Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sogno E La Violenza (il)

Sogno E La Violenza (il)
titolo Sogno E La Violenza (il)
autore
curatore
argomento Letteratura e Arte Poesia
collana SCHULIM VOGELMANN
editore Giuntina (la)
formato Libro
pagine 96
pubblicazione 2013
ISBN 9788880575160
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il libro raccoglie ventuno poesie di gershom scholem in traduzione italiana con testo originale tedesco a fronte. Si tratta di poesie vertenti sul tema del rapporto tra la storia e l`ideale messianico. Tale tema viene poeticamente rappresentato o in riferimento a figure centrali del movimento sionista (theodor herzl, chayyim n. Bialik, shemuel y. Agnon), o in dialogo con alcuni dei suoi piu` cari amici (walter benjamin, hans jonas), o in occasione di crisi nelle relazioni ebraico-arabe nella palestina degli anni trenta e quaranta, oppure riflettendo sull`esistenza ebraica nella diaspora in risposta a eva ehrenberg e ingeborg bachmann. Il sogno e la violenza sono i due poli tra i quali oscilla un tempo che, per scholem, rimane teso nonostante tutto verso la redenzione. L`introduzione e il commento, ricostruendo il contesto biografico e storico delle poesie, contribuiscono a illuminare il loro significato.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.