Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edizioni Ambiente: Manuali di progettazione sostenibile

Abitare biotech. Valorizzare la qualità dell'abitare nei condomini

editore: Edizioni Ambiente

pagine: 181

25 milioni di condomini abitati da quasi 15 milioni di famiglie. Bastano questi due numeri per far capire quanto sia importante migliorare le condizioni degli immobili condominiali con azioni rivolte alla sostenibilità ambientale, economica e sociale. "Abitare biotech" esplora nel dettaglio queste tematiche. Dopo l'analisi delle tecnologie per la valorizzazione energetica dell'esistente, delle metodologie di diagnosi e certificazione energetica e dei vari regimi incentivanti, sono definiti i profili giuridici e le responsabilità dei soggetti coinvolti, con particolare attenzione alla sicurezza dell'abitare. Il volume illustra poi i contenuti del sistema di rating BRaVe, messo a punto dal Laboratorio GestiTec del Politecnico di Milano per determinare con precisione la qualità complessiva degli edifici. Vengono presentate anche le linee guida del Protocollo Abitare Biotech, il primo protocollo semplificato con procedure e indicazioni rivolte agli amministratori di condominio, ai professionisti e agli operatori del settore per consentirgli di individuare interventi che possano migliorare il comfort e la sicurezza dei condomini ottimizzando i loro consumi energetici.
35,00

Energia da biogas. Manuale per la progettazione, autorizzazione e gestione degli impianti

editore: Edizioni Ambiente

pagine: 210

"Energia da biogas" è un manuale nato allo scopo di condensare e razionalizzare le conoscenze e le esperienze di professionisti e operatori, proprio mentre si manifesta un interesse crescente per questa forma di energia. Molti degli autori sono anche relatori ai seminari organizzati da Nextville.it nell'ambito della sua Formazione Rinnovabili. Nel corso di questi incontri si è avvertita l'esigenza di uno strumento agile e completo di conoscenza del settore. Il manuale sarà utile a professionisti e imprenditori, ma anche a chi si occupa di energie rinnovabili perché deve valutare le migliori soluzioni tecnologiche disponibili e finanziare o investire in tali attività. L'approccio è pluridisciplinare e vengono trattati profili tecnici (con approfondimenti sulle tipologie di impianti per produrre e utilizzare il biogas e sulla gestione del digestato), economici (incentivazione, business pian tipici), giuridici (autorizzazione, contrattualistica, fìnanziabilità) e fiscali (tassazione dell'intervento, dalla fase di costruzione alla produzione di reddito). Il volume è stato concepito in modo da facilitare la lettura, offrendo più livelli di approfondimento. I contenuti sono perciò presentati in modo da prestarsi a una lettura veloce di tutte le informazioni di base necessarie per conoscere l'argomento e, contemporaneamente, mettono in chiara evidenza gli approfondimenti di dettagli.
40,00

Green energy audit. Manuale operativo per la diagnosi energetica e ambientale degli edifici

di Giuliano Dall'Ò

editore: Edizioni Ambiente

pagine: 639

Il manuale è suddiviso in due parti: metodologie e strumenti. La prima comprende due capitoli di inquadramento che trattano gli aspetti generali del Green Energy Audit e una sintesi dell'impostazione metodologica. Seguono poi i capitoli che approfondiscono le singole fasi: acquisizione delle informazioni di base, procedure di rilievo in campo, modalità di analisi per la definizione del Green Energy Plan, con il quale si delineano le strategie. La seconda parte ha come punto di riferimento un catalogo sistematico delle principali misure di conservazione delle risorse e le check list per la raccolta delle informazioni e i rilievi in campo. Nel Green Energy Audit è importante la valutazione degli effetti di miglioramento della sostenibilità ambientale delle misure applicate. In questo manuale si è scelto come riferimento il protocollo di certificazione ambientale LEED® (Leadership in Energy and Environmental Design). Il testo è utile innanzitutto ai tecnici che già operano in campo energetico ai vari livelli, e che hanno già esperienze nel settore dell'Energy Audit. Costituisce inoltre una buona base conoscitiva per coloro che, pur lavorando nei settori energetici, per esempio i certifìcatori, vogliono intraprendere una professione nuova, affascinante e in continua crescita. L'impostazione del manuale agevola comunque la lettura anche da parte di chi, non necessariamente tecnico esperto, vuole informarsi sulle reali opportunità di miglioramento della sostenibilità degli edifici esistenti.
56,00

Impianti a biomassa

di Paola Caputo

editore: Edizioni Ambiente

pagine: 226

La limitatezza delle risorse di energia fossile e gli effetti del cambiamento climatico globale rendono assolutamente necessaria una modifica del paradigma energetico attuale, come dettato anche dai recenti programmi internazionali, dalle ultime Direttive europee e dai rispettivi recepimenti nei paesi membri. In tale ambito, l'uso della biomassa a scopo energetico può assumere un ruolo di notevole importanza per diversi motivi, tra cui la grande disponibilità nelle diverse forme sul territorio nazionale, la minore aleatorietà legata alle condizioni meteorologiche rispetto ad altre fonti rinnovabili, la versatilità di utilizzo e la maggiore competitività economica, anche in assenza di meccanismi di incentivazione propriamente favorevoli. "Impianti a biomassa" illustra la disponibilità di tale risorsa e il potenziale impiego sulla base dello stato dell'arte della tecnologia e dei suoi probabili sviluppi. Corredato da un'ampia rassegna di casi studio e da interviste ai protagonisti del settore, il volume analizza anche il quadro delle norme e degli incentivi, nella convinzione che la valorizzazione della biomassa debba avvenire sulla base di una programmazione ragionevole e lungimirante, tesa a valorizzare non solo i benefici energetici e ambientali diretti ma anche a promuovere effetti indotti positivi di carattere economico e ambientale e territoriale.
40,00

Manuale della certificazione energetica degli edifici. Norme, procedure e strategie d'intervento

editore: Edizioni Ambiente

pagine: 413

Scritto da alcuni degli esperti italiani più qualificati, questo volume è un manuale essenziale per affrontare il tema più "caldo" del momento. L'adozione della direttiva europea 2002/91/Ce ha portato in primo piano il tema dell'efficienza energetica degli edifici. Nel volume vengono forniti anche gli strumenti per gestire le enormi opportunità connesse alla sfida della più grande trasformazione che il nostro settore edilizio abbia mai affrontato. Con gli obblighi previsti dai Dlgs 192/2005 e 311/2006 e l'emanazione delle Linee guida nazionali lo scenario si è definito e si entra nella fase della piena operatività; per rispondere alle nuove domande i professionisti devono quindi acquisire appieno la conoscenza delle norme e dei meccanismi procedurali che li rendono in grado di operare. Il tema della certificazione energetica è affrontato sia attraverso l'illustrazione degli schemi adottati da alcune Regioni, sia attraverso l'analisi e la spiegazione delle regole nazionali. Dal ruolo del certificatore ai sistemi di accreditamento, i nuovi compiti di tecnici e professionisti vengono delineati con chiarezza, così come i percorsi formativi necessari e i compiti di enti locali e amministrazione centrale. Ma la trattazione non si ferma qui, gli autori affrontano in due ampi capitoli le strategie di intervento sull'esistente e le tecniche di progettazione ecoefficiente per le nuove costruzioni.
48,00

Costruire l'ambiente. Gli strumenti e i metodi della progettazione ambientale

di Marco Casini

editore: Edizioni Ambiente

pagine: 399

Il quadro normativo della progettazione e della realizzazione degli organismi edilizi ha subito nel corso degli ultimi anni una profonda evoluzione. In particolare, la Comunità Europea ha definito il concetto di "edilizia sostenibile" promuovendo, all'interno del processo edilizio, un approccio metodologico, detto "life cycle thinking", che considera l'intero ciclo di vita dell'edificio, "from cradle to cradle", con l'obiettivo di ridurne l'impatto ambientale complessivo. Questa nuova cultura della progettazione comporta un processo edilizio allargato, in cui tutti i soggetti interessati (committenti, finanziatori, tecnici, costruttori, produttori di materiali, autorità competenti ecc.) concorrono alla costruzione di un ambiente edificato che risulti efficiente per quanto riguarda il consumo di risorse naturali ed energetiche, rispettoso del contesto e della cultura locale, competitivo in termini di costi di gestione e di manutenzione. Obiettivo del volume è dunque quello di ricostruire le origini, i contenuti e le finalità dell'edilizia sostenibile, delineando un "approccio globale" alle problematiche in gioco, attraverso il quale il processo edilizio viene analizzato in tutti i suoi aspetti: programmatici, normativi, ambientali, architettonici, economici e sociali.
48,00

L'isolamento ecoefficiente. Guida all'uso dei materiali naturali

editore: Edizioni Ambiente

pagine: 215

Il libro affronta gli aspetti legati alla realizzazione di un isolamento termico corretto, mettendo in luce i vantaggi in termini di risparmio sulle spese di riscaldamento e climatizzazione nel lungo periodo, di riduzione delle emissioni di sostanze inquinanti e risparmio di materie prime, oltre che di realizzazione di un ambiente confortevole e salubre. Vengono evidenziate le principali caratteristiche fisico-tecniche richieste a un materiale isolante, perché una scelta consapevole e responsabile è possibile solo dopo una valutazione attenta dell'intero ciclo di vita del materiale. In coda, una raccolta di schede tecniche con caratteristiche e prezzi dei prodotti disponibili in Italia.
44,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.