Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lemma press

Dante e i bambini

di Gianni Vacchelli

editore: Lemma press

pagine: 96

Una testimonianza appassionata sull'incontro fra l'immaginario dantesco e l'infanzia d'ogni tempo
9,50

Pericle, principe di Tiro. Testo inglese a fronte

di William Shakespeare

editore: Lemma press

pagine: 264

Pericle principe di Tiro è il primo dei romance, il ciclo conclusivo della produzione shakespeariana culminato con "La tempest
18,50

Street philosophy. Saggezza quotidiana

di Marcin Fabja?ski

editore: Lemma press

pagine: 210

Una fila sbagliata al supermercato; un ascensore che si blocca quando hai fretta; la pioggia quando sei al mare; la paura di v
14,50

Dante e la selva oscura

di Gianni Vacchelli

editore: Lemma press

pagine: 256

E se la «selva oscura» fosse anche nostra? Se la Commedia non fosse solo un poema destinato al godimento del lettore, il testi
14,50

Il sipario era alzato. Uno sguardo sul teatro

di Charles Baudelaire

editore: Lemma press

pagine: 352

L'autore dei "Fiori del male" fu grande amante del teatro, alle cui situazioni e personaggi dedicò numerosi scritti, qui raggr
27,50

Strannik. Spiritualità del pellegrino russo

di Maciej Bielawski

editore: Lemma press

pagine: 264

Chi è lo strannik, protagonista dei «Racconti di un pellegrino russo», autentico cult book sull'arte della preghiera? Come ori
16,50

La sirenetta. Divertissement drammatico tratto dal racconto di Hans Christian Andersen

di Marguerite Yourcenar

editore: Lemma press

pagine: 126

Una favola antica, antichissima, scritta in esilio, nel mondo in fiamme del '42. Più che una "libera trascrizione" della favola di Andersen, "La Sirenetta" di Marguerite Yourcenar è una profonda riscrittura, nella quale venature omeriche s'intrecciano al barocco elisabettiano. Sullo sfondo, l'umanità confusa, miserabile, vacua, attraversata dalla Sirenetta creatura ibrida, migrante, la cui l'ascesa, forse, ci riguarda.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.