Erickson: Materiali di recupero e sostegno

Insegnare ai bambini con disturbi dello spettro autistico. Schede operative su lettere, numeri, forme e colori

Insegnare ai bambini con disturbi dello spettro autistico. Schede operative su lettere, numeri, forme e colori

editore: Erickson

pagine: 236

Il volume presenta materiali didattici di immediato utilizzo per i bambini con Disturbi Generalizzati dello Sviluppo - ma utilizzabili anche con bambini con altre difficoltà cognitive - che frequentano la scuola primaria e permette a insegnanti e operatori di reperire con facilità giochi, schede ed esercizi pronti all'uso. Il libro racchiude numerose attività che possono essere proposte più volte agli alunni, secondo crescenti livelli di difficoltà, e che toccano più aree di intervento: dall'apprendimento delle lettere dell'alfabeto e dei simboli numerici al potenziamento delle capacità grafo-motorie, dallo sviluppo della motricità fine all'imitazione, dalla capacità di discriminare forme e colori allo sviluppo delle abilità percettive. A seconda delle abilità e delle esigenze del bambino, l'educatore può accompagnare ogni singolo esercizio con aiuti fisici, verbali o visuali. Una breve introduzione teorica e la spiegazione dettagliata delle modalità di somministrazione delle attività precedono la parte operativa, che consta di quasi 200 schede dedicate a lettere, numeri, disegni, parti del disegno e puzzle. Le attività proposte sono semplici, pratiche, individualizzabili e di facile somministrazione.
17,50
Laboratorio di potenziamento dell'attenzione. Giochi e attività per la scuola dell'infanzia

Laboratorio di potenziamento dell'attenzione. Giochi e attività per la scuola dell'infanzia

editore: Erickson

pagine: 247

Potenziare le abilità di attenzione e autoregolazione già nella scuola dell'infanzia significa fornire ai bambini alcuni "strumenti" essenziali sia per fruire al meglio di questa esperienza scolastica sia per avviarsi preparati all'ingresso nella primaria. Questo libro presenta un laboratorio didattico e psicoeducativo articolato in venti incontri nei quali un simpatico personaggio guida, Rino paperino, accompagna gli alunni a conoscere e apprendere le regole dell'ambiente e dello scambio interpersonale, la cooperazione, lo scorrere del tempo, le modalità più efficaci per la gestione degli stimoli e delle risorse attentive, e molto altro. Le unità didattiche sono costruite in modo da orientare l'insegnante a considerare i processi cognitivi sottostanti le aree che si vogliono promuovere. Ciascuna è accompagnata da una breve presentazione di obiettivi, materiali e procedura per il loro utilizzo in sede didattica e corredata di numerose schede operative. Basato su rigorosi risultati di ricerca, il laboratorio, rivolto a bambini di 5 anni, è preceduto da un itinerario formativo e da strategie di intervento per potenziare l'attenzione e l'autocontrollo.
17,50
Produzione del testo scritto

Produzione del testo scritto

editore: Erickson

pagine: 182

L'opera, in due livelli distinti di difficoltà, offre all'insegnante indicazioni metodologiche e materiali di lavoro per lo sviluppo delle abilità di scrittura, il secondo volume si sofferma in particolare sul passaggio dalla composizione autonoma di brevi frasi alla stesura di testi più elaborati. Il lavoro didattico qui proposto prevede una serie di passaggi metodologicamente coordinati (esercizi su testi incompleti, produzione autonoma, domande di revisione, ecc.), che rende questi materiali adatti per attività di recupero con bambini dagli 8 ai 12 anni.
65,50
Attività di potenziamento cognitivo

Attività di potenziamento cognitivo

editore: Erickson

pagine: 193

Questo libro è pensato per tutti i ragazzi che incontrano delle difficoltà nel loro percorso scolastico, con l'obiettivo di ai
19,50
Attività di potenziamento cognitivo

Attività di potenziamento cognitivo

editore: Erickson

pagine: 162

Questo secondo volume sul potenziamento cognitivo integra e completa la metodologia presentata nel primo, del quale condivide
19,50
Dislessia e trattamento sublessicale. Attività di recupero su analisi sillabica, gruppi consonantici e composizione di parole

Dislessia e trattamento sublessicale. Attività di recupero su analisi sillabica, gruppi consonantici e composizione di parole

editore: Erickson

pagine: 272

Questo volume presenta un programma per affrontare il problema della dislessia. Lo scopo del programma, basato sul modello di Uta Frith, non è quello di insegnare a leggere, ma di intervenire sui bambini che leggono stentatamente, lentamente o facendo molti errori; per questo propone numerosi esercizi per il consolidamento di strategie di lettura che consentano di automatizzare l'identificazione delle sillabe e di abbandonare la strategia di conversione grafema-fonema. Il programma, rivolto soprattutto agli alunni della scuola primaria (o più grandi, con particolari difficoltà), è strutturato in sei specifiche aree di lavoro indipendenti che permettono di realizzare percorsi individualizzati in base alle singole difficoltà.
21,50
Sviluppare le relazioni nei disturbi autistici

Sviluppare le relazioni nei disturbi autistici

editore: Erickson

pagine: 438

Sviluppare le relazioni e instaurare rapporti veri e duraturi con gli altri richiede percorsi e attività di apprendimento appr
23,50
Sviluppare le relazioni nei disturbi autistici

Sviluppare le relazioni nei disturbi autistici

editore: Erickson

pagine: 345

Sviluppare le relazioni e instaurare rapporti veri e duraturi con gli altri richiede metodi di apprendimento appropriati, sopr
23,50
Comprendere il testo dei problemi. Esercizi di analisi semantica in aritmetica

Comprendere il testo dei problemi. Esercizi di analisi semantica in aritmetica

di Camillo Bortolato

editore: Erickson

pagine: 156

Molti errori commessi dagli alunni nella risoluzione dei problemi aritmetici sono attribuibili, più che a scarse abilità di calcolo, a difficoltà nel comprendere il testo del problema. Per sviluppare questa competenza linguistica, il libro - rivolto ai bambini e ai ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado - presenta più di 100 esercizi attraverso i quali imparare a identificare i dati e le relazioni rilevanti per la soluzione, individuando soprattutto i cosiddetti indicatori logici, parole chiave per la comprensione del problema. Evitando intenzionalmente le spiegazioni verbali, che spesso costituiscono un ostacolo anziché una facilitazione, viene proposto un metodo che asseconda la naturale tendenza dell'alunno a "indovinare" cercando nel testo indizi linguistici che suggeriscano la soluzione, e la trasforma in una strategia di tipo intuitivo che, se utilizzata consapevolmente, risulta efficace.
18,50
Produzione del testo scritto. 1° livello. Dalla parola alla frase
21,50
Le coppie minime. La riabilitazione fonetico-fonologia dei disturbi di linguaggio

Le coppie minime. La riabilitazione fonetico-fonologia dei disturbi di linguaggio

editore: Erickson

pagine: 402

Dopo una rivisitazione dei contenuti teorico-scientifici disponibili in letteratura, "Le coppie minime" presenta materiali operativi da utilizzare in percorsi di intervento abilitativo e riabilitativo dei disturbi fonetico-fonologici, con un approccio cognitivo processo-specifico. Il volume è costituito di 16 sezioni, ordinate per tratti distintivi, e contiene circa 300 coppie minime di parole illustrate, immagini e foto dei gesti articolatori dei fonemi della lingua italiana e più di 20 tavole da descrivere. Il materiale è stato selezionato e ordinato seguendo criteri fonologici, che hanno tenuto conto dei processi semplificativi più ricorrenti nella pratica clinica, mentre la progressione nella scelta delle attività è ampiamente spiegata in termini neuropsicologici, in modo da consentire facilmente programmi riabilitativi efficaci. Le attività proposte per ciascuna sezione si articolano in 3 fasi: allenamento percettivo-motorio, cognitivo-linguistico e generalizzazione del tratto distintivo in contesto morfosintattico. Rivolto a logopedisti e riabilitatori del linguaggio, il volume può essere utilizzato, dietro indicazione del professionista, anche da insegnanti e genitori.
23,50
Il mio libro del tempo. Materiali e attività per conoscere l'orologio, la settimana, i mesi e gli anni

Il mio libro del tempo. Materiali e attività per conoscere l'orologio, la settimana, i mesi e gli anni

di Emma Perrotta

editore: Erickson

pagine: 162

La difficoltà a orientarsi nel tempo è presente in quasi tutti i bambini che presentano difficoltà di sviluppo: lievi e semplici ritardi evolutivi, deficit cognitivi, DSA, disturbi dello spettro autistico, ecc. Per loro è importante rendere concreto e tangibile il concetto del tempo che scorre attraverso un tabellone che rappresenti la settimana o i mesi, per controllare di giorno in giorno la successione dei loro impegni. Questo libro, oltre a molte attività sul prima/dopo, sulla successione temporale, sulla scansione di periodi come la giornata, la settimana, il mese e l'anno, propone quattro semplici strumenti - la tabella della settimana, la tabella dei mesi, l'orologio e le scatoline del tempo - che aiutano i bambini a orientarsi meglio nel tempo. In particolare, la tabella della settimana permetterà ai bambini di incollare su ogni giorno dei cartoncini con i propri impegni, per aiutarli a vivere la giornata con più serenità; mentre la tabella dei mesi, in cui vengono evidenziate le caratteristiche di ogni stagione e di ogni mese, aiuterà il bambino a capire in quale tempo si collocano festività, compleanni, particolari avvenimenti programmati o effettuati durante l'anno.
21,50