Il tuo browser non supporta JavaScript!

BUR Biblioteca Univ. Rizzoli: Scienza

La sezione aurea. Storia di un numero e di un mistero che dura da tremila anni

di Mario Livio

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 410

Ci sono numeri che da millenni affascinano chiunque si accosti alla matematica
13,00

La teoria del tutto. Origine e destino dell'universo

di Stephen Hawking

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 138

In questo agile volume, il grande fisico Stephen Hawking delinea una breve storia dell'Universo "dal Big Bang ai buchi neri" (
12,00

Dal big bang ai buchi neri. Breve storia del tempo

di Stephen Hawking

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 236

"Che cosa sappiamo sull'universo, e come lo sappiamo? Da dove è venuto, e dove sta andando? L'universo ebbe un inizio e, in ta
12,00

La grande storia del tempo. Guida ai misteri del cosmo

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 200

Con "La grande storia del tempo", Stephen Hawking, avvalendosi della collaborazione del fisico americano Leonard Mlodinow, rip
12,00

La scienza di tutti i giorni

di Andrea Frova

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 395

Andrea Frova torna, con la competenza e la capacità di comunicazione consuete, a guidare il lettore attraverso i più intricati concetti della fisica. Le grandi questioni come la forma del cosmo, l'età dell'universo o la teoria della relatività. Ma non solo: anche e soprattutto la fisica di tutti i giorni, che ci circonda e con la quale entriamo in contatto nei più banali gesti quotidiani, spesso senza capirla e talvolta addirittura senza notarla. Perché i pneumatici sono di gomma? Come vola un aereo? Come si formano i miraggi? Cos'è il plasma delle tv di nuova generazione? In cosa consiste veramente la fibra ottica? Come funziona un touch screen? Con precisione e autorevolezza ci viene raccontato un mondo che resta per molti misterioso pur abitando le nostre case e condizionando la nostra vita. Risposte mai aridamente tecniche, affiancate da un apparato di illustrazioni che, oltre a rendere il libro piacevole da sfogliare, permettono di afferrare visivamente anche i concetti più complicati. Prefazione di Pietro Greco.
17,90

Giocando con l'infinito. Matematica per tutti

di Rozsa Peter

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 354

La matematica è uno degli incubi peggiori degli studenti, molti anche da adulti continuano a odiarla e a non capirci nulla, a perdersi tra algoritmi, limiti, equazioni, numeri negativi, geometria euclidea... Eppure la matematica non è solo calcoli, definizioni e teoremi, può anche essere un gioco divertente e appassionante. Rózsa Peter, in questo saggio scritto appositamente "per coloro che hanno interessi intellettuali ma non sono matematici, per letterali, artisti, cultori di scienze umanistiche", ci invita a "giocare" con l'infinito, a prendere (o riprendere) confidenza con i numeri. Nel giro di poche pagine ci guida dai conti "con le dita" a concetti complessi, fino all'infinito. Ci svela le scoperte, i ripensamenti, le crisi che hanno fatto la storia di questa disciplina. Il tutto però senza l'uso di alcuna "tecnica" o formula, ma procedendo per punti essenziali un passo alla volta, e costruendo mattone su mattone i meccanismi di questa materia ci fa riconoscere in essa "lo stampo della creatività dell'uomo". (Postfazione di Rózsa Péter)
11,90

La scienza universale. Arte e natura nel genio di Leonardo

di Fritjof Capra

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 407

Nelle sue opere precedenti, da "Il Tao della fisica" a "La scienza della vita", Fritjof Capra ha tracciato un quadro della sci
11,00

Se l'uomo avesse le ali. Segreti e misteri della fisica

di Andrea Frova

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 341

Ci sono eventi che incuriosiscono l'uomo fin dall'antichità e pongono quesiti ai quali studiosi e scienziati da sempre cercano di dare risposta. Andrea Frova, nella rubrica "L'occhio di Galileo" del mensile "Newton", illustra da anni i meccanismi che regolano i fenomeni della natura, prendendo spunto da episodi di vita quotidiana che si trovano davanti agli occhi ma passano inosservati. Si parla quindi dei grandi eventi terrestri e cosmologici, così come di quelli ultrapiccoli all'interno dell'atomo e della materia; si discute delle attività umane, dallo sport alla percezione delle immagini e della musica. Onde, luce, suono, energia, calore, fuoco, atomi, elettroni sono i principali attori di questo viaggio attraverso il pensare e il ragionare di stampo galileiano, rivolto a iniziati e non.
10,20

Ragione per cui. Perché accade ciò che accade. Atto 2°

di Andrea Frova

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 327

Secondo Einstein, l'intera scienza altro non è che un affinamento del pensare quotidiano. E per Newton la fisica deve guardarsi dalla metafisica. Da questi due concetti prende spunto "Ragione per cui", atteso complemento di "Perché accade ciò che accade". Questo libro risponde a quesiti scientifici che hanno attratto la curiosità degli uomini fin dall'antichità, ma anche a interrogativi della fisica più moderna. Nella presentazione di Piero Angela si legge: "Il libro ci invita a osservare la realtà utilizzando la parte più nobile del cervello, quella che presiede all'intelligenza, è augurabile non solo che queste pagine siano lette da un pubblico numeroso, ma che qualche insegnante illuminato le faccia circolare anche tra i suoi studenti".
9,50

Perché accade ciò che accade

di Andrea Frova

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 331

"Una delle cose più importanti (e più difficili) nella comunicazione è quella di 'accendere i cervelli'
10,00

Libera scienza in libero Stato

di Margherita Hack

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 163

Non solo siamo fra gli ultimi in Europa nelle materie scientifiche, ma quando riusciamo a formare un vero genio in genere gli
10,00

Storia dell'astronomia

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 348

Nata dalla "General History of Astronomy", edita dalla Cambridge University Press, questa Storia dell'astronomia ripercorre oltre 5000 anni, dal 3500 a.C. alle soglie del 2000, di curiosità, superstizioni, scoperte e rivoluzioni, coniugando la completezza e l'accuratezza di un testo scientifico con uno stile semplice e comprensibile a tutti. Dalle credenze preistoriche e dai dogmi di Aristotele all'astronomia moderna - basata sulle osservazioni e non su idee filosofiche o religiose -, all'astrofisica, la scienza che studia la natura fisica dei corpi celesti. Da Ipparco e Tolomeo a Copernico, da Hubble alla cosmologia dei molti universi, dai grandi monumenti megalitici europei alle misteriose figure del deserto di Nazca in Perù, fino ai fondamenti dell'astronomia cinese e di quella islamica. Un'opera, frutto dei contributi di sei grandi studiosi internazionali, che giunge fino alle scoperte più recenti: la ricerca sulle nebulose, l'espansione dell'universo, lo sviluppo della radioastronomia e i nuovi potentissimi strumenti d'osservazione a Terra e nello spazio.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.