Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Ubbidisco solo a Dio. Lettere di Angelia Grimké a Catharine Beecher

Ubbidisco solo a Dio. Lettere di Angelia Grimké a Catharine Beecher
Titolo Ubbidisco solo a Dio. Lettere di Angelia Grimké a Catharine Beecher
Curatore
Argomenti Storia, Religione e Filosofia Religione
Adozioni Scienze della Formazione
Collana Teologhe e teologie, 9
Editore Nerbini
Formato
libro Libro
Pagine 200
Pubblicazione 2023
ISBN 9788864344225
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Per la prima volta in traduzione italiana le lettere che Angelina Grimké scrisse a Catherine Beecher nel 1837 sull'abolizione della schiavitù, indicata come unica soluzione a una ingiustizia tanto inaccettabile sul piano razionale quanto scandalosa per il pensiero cristiano. Gli argomenti si susseguono, lucidi e incalzanti, intrecciandosi alle riflessioni attorno ai diritti delle donne e al rifiuto di un femminile evanescente, domestico e sottomesso. L'accurata introduzione di Carla Maria Gnappi, la prefazione di Letizia Tomassone e la postfazione di Elena Riva permettono di contestualizzare senza anacronismi la figura di Angelina e delle altre persone nominate, mostrando tuttavia la straordinaria attualità di quanto leggiamo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.