Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Ediciclo: Escursionismi

I sentieri delle Cinque Terre. Il Sentiero Verde Azzurro da Portovenere a Levanto e un'escursione sull'antica Via Aurelia

di Albano Marcarini

editore: Ediciclo

pagine: 144

Dieci itinerari tra mare e montagna, in un angolo d'Italia tra i meglio conservati dal punto di vista paesaggistico
16,00

A piedi nelle Terre del Prosecco Superiore. 31 itinerari escursionistici tra paesaggio, storia, arte ed enogastronomia

di Giuliano Basso

editore: Ediciclo

pagine: 240

Le dorsali tra Valdobbiadene e Vittorio Veneto, le colline del Feletto, Susegana e Conegliano, i Colli Asolani, il Montello
19,00

Il sentiero del viandante. Da Lecco alla Val di Mello lungo il Lago di Como

di Albano Marcarini

editore: Ediciclo

pagine: 156

Il Sentiero del Viandante rappresenta uno dei tesori del lago di Como, uno dei più bei trekking in Italia
15,00

Gite fuoriporta nei dintorni di Milano sud. 30 itinerari a piedi o in bici, tra natura, arte e storia, alla scoperta di un territorio meraviglioso

editore: Ediciclo

pagine: 192

Un territorio ricco di storia, arte e cultura, da scoprire a ritmo lento: le grandi e splendide abbazie, protagoniste nei seco
18,00

La Francigena per principianti. A piedi e in bici lungo i tratti più belli dal Gran San Bernardo a Roma

di Albano Marcarini

editore: Ediciclo

pagine: 203

Occorre per forza essere credenti o infaticabili camminatori per percorrere la Via Francigena? Certamente no e questa guida lo
18,00

La via etrusca del ferro. Dal Tirreno all'Adriatico, dall'isola d'Elba alle Valli di Comacchio sulle tracce della strada più antica d'Europa

editore: Ediciclo

pagine: 251

Nel 2004 sono stati ritrovati in località Frizzone, provincia di Lucca, 300 metri di un selciato etrusco, antico di 2500 anni. Grazie a questa scoperta è stato possibile ricostruire l'antica Via del Ferro, asse Europeo dove i carri etruschi trasportavano il ferro e non solo, dal Tirreno all'Adriatico, dall'Elba a Pisa, per passare da Prato, Marzabotto, Bologna, fino ad arrivare a Spina, vicino all'odierna Cornacchie (Fe). Oggi questo sentiero è diventato il primo archeo-trek italiano, un coast to coast che porta fuori dalle piste battute del turismo di massa per una forma di turismo, lento, culturale e responsabile. Un viaggio incredibile che attraversa l'Appennino e uno spaccato dell'Italia vera toccando luoghi incontaminati come le dimenticate città etrusche di Gonfienti (Prato) e Kainua (Marzabotto) e i parchi nazionali e regionali di grande valore naturalistico. Gli itinerari proposti nella guida sono due: quello dall'Isola d'Elba alle Valli di Comacchio, 250 chilometri per 17 tappe; e la Variante fluviale denominata "Etruscan Trail, river to river", dall'Arno al Reno, per un totale di 6 tappe. Oltre al roadbook dotato di mappe dettagliate e illustrazioni a colori, la guida ospita un racconto di viaggio lungo gli itinerari proposti e un approfondimento storico-archeologico di vari esperti sui luoghi incontrati. In coda, pagine personalizzate per registrare il Titolo di Viaggio del cammino e ottenere la copia di un'autentica moneta etnisca.
18,00

Il Cammino celeste. A piedi da Aquileia al Monte Lussari

editore: Ediciclo

pagine: 144

Il "Cammino celeste" o "Iter aquileiense", è un itinerario ideato grazie all'iniziativa di un gruppo di persone appartenenti a
16,00

Alla scoperta del Carso

Itinerari escursionistici tra natura, storia ed enogastronomia

di Basso Giuliano

editore: Ediciclo

pagine: 186

Il Carso è un posto eccezionale che offre una varietà di luoghi ancora poco intaccati dall'uomo e percorribili da tutti, famig
18,00

I sentieri dei garibaldini. Escursioni tra i monti tra Meduna e Cellina sulle orme degli insorti friulani del 1864

di Giorgio Madinelli

editore: Ediciclo

pagine: 156

Il 6 novembre 1864 una banda di insorti, spinti dagli ideali mazziniani e dagli echi delle imprese di Garibaldi, assale, sulle vette della Val Tramontina in Friuli-Venezia Giulia, alcune truppe austriache. È l'episodio più importante fra quelli che hanno caratterizzato i moti insurrezionali friulani dell'Ottocento. Una coraggiosa impresa, non solo militare, ma anche alpinistica. Ed è sulle orme lasciate da questo gruppo di coraggiosi, "la Banda di Navarons", che prendono i passi gli itinerari di questo libro. L'antro del monte Castello, la cengia dei garibaldini, Sèlis, Pecolat, Chiampis, Basson, Andreis... Tutti luoghi che, tra Meduna e Cellina, sono stati teatro di uno dei più arditi movimenti insurrezionali del Risorgimento.
12,50

Riscoprire le Prealpi trevigiane. 30 escursioni a piedi da Valdobbiadene a Vittorio Veneto

di Giovanni Carraro

editore: Ediciclo

pagine: 232

Le Prealpi trevigiane separano il Bellunese dalla vallata punteggiata di vigneti dove si produce il Prosecco. Partendo da centri come Valdobbiadene, Combai, Valmareno, Cison di Valmarino e Tovena in poco tempo è possibile raggiungere la sommità della dorsale prealpina godendo di incomparabili panorami. Insieme a località già note ai turisti - il Rifugio dei Loff, l'area di Praderadego e Pian de le pemene -, sono descritti numerosi percorsi del tutto inediti per gli appassionati di montagna. Trenta itinerari dal Monte Cesen al Col Visentin - semplici anelli oppure escursioni lunghe per ogni tipo di passo - svelano ai lettori più di trecento chilometri di sentieri tracciati nei secoli da pastori, zattieri e mercanti. Accompagnano la descrizione dei cammini numerosi box di approfondimento storico-artistico e un ricco corredo d'immagini.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.