Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sellerio Editore Palermo: La memoria

La concessione del telefono

di Andrea Camilleri

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 284

"Nell'estate del 1995 trovai, tra vecchie carte di casa, un decreto ministeriale (che riproduco nel romanzo) per la concessione di una linea telefonica privata. Il documento presupponeva una così fitta rete di più o meno deliranti adempimenti burocratico-amministrativi da farmi venir subito voglia di scriverci sopra una storia di fantasia (l'ho terminata nel marzo del 1997). La concessione risale al 1892... Nei limiti del possibile, essendo questa storia esattamente datata, ho fedelmente citato ministri, alti funzionari dello stato e rivoluzionari col loro vero nome (e anche gli avvenimenti di cui furono protagonisti sono autentici). Tutti gli altri nomi e gli altri fatti sono invece inventati di sana pianta." A. C.
10,00

Vivere altrove

di Marisa Fenoglio

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 208

10,00

La casa di John il Sordo

di Irvine Welsh

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 216

7,75

Lettera aperta

di Goliarda Sapienza

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 172

"Goliarda Sapienza certamente assomigliava al suo nome che sposa una ardita temerarietà con una dolce saggezza
12,00

L'educazione del genere umano

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 304

7,75

Ragazze siciliane

di Maria Messina

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 124

Si tratta di una raccolta di novelle pubblicate per la prima volta a Firenze nel 1921
9,00

Carta bianca-L'estate torbida-Via delle Oche

di Carlo Lucarelli

editore: Sellerio Editore Palermo

18,08

Sogni

di Franz Kafka

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 176

7,75

Gli uccelli

di Daphne Du Maurier

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 132

"Qui Londra. Lo stato di emergenza è stato proclamato alle quattro del pomeriggio in tutto il paese... E' assolutamente indispensabile che tutti rimangano in casa, stanotte, e che nessuno esca in strada o rimanga in luoghi aperti. Gli uccelli, a gruppi molto numerosi, attaccano chiunque sia in vista e hanno già iniziato l'assalto agli edifici..." La storia dell'invasione dell'Inghilterra da parte di orde di uccelli d'ogni sorta (da cui un celebre film di Alfred Hitchcock) fu scritta da Daphne Du Maurier, che, rispetto al film, punta più su un'inquietudine sottile che sulla pura e semplice paura, narra un'angoscia più psicologica che fisica...
8,00

Non voltarti

di Daphne Du Maurier

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 160

In questo racconto, da cui Nicholas Roeg trasse il film "A Venezia, un dicembre rosso shocking" con Donald Sutherland e Julie
8,00

L'alibi

di Daphne Du Maurier

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 148

"Era aprile, durante le vacanze di Pasqua: ero stato in Grecia altre due volte, ma mai a Creta. Insegnavo materie umanistiche in una scuola privata, ma non volevo visitare Creta per vedere le aree archeologiche di Cnosso e Festo, ma per assecondare una mia passione personale: ho un certo talento per la pittura ad olio..." Nei due racconti che compongono il volume, anche i luoghi deputati allo svago e al riposo ospitano,"per chi le sa vedere, le maligne forze segrete che ci assediano".
8,00

Alla madre

di Lucio Anneo Seneca

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 76

Condannato alla relegazione in Corsica nel 41 dall'imperatore Claudio per un ambiguo intrigo di corte, Seneca trae spunto dall
6,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.