libertà interiore. La terapia del digiuno aiuta ad aprire la nostra vita ai bisogni più veri e a comprendere che la vera fame è, in fondo, una dimensione dello Spirito: è la fame di Dio.Il ibro fa parte di una serie dedicata agli otto pensieri malvagi, tutti scritti da Adalberto Piovano.
11,00

Quando Gesù dice «no»!

di MichaelDavide Semeraro

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 120

Il libro si presenta come un itinerario di sequela di Cristo attraverso il suo Vangelo: una litania di "No" del Signore per ricontestualizzare il proprio modo di intendere la vita in relazione a Dio, agli altri, a se stessi. Il discepolo di Gesù è chiamato a far maturare il "sì" incondizionato alla vita, nutrendolo e fortificandolo attraverso gli inevitabili e necessari "no" della vita. Alla scuola del Signore Gesù si impara la libertà! Libero è chi non solo può dire "sì", ma sa anche dire "no", scandalizzando - forse - chi pensa al discepolo del Signore come a un ingenuo e inoffensivo "bonaccione". L'obbedienza, già cifra dell'intera vita spirituale, va praticata come dinamismo e formazione alla libertà, per sottrarsi alla tentazione e all'illusione di vivere senza mai dire "no".
9,00

Fidati della tua forza. Attraverso le crisi con coraggio

di Anselm Grün

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 156

Un aiuto per quanti nella crisi perdono il coraggio e la fiducia nella vita, affinché confidino nella propria forza e nello Spirito di Dio. La crisi finanziaria ha scosso la fiducia della gente nell'economia e nella politica. Non sembra esserci più niente di sicuro, ma le crisi fanno parte della vita: non c'è crescita senza crisi. Questo vale per la crescita personale, ma anche per la società. Nella tradizione cristiana, nelle situazioni di crisi e prima di prendere decisioni importanti, si è sempre invocato lo Spirito Santo, perché indicasse alla comunità e al singolo la via e donasse la forza necessaria a superare le avversità. In questo volume, Grün collega il superamento delle crisi alla riflessione sullo Spirito Santo, che ci aiuta a superare le difficoltà con maggiore fantasia, forza e coraggio. Anselm Grün, nato nel 1945, è monaco e psicanalista nell'Abbazia benedettina di Münsterschwarzach (Germania). In numerose pubblicazioni, corsi e conferenze affronta i bisogni e le domande esistenziali degli uomini del nostro tempo. Assai apprezzato come consigliere e guida spirituale, è attualmente uno tra gli autori cristiani più letti nel mondo. Le Edizioni San Paolo sono l'editore di riferimento di Anselm Grün in Italia. Tra gli ultimi titoli ricordiamo Il libro delle risposte (2008) e La grande arte di invecchiare (2009).
12,00

Davanti alla Sindone

di Giuseppe Ghiberti

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 90

Perché ci è stata data? Che messaggio porta? Ecco le grandi domande che il mistero della Sindone ci pone. È facile rendersi conto che la Sindone narra una storia di sofferenza. I particolari dell'immagine sindonica dicono che questa sofferenza ha portato il suo protagonista alla morte e che questa morte è stata causata dalla crocifissione. Ma proprio l'immagine sindonica complica le cose. Qualcosa ci fa dire che lì è coinvolta la vicenda di Gesù, per cui la risposta alla domanda iniziale è che Dio ci ha dato la Sindone perché ciascuno di noi sia stimolato e facilitato nel suo dialogo col Signore Gesù. Giuseppe Ghiberti ha compiuto studi teologici e biblici a Torino, Roma e Monaco di Baviera. Sacerdote della diocesi di Torino dal 1957, ha insegnato discipline bibliche neotestamentarie alla Sezione torinese della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale e all'Università Cattolica di Milano. È stato presidente dell'Associazione Biblica Italiana e direttore delle riviste "Parole di vita", "Rivista Biblica" e "Archivio Teologico Torinese". Dal 1996 al 2007 è stato membro della Pontificia Commissione Biblica. È impegnato in campo ecumenico e segue da anni la complessa problematica sindonica.
7,00

Un cammino di conversione con Angela da Foligno

di Bernardo Commodi

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 232

Questo libro propone un cammino di conversione prendendo spunto da alcune suggestioni bibliche e dall'esperienza di una grande convertita, Angela da Foligno (1248-1309), la cui straordinaria avventura umana e spirituale è come una sfida lanciata alle donne e agli uomini di ogni tempo, compresi quelli dell'attuale generazione. Bella, brillante, intelligente, passionale, ricca, sposata e madre di figli, Angela conduce per lungo tempo un'esistenza mondana e dissipata, assapora ogni gioia della vita e imbocca la strada del peccato cadendo in colpe "gravi", come lei stessa confessa. Ma a trentasette anni, presa coscienza che il suo vivere inconsistente, vuoto, frivolo e peccaminoso la sta conducendo alla morte, sotto l'azione dello Spirito inizia un percorso esistenziale radicalmente nuovo, in cui pone Dio al centro di ogni interesse.
14,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.