Il tuo browser non supporta JavaScript!

Matti di guerra. Storie di follia vera o presunta negli anni del primo conflitto mondiale

novità
Matti di guerra. Storie di follia vera o presunta negli anni del primo conflitto mondiale
titolo Matti di guerra. Storie di follia vera o presunta negli anni del primo conflitto mondiale
curatore
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana I minolli
editore Morellini
formato Libro
pagine 146
pubblicazione 2019
ISBN 9788862987097
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,90
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Qualcuno era matto davvero; qualcun altro soffriva di uno scompenso che la medicina dell'epoca non sapeva curare se non con il ricovero coatto; qualcun altro ancora era impazzito di dolore o di paura per via dei bombardamenti; infine, c'era chi aveva capito che fingersi folle era un modo quasi sicuro per non essere arruolato e mandato al fronte. Undici storie concepite a partire dalle cartelle cliniche dell'ex ospedale psichiatrico Roncati di Bologna, contenenti ricoveri avvenuti durante la Prima guerra mondiale con diagnosi, esami, misurazioni, protocolli di cura ma anche storie personali, ora drammatiche ora addirittura buffe, che gli allievi della Bottega Finzioni di Bologna hanno raccolto e raccontato nel tentativo di riportare alla luce le vicende di chi è stato dimenticato dalla Storia. Gli autori: Alessandra Banfi, Adil Bellafqih, Elena Briganti, Eva Brugnettini, Giovanni Di Prizito, Adalgisa Marrocco, Valentina Misgur, Sara Maria Morganti, Luca Palladino, Cristina Testoni, Luca Tosi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.