Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edicola Ediciones

Niños

di Maria José Ferrada

editore: Edicola Ediciones

pagine: 78

"Niños" della scrittrice cilena María José Ferrada, con le illustrazioni dell'artista venezuelana María Elena Valdez, è un inn
18,00

Inri

di Raul Zurita

editore: Edicola Ediciones

pagine: 160

Legate una all'altra da continui rimandi, le poesie di INRI compongono un unico ciclo poetico-narrativo che intreccia i sublim
18,00

Irraccontabili

di Pedro Lemebel

editore: Edicola Ediciones

pagine: 112

Nel 1986 Pedro Lemebel è ancora Pedro Mardones, un acuto ma anonimo professore di storia dell'arte che non ha ancora adottato
15,00

Il sistema del tatto

di Alejandra Costamagna

editore: Edicola Ediciones

pagine: 184

Ania ha quasi quarant'anni e vive una vita insonne e sospesa, dove l'unico conforto è abitare momentaneamente le esistenze deg
15,00

Gli azzardi del corpo

di María Ospina Pizano

editore: Edicola Ediciones

pagine: 144

Ogni corpo è un racconto e nelle storie di María Ospina Pizano sono i corpi a narrare ciò che accade alle protagoniste che li
14,00

Di perle e cicatrici

di Pedro Lemebel

editore: Edicola Ediciones

pagine: 256

Pubblicato per la prima volta in Cile nel 1998, "Di perle e cicatrici" raccoglie 70 cronache che Pedro Lemebel, scrittore e ar
18,00

Criacuervo

di Orlando Echeverri Benedetti

editore: Edicola Ediciones

pagine: 152

Klaus e Adler Zweig sono fratelli e condividono la stessa infanzia a Berlino, la stessa intimità con l'acqua, lo stesso vuoto
14,00

Gli anni di Allende. La novella grafica

editore: Edicola Ediciones

pagine: 128

Quando il 4 settembre 1970 Salvador Allende ottenne il 36,6% dei voti che lo portarono a diventare il Presidente della Repubblica, iniziarono i mille giorni più intensi della storia del Cile. Il paese fu un esempio inedito di socialismo popolare e democratico e al tempo stesso una temuta enclave marxista che minacciò i privilegi, gli affari privati e i grandi capitali. Il libro racconta con passione e rigore storico gli accadimenti politici, i fattori e gli attori che caratterizzarono la via cilena al socialismo, e la sua fine. Il libro ci riporta alle speranze e alle paure dei protagonisti di allora, persone che vissero con entusiasmo e dolore il modo in cui nacque e venne distrutto un esperimento unico nel XX secolo.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento