Il tuo browser non supporta JavaScript!

Economia

Guerra economica e intelligence. Il contributo della riflessione strategica francese

di Giuseppe Gagliano

editore: Rubbettino

L'esigenza di un'efficace attività di intelligence economica in grado di sostenere i processi decisionali pubblici e privati è stata avvertita da tutti i grandi Stati, che si sono dotati di un apparato di intelligence economica a sostegno delle politiche economiche, tecnologiche e monetarie che devono svolgere. Il ciclo dei rapporti Stato-Mercato, che aveva visto la parziale supremazia del secondo, si sta progressivamente rovesciando. Il paese che più di ogni altro si è interessato allo sviluppo della nuova disciplina è stato la Francia. Il merito principale della ricerca che presentiamo consiste nel tentativo di adattare l'esperienza francese alle particolari condizioni istituzionali e anche culturali dell'Italia. Si tratta di un contributo importante. È necessario che si sviluppi una riflessione sul come adeguare i nostri ordinamenti all'esigenza di una competizione globale, che non è più, o almeno non solo, fra le grandi imprese, ma fra gli Stati.
12,00

Oltre la fragilità

di Antonio Calabrò

editore: Università Bocconi Editore

17,00

Fabbrica futuro

editore: Egea

22,00
59,00

Scienza delle finanze

editore: McGraw-Hill Education

50,00
25,00

Proposta per l'Italia. Sette protagonisti dell'economia per il Paese di domani

editore: Einaudi

pagine: 184

Con la pandemia abbiamo imparato lezioni inaspettate
16,00

Prometeo a Fukushima. Storia dell'energia dall'antichità ad oggi

di Grazia Pagnotta

editore: Einaudi

pagine: 504

Questo libro ripercorre il rapporto tra l'uomo e l'energia, dal fuoco alle ultime tecnologie
28,00
19,00

L'economia europea. Tra crisi e rilancio

editore: Il mulino

pagine: 200

La drammatica crisi generata dalla pandemia pone sfide inedite all'Europa
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.