L'adeguatezza degli amministratori della banca

L'adeguatezza degli amministratori della banca

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La monografia sposta l'attenzione dalla disciplina del patrimonio della banca a quella dei requisiti delle persone e della ripartizione tra loro dei poteri. Ordina, in chiave storica e secondo le linee funzionali di base, le fonti, italiane e internazionali, prodotte sull'adeguatezza del 'capitale umano' (dai soci alla rete vendita). Si focalizza dunque sui requisiti dei soggetti incaricati dell'amministrazione e controllo dell'impresa: nel mostrare l'evoluzione subita dalla normativa, ricostruisce e sistematizza i contenuti dei requisiti degli 'amministratori' e la loro disciplina (dagli assessment sino alla responsabilità delle Autorità di Vigilanza). Affronta dunque la valenza sistematica della normativa sull'idoneità degli amministratori della banca: del suo rapporto con la disciplina dell'impresa in genere e di particolari imprese, individuando il fondamento primo delle regole dell'impresa bancaria in confronto a quelle dell'impresa e delle società in genere, nel contesto della Costituzione. In tutto il percorso si scende alla individuazione di principi e categorie fondamentali dell'impresa, delle società e dell'impresa bancaria, sempre nel quadro delle categorie generali del diritto civile.