Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I disturbi emotivi negli adolescenti: oltre la diagnosi. La guida del terapeuta al Protocollo Unificato

I disturbi emotivi negli adolescenti: oltre la diagnosi. La guida del terapeuta al Protocollo Unificato
titolo I disturbi emotivi negli adolescenti: oltre la diagnosi. La guida del terapeuta al Protocollo Unificato
Curatori ,
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Pratiche comportamentali e cognitive, 1161.39
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 228
Pubblicazione 2023
ISBN 9788835149149
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
30,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il volume presenta una guida dettagliata per il terapeuta all'uso del Protocollo Unificato per il trattamento transdiagnostico dei disturbi emotivi negli adolescenti (Unified Protocol - Adolescent; UP-A). Il Protocollo Unificato è uno dei più promettenti approcci della moderna psicoterapia ed ha raccolto nel corso degli ultimi anni numerose evidenze nel lavoro con bambini, adolescenti e adulti. Esso propone strategie di trattamento basate su evidenze scientifiche per aiutare gli adolescenti ad affrontare al meglio le difficoltà emotive di ogni giorno. Questa guida adotta un approccio transdiagnostico al trattamento dei disturbi emotivi, includendo linee guida specifiche per concettualizzare e trattare tutte le manifestazioni dei disturbi emotivi negli adolescenti, nonché strategie specifiche rivolte ai genitori. Possono essere trattati, in primis, disturbi d'ansia e disturbi depressivi, ma anche alcuni disturbi legati a traumi e stress (inclusi i disturbi dell'adattamento), disturbi da sintomi somatici, disturbi da tic e disturbi ossessivo-compulsivi. La presentazione in chiave transdiagnostica delle tecniche di intervento può essere particolarmente utile per adolescenti che presentano molteplici disturbi emotivi o sintomatologie miste.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.