Il tuo browser non supporta JavaScript!

Firenze University Press: Manuali. Umanistica

Preistoria e protostoria egea e cipriota

editore: Firenze University Press

pagine: 459

Questo volume si propone come una introduzione allo studio delle culture preclassiche - minoica, micenea, cicladica e cipriota - che si sviluppano fra il III e il I millennio a.C. nel bacino dell'Egeo e del Mediterraneo orientale. Dall'analisi delle evidenze archeologiche, legate alla cultura materiale e alle produzioni artistiche, e della documentazione epigrafica emerge un quadro delle strutture politiche, economico-sociali e religiose in cui si riconoscono fenomeni di continuità e relazioni culturali profonde. Prima ancora della preistoria greca, è questa la storia di una realtà composita, ancora lontana dall'essere compresa appieno, ma che ha un fascino legato ad antichi miti e alla sua capacità di espandersi e interagire con le altre civiltà mediterranee e del Vicino Oriente.
22,00

Modelli della spiegazione scientifica

di Alberto Peruzzi

editore: Firenze University Press

pagine: 246

Qual è la struttura di una spiegazione scientifica? Quanti tipi di spiegazione ci sono? La scienza offre davvero spiegazioni? Dal modello tradizionale, secondo cui "spiegare" significa "trovare le cause" si è passati al modello nomologico-deduttivo (ND), introdotto da Hempel e Oppenheim nel 1948, che fa di una spiegazione un'inferenza logica tratta da leggi e condizioni specifiche, senza alcun riferimento alle cause. Il modello ND è stato poi integrato da spiegazioni statistico-induttive, ma le obiezioni mosse al modello da Salmon hanno stimolato, negli ultimi decenni, proposte di modelli alternativi, fra i quali il modello pragmatico e quello "unificazionista", fino al recupero della nozione di causa da parte dello stesso Salmon. In quest'opera si analizzano i problemi epistemologici concernenti la spiegazione, giungendo a recuperare quel legame fra spiegazione e verità che nel Novecento si era cercato di eliminare.
18,90

Dall'oggetto estetico all'oggetto artistico

editore: Firenze University Press

pagine: 286

Esistono oggetti "estetici"? E nel caso, come possiamo definirli? Questo libro, ricco di 23 contributi frutto di un Seminario di estetica e di un Convegno della Società filosofica italiana, cerca di rispondere a tali domande, interrogandosi sulla nozione di oggetto estetico, nel suo distinguersi da quella di oggetto artistico. A una prima parte teorica, tesa a individuare le proprietà estetiche di un oggetto rispetto a quelle fisiche e semantiche, ne segue una storico-estetica dove la questione è analizzata nei suoi effetti teorici all'interno degli snodi dell'estetica contemporanea. Una terza parte, infine, è dedicata a cogliere la dimensione oggettuale in alcuni momenti dell'arte contemporanea.
16,50

Dal suono alla parola

editore: Firenze University Press

pagine: 208

Manuale aggiornato che si prefigge di orientare il lettore tra le teorie più interessanti e recenti del vasto campo della psico-neuro-linguistica. Dopo aver passato in rassegna le ultime teorie sulla percezione e produzione del linguaggio in età adulta ed evolutiva, vengono illustrati gli studi più recenti sul rapporto fra anatomia e funzioni cerebrali che aprono nuove prospettive anche sullo studio del linguaggio.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.