Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

BUR Biblioteca Univ. Rizzoli: BUR Psicologia e società

Lascia che ti racconti. Storie per imparare a vivere

di Jorge Bucay

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 293

Una storia al giorno, per comprendere meglio come siamo fatti, i nostri desideri e le nostre paure
13,00

Non accettarmi come sono

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 326

Spesso i bambini affetti dalla sindrome di Down o con disagi mentali sono considerati senza speranza: l'idea che l'intelligenza sia un parametro immodificabile li rende oggetto di accettazione paternalistica e li priva dello stimolo al miglioramento. Le testimonianze dei giovani pazienti del dottor Feuerstein dimostrano quanto questo approccio sia sbagliato. Psicologo ed educatore di fama mondiale - ha aiutato più di 75.000 bambini, fondando decine di centri nel mondo e collaborando con i migliori specialisti, anche italiani -, da decenni propone un approccio che ha stravolto i vecchi canoni e aiutato quanti reclamavano il diritto a cambiare. In questo libro, scritto con i colleghi Yaacov Rand e John E. Rynders, ci racconta la sua esperienza. Oltre a illustrare il proprio programma di modificazione attiva delle capacità intellettive, presenta le storie vivide e toccanti di chi ha sperimentato in prima persona progressi impossibili con le terapie tradizionali. Un testo di riferimento, che ha infranto molti luoghi comuni sul disagio mentale insegnandoci come l'accettazione dei limiti debba lasciare il posto alla fiducia nelle possibilità di cambiamento.
10,50

Intelligenza sociale

di Daniel Goleman

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 415

Sulla scorta delle scoperte di una nuova disciplina - le neuro-scienze sociali -, l'autore dimostra come le relazioni interper
13,50

Piccoli bulli crescono. Come impedire che la violenza rovini la vita ai nostri figli

di Anna Oliverio Ferraris

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 204

L'aggressività fa parte della natura umana, ma la violenza può essere tenuta sotto controllo fin dall'infanzia. E' questa la tesi da cui parte Anna Oliverio Ferraris, psicologa e psicoterapeuta, per affrontare il tema del bullismo giovanile, un fenomeno tornato con prepotenza alla ribalta per la sua crescente diffusione. Che si tratti di ragazzini cresciuti in quartieri degradati, o in famiglie problematiche, o con difficoltà di apprendimento, la società intera non può ignorarli perché dietro la loro violenza c'è sempre un messaggio da decifrare. Agli adulti il compito di leggere e tradurre questi segnali "in codice". E, missione ancora più ardua, di trovare risposte e soluzioni. "Piccoli bulli crescono" offre ai genitori e agli insegnanti uno strumento in più per comprendere e intervenire. Una guida pratica che valorizza lo sport, la musica, l'arte, come risorse per stimolare nei bambini l'amore di sé, il piacere della sfida, il rispetto degli altri. Ma suggerisce anche un metodo per farsi ascoltare: punendo, quando è indispensabile, con autorevolezza, accettando la scommessa più importante che gli adulti sono chiamati ad affrontare. Dimostrare alle giovani generazioni che il mondo non appartiene ai violenti. È il solo modo per aiutare tutti quanti, vittime e bulli, a diventare cittadini del futuro, e per dare a questi bambini il regalo più prezioso che ci sia: un ideale di bellezza, di armonia e di giustizia in cui credere.
8,50

Un muro di parole. Comunicare meglio per superare le crisi di coppia

di Mauro Pecchenino

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 233

Cosa succede quando nella coppia qualcosa si rompe? Quando le parole perdono significato? I rapporti di coppia finiscono perché non si riesce più a comunicare, perché un muro di indifferenza, incomprensione e solitudine divide le persone. Il fenomeno è sempre più attuale e drammatico. Per superare il problema o cercare di arginarlo è necessario chiedere aiuto e dotarsi degli strumenti giusti. Mauro Pecchenino analizza una serie di esperienze emblematiche raccolte dal vivo in Italia e all'estero e, grazie alle tecniche di "Terapia della comunicazione", indica alle coppie come riavvicinarsi attraverso gli strumenti del dialogo e della comunicazione. Il libro coniuga scientificità a un linguaggio alla portata di tutti.
8,50

La forza d'animo. Cos'è e come possiamo insegnarla ai nostri figli

di Anna Oliverio Ferraris

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 216

La forza d'animo (o resilienza) è una risorsa di importanza vitale. Consente di superare le delusioni, le sconfitte, lo stress, i lutti, i dolori e di continuare, fortificati, il cammino dell'esistenza. Ma è una dote naturale o può essere appresa? Ci sono metodi per svilupparla? È possibile impostare un'educazione capace di aiutare i bambini e gli adolescenti a contare su questa risorsa? Anna Oliverio ferraris, studiosa di psicologia dello sviluppo, risponde a queste domande ed esplora, grazie a numerosi esempi tratti dalla vita reale, i processi che stimolano o deprimono la forza d'animo.
8,20

Parlar d'amore. Le donne e le stagioni della vita

di Silvia Vegetti Finzi

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 300

Silvia Vegetti Finzi raccoglie in questo libro le lettere più significative che le lettrici di "Io donna" le inviano ogni settimana e le dispone lungo un percorso accidentato e affascinante: dai primi passi dell'innamoramento alle diverse declinazioni delle relazioni amorose, dal vivere in coppia al desiderio di maternità, dall'abbandono al tradimento, fino agli anni della maturità e della vecchiaia, ancora ricchi di nuove, impreviste opportunità. L'autrice ne individua gli snodi cruciali in una conversazione spontanea e consapevole che mette in luce la straordinaria ricchezza della vita femminile, il coraggio con cui le donne, attraversando prove e difficoltà, pretendono e ottengono la loro parte di felicità.
9,00

La natura dell'amore. Conoscere i sentimenti per viverli meglio

di Donatella Marazziti

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 258

Qual è l'origine del "mal d'amore"? Perché l'amore è così spesso causa di sofferenza? Perché ci sono persone che non riescono ad amare, e persone che passano da un'infatuazione all'altra? Perché alcuni si attaccano ossessivamente alla persona amata, mentre altri non sanno andare oltre un legame superficiale? Questi comportamenti dipendono dall'ambiente o dalla storia psicologica di ciascuno, oppure esistono cause biologiche, che vanno ricercate nella fisiologia del cervello? In questo libro l'autrice guida il lettore attraverso le ultime scoperte delle neuroscienze per illustrare la biologia dell'amore e mostrare i meccanismi molecolari nelle varie parti del cervello che sono coinvolti nei nostri sentimenti.
8,20

Storie di ordinaria resurrezione (e non). Fuori dalla depressione e altri «mali oscuri»

di Serena Zoli

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 399

Disturbi di panico, ossessioni, fobie, alcolismo, lutti e depressioni. Problemi tanto diffusi quanto poco noti. Volti, voci, vite perse e ritrovate: i molti casi clinici raccontati sono anche storie di speranza, storie di pazienti riemersi dopo orribili calvari grazie ad adeguati trattamenti. Il libro, con equilibrio, senza trionfalismi, e con le testimonianze e interviste a specialisti italiani e stranieri, vuole indicare un cammino ai molti che si dibattono impotenti in una sofferenza cui spesso non sanno dare un nome. Perché conoscere è il primo passo per affrontare i problemi e sconfiggerli. Il libro contiene due interviste a Giovanni B. Cassano e Rita Levi Montalcini.
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.