Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sellerio Editore Palermo: La memoria

La forma dell'acqua-La stagione della caccia

di Andrea Camilleri

editore: Sellerio Editore Palermo

25,82

Le briciole del destino

di Maria Messina

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 180

7,75

La luce e il lutto

di Gesualdo Bufalino

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 180

7,75

La frontiera

di Franco Vegliani

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 208

7,75

Bellas mariposas

di Sergio Atzeni

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 136

"Sono sardo, sono italiano, sono anche europeo", ha scritto Sergio Atzeni. "Possiamo parlare di letteratura sarda? Dando risposta affermativa pretendiamo di essere una identità (i sardi) capace di esprimere una propria visione del mondo, sia pure in lingua importata. Niente di cui scandalizzarsi, il bulgaro ebreo Elias Canetti ha scritto in tedesco i suoi capolavori, intere etnie della Mitteleuropa hanno adottato a causa di svariate vicende storiche il tedesco come lingua di comunicazione letteraria, gli afroamericani di Martinica e Guadalupe esprimono l'identità creola in un francese che arricchisce, modifica e mette in crisi i dizionari d'oltralpe". Così, il sardo Atzeni scriveva in un italiano aggraziato da innesti di lingua sarda, storie giacenti nel fondo della cultura del suo popolo: ma arricchendole di metafore e sensi ulteriori, posteriori, presenti. Moderne epopee, rapide ma intrecciate di innumerevoli eventi e quadri, intorno a un eroe popolare emblematico ma brulicante di personaggi e caratteri. Di Atzeni, questo ultimo libro pubblica il primo e l'ultimo racconto: "Il demonio è cane bianco", il primo, è una vecchia leggenda sarda, del diavolo che viene a conoscere un paesino; il secondo, "Bellas mariposas", è una nuova leggenda sarda, di due ragazzine del melting pot umano di un quartiere popolare di Cagliari che in una giornata conoscono se stesse.
11,00

Le epigrafi di Leonardo Sciascia

di Pino Di Silvestro

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 92

7,75

Via delle Oche

di Carlo Lucarelli

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 164

Ritorna il comissario De Luca
10,00

Milanesi non si nasce

di Vito Piazza

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 124

7,75

Stendhal, mio cugino

di Romain Colomb

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 140

7,75

Orizzonte perduto

di James Hilton

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 232

Da questa libro, nel 1937 Frank Capra trasse un film celebre, che giunse in Italia col titolo Sbangri-La. Ma il libro conserva un autonomo messaggio, e un'ambizione, nell'avventuroso intreccio, non solo spettacolare. Shangri-La è il monastero tibetano che ospita una antichissima e segreta città di saggi, raccolti da ogni parte del mondo, di sesso, cultura, religione e temperamento diversi, che meditano, studiano, vivono estremamente longevi senza inseguire un preordinato disegno di felicità. Nessuno vi cerca l'Uomo Nuovo; ognuno vivendo coopera a conservare i differenti valori dell'umana civiltà. "Orizzonte perduto" racconta l'avventura di quattro persone che vi giunsero, quello che videro e il destino che li inseguì da quella esperienza.
12,00

Lei

di Henry Rider Haggard

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 388

9,30

Come a un ballo in maschera

di Luisa Adorno

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 148

6,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.