Il tuo browser non supporta JavaScript!

Storia e Letteratura: Storia e letteratura

Trittico anti-hegeliano da Dilthey a Weber. Contributo alla teoria dello storicismo

di Fulvio Tessitore

editore: Storia e Letteratura

pagine: 544

Che cos'è la storia, e quali le sue incidenze sulla vita? I fatti degli uomini e del mondo e la riflessione su di essi hanno la stessa profondità e solo una diversa cronologia? Discostandosi dalla spiegazione razionale della vicenda storica di tipo hegeliano, e partendo dai principali protagonisti delle discussioni intorno ai concetti di storia e storiografia - da Dilthey ad Husserl, da Heidegger a Meinecke - l'autore propone una definizione di storia intesa come risultato della storiografia e conoscenza oggettivante che gli uomini fanno di sé stessi e delle loro azioni.
68,00

In dialogo con Vico. Ricerche, note, discussioni

di Giuseppe Cacciatore

editore: Storia e Letteratura

pagine: 250

Giuseppe Cacciatore ha dedicato a Vico gran parte della sua attività di studioso. In questi saggi, Cacciatore ripercorre il pensiero di Vico in rapporto ai temi ricorrenti degli scritti del filosofo napoletano: storia, metafisica, filosofia civile, filologia e ragione poetica. Particolare interesse riveste l'ultima sezione, dedicata alla presenza vichiana nel mondo filosofico spagnolo. Emerge in questi contributi tutta la ricchezza del pensiero vichiano nonché gli spunti per una riflessione interculturale contemporanea che ne può derivare.
32,00

Filosofia civile e crisi della ragione. Croce filosofo europeo

editore: Storia e Letteratura

pagine: 350

Gli autori di questo volume si propongono di riconsiderare lo storicismo crociano come una filosofia pienamente europea, carat
38,00

Dall'antico al moderno. Immagini del classico nelle letterature europee

editore: Storia e Letteratura

pagine: 212

Con l'occasione di celebrare Ettore Paratore, insigne studioso che non si è mai limitato alla cultura latina né alla sola anti
30,00
22,00
28,00

Modernismo e modernisti

di Annibale Zambarbieri

editore: Storia e Letteratura

pagine: 172

24,00

Tradizione delle opere di Giovanni Boccaccio

di Vittore Branca

editore: Storia e Letteratura

pagine: 420

I due volumi sulla tradizione delle opere di Boccaccio rappresentano uno strumento utile per chiunque voglia studiare la tradizione manoscritta del grande poeta. Nel I sono raccolti saggi dedicati al Boccaccio 'napoletano', dove si affrontano problemi di attribuzione sollevati dalle primissime opere, e si avviano indagini fondamentali sulle Rime. Spicca l'abbondanza di notizie sui manoscritti ora irreperibili, ricavate da antichi inventari e documenti di ogni tipo, di valore grandissimo anche per la storia della cultura. Questi volumi, dall'aspetto così severamente specialistico, conservano sempre l'entusiasmo e la tensione dell'avventura, sentimenti che non possono mancare nella fatica dei grandi studiosi: in questo modo, gli accertamenti eruditi si animano nella prospettiva di un dono da lasciare a chi riprenderà il lavoro.
54,00

Scritti. Storia, civiltà, erudizione romagnola

di Augusto Campana

editore: Storia e Letteratura

pagine: 920

L'edizione degli 'Scritti' di Augusto Campana raccoglie tutti quei lavori approdati alla pubblicazione con paternità dichiarat
125,00

Confine quasi orizzonte. Saggi su Dante

di Mazzotta Giuseppe

editore: Storia e Letteratura

pagine: 156

19,00

Tradizioni delle opere di Giovanni Boccaccio

di Vittore Branca

editore: Storia e Letteratura

pagine: 600

65,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.